Olio essenziale di Menta

Bellezza

Olio essenziale di Menta

Pubblicato il

L’olio essenziale di menta è ricavato dalla Mentha piperita, una pianta appartenente alla famiglia delle Lamiaceae ed è molto conosciuto per le sue proprietà digestive, antibatteriche e antistress.

L’olio essenziale di menta inoltre è utile il caso di alitosi, nausea e colite.

Il nome Menta ha un’origine mitologica, deriva infatti dalla ninfa Mintha, figlia del dio dei fiumi Cocito la quale, oggetto dell’amore di Ade, venne trasformata per gelosia da Persefone in una pianta insignificante alla quale, neanche Persefone, potè togliere il suo intenso profumo.

Già nell’antichità gli Egizi utilizzavano la menta nella preparazione di unguenti resinosi impiegati per la conservazione dei cadaveri.

olio essenziale di menta guida

Guida all’olio essenziale di Menta

Greci ed Ebrei invece la utilizzavano per profumarsi, mentre i Romani l’aggiungevano al vino per aromatizzarlo.

Attualmente il suo essenziale è impiegato in ambito culinario nell’aromatizzazione di cibi e bevande, ed ambito cosmetico e farmaceutico dove svolge una potente azione rinfrescante e antipruriginosa.

L’essenza di menta è ottenuta attraverso distillazione in corrente di vapore dei fusti e delle sommità fiorite della pianta, il cui impiego è riconducibile in svariati ambiti.

Indice

Dove si compra e quanto costa l’olio essenziale di menta?

In questo paragrafo voglio fornirti utili consigli su come indirizzarti nella scelta di un valido olio essenziale di menta, illustrandoti i relativi prezzi e dove è possibile acquistarlo.

L’olio essenziale di menta per uso alimentare è più difficile da reperire rispetto ai classici oli per uso esterno questo perché, anche se la materia prima è la medesima, la filiera deve essere necessariamente più attenta e rispettare le normative in termini di prodotto da assumere.

Per questa ragione l’olio essenziale di menta per uso interno è più costoso e più difficile da trovare.

Per fortuna però, se le erboristerie non dispongono di tale prodotto, si può contare sulla compravendita online.

Di seguito infatti ti consiglierò i migliori oli essenziali di menta presenti sul mercato e acquistabili tramite negozi di vendita online.

Nella lista di prodotti, mi sono permessa di includere sia quelli più economici con il prezzo più basso, sia quelli un po’ più costosi, ti esorto pertanto a dare un’occhiata:

Olio Essenziale di Menta Piperita 100ml - India - Naturale e Puro 100% - Calmante Naturale - per un Buon Sonno - Profumi per la Casa - Aromaterapia - Massaggio -...
Tratta la tua salute e bellezza con cura speciale con l'aiuto di oli essenziali naturali.; L'olio essenziale puro può essere miscelato con altri oli essenziali o base
19,99 EUR
Offerta
Puressentiel Olio Essenziale Menta Piperita - 10 ml
La menta piperita di puressentiel olio essenziale rinfresca e rassicura; Formato 10 ml
10,30 EUR −0,50 EUR 9,80 EUR

Proprietà dell’olio essenziale di menta

L’olio essenziale di menta piperita vanta diverse proprietà e molteplici utilizzi, quali:

Antistress

L’olio essenziale di menta se inalato possiede un effetto rinfrescante e rigenerante sulla psiche infatti viene impiegato per favorire la concentrazione durante lo studio o per migliorare il rendimento al lavoro. Svolge poi un’azione tonificante è utile infatti in caso di affaticamento psico-fisico ed in caso di problemi dovuti a stati di stress, come ansia, depressione e insonnia.

Digestivo

L’olio essenziale di menta se ingerito, è considerato un ottimo digestivo. Ne va impiegata una goccia diluita in mezzo cucchiaino di miele. Svolge un’azione stomachica, carminativa, colagoga e antispasmodica. E’ un valido rimedio in caso di meteorismo, flatulenza, indigestioni, colite, diarrea e spasmi.

Antibatterico

L’olio essenziale di menta possiede proprietà antibatteriche infatti è in grado di neutralizzare diversi ceppi batterici, responsabili del tifo e della tubercolosi e contro lo stafilococco. Svolge un’azione antisettica e antipiretica d’aiuto in caso di malattie da raffreddamento ed influenza, febbre ed afte.

Antiparassitario

L’olio essenziale di menta è utilizzato in ambito interno per eliminare vermi intestinali in quanto favorisce l’espulsione dei parassiti.

Antiemetico

L’olio essenziale di menta possiede proprietà calmanti che favoriscono la diminuzione di nausea e vomito. Per questa ragione infatti si consiglia di utilizzarlo per contrastare il mal d’auto.

Rinfrescante

L’olio essenziale di menta è un disinfettante del cavo orale, utile per deodorare l’alito in caso di alitosi. E’ un valido rimedio nel trattamento di foruncoli, tigna, scabbia e dermatosi grazie alle sue proprietà antisettiche, antiinfiammatorie e antipruriginose.

Antiinfiammatorio

L’olio essenziale di menta, se massaggiato localmente, è utile per tutti i tipi di mal di testa infatti è in grado di donare sollievo in caso di tensioni cervicali, dolori mestruali ed in caso di distorsioni, dolori muscolari e reumatismi esercitando un’azione analgesica e antireumatica.

Benefici dell’olio essenziale di menta

L’olio essenziale di menta apporta innumerevoli benefici al nostro organismo, quali:

Olio essenziale di menta per la psiche

L’olio essenziale di menta diffuso in una stanza è in grado di aumentare la concentrazione allontanando la fatica. E’ ideale per le professioni e le attività in cui risulta fondamentale l’attenzione. Considerata poi la sua attività analgesica risulta utile anche nel mitigare il mal di testa causato dallo stress o dalla concentrazione eccessiva.

Olio essenziale di menta per il benessere

L’olio essenziale di menta è utile in caso di malanni stagionali quali febbre e influenza in virtù delle sue proprietà balsamiche e antimicrobiche. Ne bastano poche gocce in acqua bollente per suffumigi o su un fazzoletto per inalazione a secco per ridurre i sintomi di sinusite, catarro e congestione.

L’olio essenziale di menta aiuta l’organismo a livello gastrointestinale: grazie al suo effetto antispasmodico, carminativo e coleretico favorisce il processo digestivo risultando un valido rimedio per quei soggetti che soffrono di crampi, coliche, nausea e flatulenza.

olio essenziale di menta benefici

Benefici dell’olio essenziale di menta

L’essenza riduce il gonfiore addominale poichè esercita un’azione di rilassamento premettendo il rilascio dei gas intestinali.

Tuttavia se ne sconsiglia l’impiego in caso di gastriti e ulcere gastriche perché potrebbe aumentare la produzione dei succhi gastrici peggiorando la sintomatologia.

Olio essenziale di menta in dermatologia

L’olio essenziale di menta usato in combinazione con altre essenze è in grado di contrastare acne, dermatiti, mal di denti e orticaria.

Il mentolo, contenuto all’interno dell’essenza, ha proprietà rinfrescanti e anestetiche, infatti uno o due gocce di olio essenziale, aggiunte nella vasca da bagno, possono aiutare contro il prurito e le irritazioni cutanee.

E’ perfetto per essere utilizzato per pediluvi in caso di piedi gonfi e stanchi o per essere impiegato per dare un effetto rinfrescante e rinvigorente.

In alternativa è possibile utilizzarlo in combinazione con olio di mandorle dolci e olio di jojoba per massaggi a gambe e piedi. Come antisettico invece, l’olio essenziale di menta risulta utile se addizionato a prodotti per l’igiene orale quali collutori e dentifrici.

Olio essenziale di menta per uso alimentare

L’olio essenziale di menta è spesso impiegato in ambito culinario come agente aromatizzante in numerosi prodotti alimentari quali gomme da masticare, dolciumi, bevande alcoliche e analcoliche oppure in prodotti farmaceutici.

Il suo gusto fresco e caratteristico lo rende perfetto anche per la preparazione di dolci e leccornie al cioccolato ma è anche ottimo da addizionare a bevande rinfrescanti.

L’olio essenziale di menta può essere poi impiegato per insaporire insalate miste conferendogli un sapore fresco ed originale.

Avvertenze speciali

Ti ricordo che gli oli essenziali sono estremamente concentrati ciò vuol dire che ne bastano poche gocce per provocare effetti indesiderati.

Si consiglia pertanto di consultare uno specialista prima di impiegarlo per uso interno.

E’ poi estremamente importante fare attenzione anche all’utilizzo che se ne fa a livello cutaneo poiché sono facilmente assorbibili dalla pelle pertanto, con dosaggi troppo elevati, si rischia di andare incontro a dermatiti.

Usi e consigli dell’olio essenziale di menta

 L’olio essenziale di menta è un’essenza particolarmente forte e possiede un aroma caratteristico.

E’ molto apprezzata per via del suo effetto stimolante ed energizzante che viene sfruttato in aromaterapia.

Molte persone utilizzano l’olio essenziale di menta per liberare le vie respiratorie o come rimedio naturale per la testa.

Ti esorto ora a procedere nella lettura per scoprire gli utilizzi dell’olio essenziale di menta:

Olio essenziale di menta per aumentare la concentrazione

L’olio essenziale di menta è in grado di migliorare l’attenzione e la concentrazione infatti ne basta solo una goccia per ogni metro quadrato dell’ambiente in cui s’intende diffonderlo.

Olio essenziale di menta piperita contro il mal di testa

L’olio essenziale di menta piperita diluito in un cucchiaino di olio vegetale è in grado di contrastare il mal di testa. Basterà diluirne una goccia nell’olio vegetale e massaggiarlo delicatamente sulle tempie.

Olio essenziale di menta per liberare le vie respiratorie

L’olio essenziale di menta si può utilizzare anche per suffumigi in caso di tosse e raffreddore. Basterà versare dalle due alle quattro gocce in un cucchiaio di bicarbonato di sodio e poi in una pentola di acqua bollente sprigioneranno dei vapori benefici. Successivamente inalare coprendo il capo con un asciugamano. Per questo scopo è indicato anche l’olio essenziale di eucalipto.

Olio essenziale di menta utile in caso di alitosi e per disinfettare il cavo orale

L’olio essenziale di menta combatte l’alito cattivo e al contempo disinfetta il cavo orale. Si possono effettuare sciacqui quotidiani semplicemente utilizzando due gocce di menta sciolte in un cucchiaio di bicarbonato di sodio versate all’interno di un bicchiere d’acqua.

Olio essenziale di menta contro il mal di denti

L’olio essenziale di menta risulta essere anche un valido rimedio per contrastare il mal di denti.

Olio essenziale di menta contro il mal d’auto

Per combattere il mal d’auto è necessario annusare l’aroma di menta direttamente dalla boccetta oppure versarne qualche goccia su un fazzoletto di stoffa ed inalarlo in caso di necessità.

Olio essenziale di menta per dolori muscolari e articolari

L’olio essenziale di menta riduce i dolori muscolari e articolari infatti lo si può utilizzare per effettuare dei massaggi semplicemente diluendone due gocce per ogni cucchiaio di olio vegetale.

Olio essenziale di menta piperita per dimagrire

 Se hai la necessità di perdere i chili di troppo è consigliato aggiungere un paio di gocce di olio essenziale di menta piperita in olio di oliva o olio di cocco da usare per i condimenti. Questo preparato riduce la fame nervosa e induce a mangiare con lentezza. In alternativa però è possibile controllare l’appetito semplicemente inalando direttamente dalla boccettina l’aroma dell’olio essenziale di menta piperita prima dei pasti.

Olio essenziale di menta come olio antibatterico

L’olio essenziale di menta è ottimo per purificare l’ambiente, la menta infatti aiuta a contrastare germi e batteri.

Olio essenziale di menta contro le punture di insetti

L’olio essenziale di menta grazie al suo profumo intenso allontana gli insetti tenendo lontane le zanzare.

Olio essenziale di menta come spray rinfrescante

Con l’olio essenziale di menta è possibile realizzare uno spray rinfrescante semplicemente procurandosi un contenitore dotato di spruzzino da riempire con acqua e quattro gocce di essenza. Considerato che l’olio essenziale di menta non scioglie in acqua sarebbe opportuno agitare ogni volta prima dell’uso.

Olio essenziale di menta in Aromaterapia

Una goccia di olio essenziale di menta per ogni metro quadrato dell’ambiente in cui si diffonde mediante un bruciatore di oli essenziali. Dona un effetto rigenerante e purificante nei rispettivi ambienti in cui lo si applica.

Olio essenziale di menta come olio da massaggio

Due gocce di olio essenziale di menta aggiunte ad un cucchiaio di olio di mandorle dolci da massaggiare in caso di crampi, cattiva digestione e mal di testa.

Avvertenze

L’olio essenziale di menta non va utilizzato da soggetti che assumono rimedi omeopatici.

Attenzione poi ad utilizzare sempre l’olio essenziale di menta combinandolo prima con un olio vegetale ed in piccole dosi.

Da evitare l’utilizzo dell’essenza in gravidanza e allettamento e sui bambini.

Si consiglia poi di acquistare un olio essenziale di menta puro al 100 % e possibilmente di origine biologica.

Ti suggerisco in tal caso questo prodotto:

Olio essenziale di menta piperita, 100% puro organico e naturale, olio di menta piperita di grado terapeutico per diffusore, relax, capelli e miscele corpo 120 ml...
  • ALTA QUALITÀ BIOLOGICA E NATURALE: Olio essenziale di lavanda naturale puro,...
  • USI VERSATILI DI OLIO DI PEPPERMINT: l'olio di lavanda è perfetto per l'uso in...
  • PERFETTO PER AROMATERAPIA E ALTRI PRODOTTI CASALINGHI - Basta aggiungere a qualsiasi...
  • HELP RESTORE: Peppermint Oil è usato per focalizzare la mente, migliorare la memoria...

Olio essenziale di menta per uso interno

L’olio essenziale di menta per uso interno è consigliato per le sue proprietà calmanti poiché è in grado di lenire il disagio provocato da nausea e vomito.

Per questa ragione è infatti impiegato per prevenire mal di auto e mal di mare.

Aiuta poi a rinfrescare l’alito eliminando vermi intestinali.

I suoi benefici per via orale sono davvero molti ma attenzione però a non abusare nel dosaggio.

Olio essenziale di menta per via orale

 L’olio essenziale di menta è un olio altamente naturale e concentrato di principi attivi infatti può essere impiegato per il trattamento di sintomi legati all’indigestione, alla nausea e per alleviare i sintomi del raffreddore.

E’ particolarmente efficace contro:

  • I sintomi del raffreddore;
  • I sintomi di una indigestione;
  • Per il trattamento della nausea;
  • Per contrastare i sintomi del colon irritabile.

Tuttavia però per garantire un’assunzione in piena sicurezza si consiglia sempre di consultare un medico.

Proprietà cosmetiche dell’olio essenziale di menta

 L’olio essenziale di menta risulta essere un valido prodotto anti età infatti è possibile impiegarlo nella realizzazione di una maschera depurante e profumata volta a restituire un viso compatto, luminoso ed elastico:

Ingredienti

  • 3 cucchiai di argilla verde;
  • 3 cucchiai di farina d’avena;
  • 3 gocce di olio essenziale di menta.

Preparazione

Metti l’argilla in un recipiente (non di metallo) e aggiungi la farina d’avena e l’olio essenziale di menta.

Aggiungi due cucchiai d’acqua e mescola fino a quando il composto non sarà diventato omogeneo.

Dopo di che stendilo sul viso e lascialo in posa per circa 20/30 minuti.

Una volta secco risciacqua il viso con acqua tiepida.

L’olio essenziale di menta attua un effetto stimolante dei tessuti, per questo motivo infatti può essere aggiunto ad un balsamo “fai da te” per combattere gli inestetismi della cellulite oppure per lenire il dolore alle gambe e il gonfiore causato dalla cattiva circolazione.

Ingredienti

  • Olio di cocco;
  • 15 gocce di olio essenziale di menta;
  • 15 gocce di olio essenziale di rosmarino.

Preparazione

Usa come base l’olio di cocco ed aggiungi 15 gocce di olio essenziale di menta e 15 gocce di olio essenziale di rosmarino. Applica il composto con un massaggio circolare sulle gambe effettuando un movimento che va dal basso verso l’alto in modo tale da favorire il tono muscolare.

Olio essenziale di menta per la pelle

 L’olio essenziale di menta grazie alle sue proprietà antibatteriche è particolarmente efficace in caso di foruncoli o dermatosi. Tuttavia però essendo anche un calmante, un disinfiammante e un rinfrescante funge da rimedio naturale per alleviare il prurito provocato dalle punture d’insetto.

Olio essenziale di menta per i capelli

L’olio essenziale di menta è utile anche per il benessere e la salute dei capelli infatti, se applicato sulla cute combinato con uno shampoo privo di solfati, è in grado di rinfrescare le radici depurandole dal sebo in eccesso.

Stimola la crescita dei capelli e ne previene la perdita: sono sufficienti 10 gocce di olio essenziale di menta unite allo shampoo o in alternativa puoi effettuare un massaggio del cuoio capelluto con una miscela a base di:

Tieni in posa per circa 15 minuti e poi risciacqua con acqua tiepida.

Come va utilizzato l’olio essenziale di menta?

L’olio essenziale di menta può essere inalato al fine di apportare effetti benefici ai bronchi ed al naso oppure per alleviare disturbi come dissenteria, colite e meteorismo, dolori reumatici e dolori muscolari, pur sempre però addizionato ad un olio vettore.

Al momento del suo impiego presta attenzione agli occhi e a non superare mai le dosi consigliate.

Molto spesso l’olio essenziale di menta si trova diluito in prodotti farmaceutici e di bellezza come shampoo e dentifrici perché disinfetta e deodora in assoluta sicurezza.

Come fare l’olio essenziale di menta?

Ecco come realizzare l’olio essenziale di menta fatto in casa:

Per prima cosa dovrai raccogliere le foglioline di menta fresca e lavarle accuratamente.

Dopo di che sistemale su un panno di carta assorbente per farle asciugare.

Una volta asciutte, riponile in un sacchetto di plastica e chiudilo bene.

Successivamente con un pestello batti dei colpi decisi sulle foglie per far uscire l’olio essenziale contenuto al loro interno.

Trasferisci poi il contenuto del sacchetto in un barattolo di vetro e coprilo con olio di mandorle dolci oppure con olio di germe di grano.

Infine chiudi il barattolo e agitalo.

Lascialo riposare in un luogo fresco e asciutto per 24 ore.

Olio essenziale di menta per cinetosi

 L’olio essenziale di menta mitiga anche gli effetti della cinetosi quali mal d’auto e mal di mare in quanto è un potente anti-emetico: si possono versare due gocce di essenza su un fazzoletto ed inalare per sentirsi decisamente meglio.

Tuttavia per problemi legati ad ansia e insonnia sarebbe opportuno versare qualche goccia di olio essenziale menta nei deumidificatori dei termosifoni o sul cuscino.

Olio essenziale di menta per emicrania

 L’olio essenziale di menta è un valido rimedio anche per quei soggetti che soffrono di emicrania: 10 gocce di olio essenziale di lavanda, 2 gocce di olio essenziale di menta e 50 ml di olio vegetale. Bagna le dita con il prodotto e applicalo su fronte, tempie e nuca effettuando movimenti circolari.

L’olio essenziale di menta esercita poi un’azione rinfrescante e rilassante sulla psiche, per questo motivo infatti può essere impiegato per realizzare saponi, deodoranti e detersivi per la casa.

A tal proposito ti consiglio questo:

Offerta
Kräutermax Olio di menta giapponese 1 x 10 ml di olio essenziale
  • Olio essenziale puro al 100% per lampade profumate, saune, diffusori, profumi per...
  • L'olio di fragranza può anche essere usato come oli per la pelle e il massaggio
  • Mentha Arvensis / Paese di origine: Giappone
  • Distillazione a vapore dell'erba / coltivazione controllata dai residui

Olio essenziale di menta: Controindicazioni ed effetti collaterali

Si sconsiglia vivamente di applicare l’olio essenziale di menta allo stato puro sulla pelle ma di mescolarlo sempre ad un olio vegetale (olio di jojoba oppure olio di mandorle dolci) poiché potrebbe provocare irritazioni cutanee essendo piuttosto concentrato.

Non è adatto a bambini con età inferiore ai 12 anni.

Sarebbe opportuno poi prestare attenzione agli occhi in quanto è altamente irritante per le mucose.

Si consiglia di non superare le dosi consigliate.

Olio essenziale di menta: Opinioni e Recensioni

La menta piperita è uno degli ingredienti più conosciuti e più apprezzati al mondo considerati suoi straordinari effetti benefici sulla salute di mente e corpo.

Questo prodotto viene principalmente utilizzato per le sue proprietà digestive, antistress ed antibatteriche infatti risulta utilissimo in caso di alitosi, nausea e colite.

Così come tutti gli oli essenziali, anche quello di menta, è utilizzato in umidificatori ambientali e vaporizzatori per l’aromaterapia o per far invadere gli ambienti da un profumo dolce e delicato.

olio essenziale menta opinioni

Opinioni sull’olio essenziale di menta

Il più quotato attualmente nel web risulta essere quello del brand “Mystic Moments”. Questo brand infatti è molto famoso nel campo degli oli essenziali grazie ai suoi prezzi competitivi e alla consegna fulminea che lo contraddistingue.

Il prodotto è contenuto all’interno di una bottiglietta da 100 ml, è puro al 100%, possiede un alto contenuto di mentolo ed è ideale per l’aromaterapia e per la cura della pelle.

Con il suo profumo naturale e rinfrescante, questa essenza, è l’ideale per coloro che cercano un prodotto di qualità con un buon rapporto qualità-prezzo.

Se desideri provarlo anche tu, ti esorto ad acquistarlo direttamente su Amazon:

Mystic Moments Olio Essenziale Di Menta Piperita Premium 100% Puro 10ml
  • Olio Essenziale Di Menta Piperita Premium 100% Puro 10ml
  • Mentha piperita
  • menta Premium è caratterizzato da un profumo pulito di menta forte
  • Pianta Parte: Erba

Le mie considerazioni finali

Giunta al termine di questa guida voglio adesso parlarti della mia esperienza personale con l’olio essenziale di menta.

Ho acquistato l’olio essenziale di menta per aiutare a calmare il mal di stomaco e i dolori alla testa e da quel giorno non ne ho potuto più fare a meno.

Come già asserito precedentemente, l’olio essenziale di menta piperita ha molteplici utilizzi infatti è indicato anche per trattare l’acne in quanto possiede proprietà antimicrobiche che lo rendono uno dei migliori prodotti per il trattamento del viso.

Per quanto mi riguarda, lo sto utilizzando sui capelli semplicemente aggiungendone 2-3 gocce allo shampoo o al balsamo per stimolare il cuoio capelluto e rinfrescare la mente.

Inoltre la menta rappresenta un potente antisettico che contribuisce ad eliminare la forfora e i pidocchi.Mi sto trovando particolarmente bene con quello proposto dal brand “Naissance” . E’ puro al 100 % e dispone di un certificato biologico.

E’ perfetto per essere aromatizzato per profumare l’ambiente e per mascherare i cattivi odori. E’ utile contro le infiammazioni, le irritazioni cutanee e i dolori muscolari.

Insomma un prodotto davvero valido. L’olio essenziale di menta della “Naissance” è contenuto all’interno di una boccetta da 50 mq, ben protetta e imballata al sicuro da eventuali rotture.

A questo punto non mi resta che consigliartelo vivamente:

Naissance Olio Essenziale di Menta 50ml - Puro, Naturale, Cruelty Free, Vegan e Non Diluito - Usato in Aromaterapia, Miscele da Massaggio e Diffusori - Aroma Dolce e...
122 Recensioni
Naissance Olio Essenziale di Menta 50ml - Puro, Naturale, Cruelty Free, Vegan e Non Diluito - Usato in Aromaterapia, Miscele da Massaggio e Diffusori - Aroma Dolce e...
  • Vaporizzatelo a casa vostra per profumare la vostra abitazione, mascherare gli odori...
  • Rinfrescante e rilassante. Distillato a vapore. Odore tipico della menta. Paese di...
  • Si combina bene con lavanda, limone e rosmarino.
  • Adatto anche per fare oli da massaggio, candele e saponi.

Concludo invitandoti a lasciare un commento qui sotto qualora volessi ulteriori informazioni o avessi domande da pormi a riguardo.

Eventualmente puoi scrivermi anche su Instagram cercando “Martina Ippolito”.

Classe '89, si diletta nella scrittura sin da bambina. Appassionata di beauty e make-up, da diversi anni si è avvicinata a questo settore acquisendone nozioni e tecniche. Ama prendersi cura del suo corpo e fornire consigli alle donne. La sua passione più grande? La skin care routine.

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *