Olio essenziale di camomilla: Proprietà e benefici

Bellezza

Olio essenziale di camomilla: Proprietà e benefici

L’olio essenziale di camomilla è ricavato dalla Matricaria recutita, una pianta appartenente alla famiglia delle Compositeae.

E’ un prezioso olio conosciuto per le sue innumerevoli proprietà, infatti risulta essere utile in caso di stress, insonnia, intestino irritabile e irritazioni cutanee.

L’olio essenziale di camomilla è un vero e proprio toccasana: efficace sulla pelle e sui capelli ed è un valido rimedio anti-stress poiché vanta proprietà antisettiche, antibatteriche e lenitive.

Prezzo e dove si compra l’olio essenziale di camomilla?

In questo paragrafo voglio fornirti tutte le informazioni necessarie all’acquisto dell’olio essenziale di camomilla indicandoti dove è possibile reperirlo e i relativi prezzi.

L’olio essenziale di camomilla migliore può essere acquistato all’interno delle erboristerie più fornite oppure in negozi specializzati nella vendita di prodotti naturali.

Sarebbe però opportuno scegliere un prodotto puro (non diluito) e naturale (non adulterato).

olio essenziale camomilla
Olio essenziale di Camomilla

In alternativa però potresti acquistarlo direttamente sui portali dedicati allo shopping online in cui avrai la possibilità di scegliere tra una vastità di prodotti a prezzi convenienti ed interessanti.

Per avere una panoramica completa sul prezzo e sulle varie proposte commerciali, ti fornirò la lista dei migliori da scegliere.

Nel corso della guida, poi, ti indicherò ulteriori prodotti maggiormente indicati per particolari impieghi (diffusori ambientali, schiarimento capelli etc).

Andiamo invece ora a scoprire quali sono i migliori oli essenziali di camomilla dall’ottimo rapporto qualità – prezzo, selezionati appositamente per te al fine di rispondere alle tue esigenze:

Nessun prodotto trovato.

Proprietà dell’olio essenziale di camomilla

La camomilla è nota per le sue proprietà calmanti infatti agisce sia a livello neurologico sia a livello locale ed il suo olio essenziale non fa eccezione.

Possiede anche proprietà antibatteriche e lenitive, disinfettanti e antiinfiammatorie. Utile in caso di cute irritata, psoriasi, scottature solari e gengiviti. Il merito lo si deve all’azulene che gli conferisce la tipica colorazione blu.

Ma entriamo nello specifico scoprendo tutte le proprietà dell’olio essenziale di camomilla:

Rilassante

L’olio essenziale alla camomilla, se inalato, è un eccellente calmante in grado di calmare persone colleriche ed impulsive. Favorisce l’equilibrio interiore aiutando ad elaborare le esperienze sia fisiche che psichiche. Questa essenza è indicata in caso di stress, mal di testa, stati d’ansia, agitazione, insonnia, disturbi del sonno dei bambini e per gli attacchi di panico.

Antispasmodico

L’olio essenziale di camomilla aiuta a rilassare la muscolatura tesa dovuta a stati di nervosismo ed in più è considerato un valido rimedio per intestino irritabile, spasmi, colite e coliche gassose dei neonati. E’ in grado di lenire i dolori mestruali e i disturbi della menopausa.

L’olio essenziale di camomilla, nonostante sia un antibatterico, antisettico, disinfettante e antiparassitario, è impiegato per lo più come rimedio antiinfiammatorio.

Lenitivo

L’olio essenziale di camomilla svolge un’azione antiinfiammatoria sulla pelle soprattutto se questa risulta essere particolarmente sensibile, secca ed arrossata. Viene efficacemente impiegato su irritazioni cutanee, herpes, gengivite e eczema, dermatiti, psoriasi e micosi.

Inoltre allevia le scottature, gli eritemi solari, le ustioni e le bruciature. L’olio essenziale di camomilla è in grado di proteggere la pelle dalle aggressioni esterne attenuando i rossori e le infiammazioni pertanto è consigliato anche in caso di vaginite, prurito e disturbi genitali dati dalla menopausa.

Benefici dell’olio essenziale di camomilla

L’olio essenziale di camomilla viene utilizzato maggiormente per favorire la digestione e distendere la muscolatura dello stomaco e dell’intestino. E’ ottimale se utilizzato in caso di insonnia, ansia, agitazione e mal di testa.

Si consiglia di utilizzare l’olio essenziale di camomilla per decongestionare le vie aeree da tosse, catarro e raffreddore.

Tuttavia questa essenza risulta essere anche un potente cicatrizzante efficace in caso di pustole e ferite.

Come usare l’olio essenziale di camomilla?

 L’olio essenziale di camomilla romana può essere impiegato per diversi scopi, ma scopriamo insieme quali sono i relativi impieghi dell’olio essenziale di camomilla:

Olio essenziale di camomilla per diffusione ambientale

Una goccia di olio essenziale di camomilla per ogni metro quadrato dell’ambiente in cui s’intende diffonderlo attraverso un bruciatore di oli essenziali o nell’acqua degli umidificatori dei termosifoni, in caso di disturbi emotivi causati da stress, tensione nervosa e cefalea.

A tal proposito ti consiglio questo olio essenziale di camomilla romana, puro al 100% che risulta essere davvero molto apprezzato sul web:

Olio essenziale di camomilla romana - Lenisci pacificamente i dolori del giorno (10 ml) - Olio di camomilla di grado terapeutico puro al 100%
481 Recensioni
Olio essenziale di camomilla romana - Lenisci pacificamente i dolori del giorno (10 ml) - Olio di camomilla di grado terapeutico puro al 100%
  • [FLOREALE E FRESCO] Si allontana pacificamente dalla brezza di un aroma floreale...
  • [CALMING] Lascia che le preoccupazioni cadano sul ciglio della strada mentre una...
  • [SOFTER HAIR] Ammorbidisce e nutre i capelli, lasciando trasparire la sua vera...
  • [LENITIVO] Prova il sollievo floreale dell'olio di camomilla che calma delicatamente...

Olio essenziale di camomilla come olio antiinfiammatorio

Si consiglia di applicare una goccia di olio essenziale di camomilla direttamente sulla zona infiammata oppure diluirne 10 gocce in 100 ml di olio iperico al fine di trattare bruciature localizzate, scottature, ustioni ed eritemi solari.

L’olio essenziale di camomilla è considerato un potente antiinfiammatorio in grado di lenire dolori reumatici e muscolari. In questo caso si possono aggiungere 10 gocce di essenza in 100 ml di olio di arnica e massaggiarlo sull’area interessata.

Olio essenziale di camomilla per bambini

L’olio essenziale di camomilla può essere impiegato per i problemi relativi alla dentizione e nel bagno per rilassare i nervi o in caso di irritabilità.

In quei casi in cui il neonato riscontri problemi causati da coliche gassose o stati di nervosismo, si consiglia di massaggiare una goccia di essenza di camomilla, diluita in un cucchiaio di olio di mandorle dolci, direttamente sul pancino per eliminare i gas intestinali.

Olio essenziale di camomilla per pelli sensibili

Si consiglia di versare 5 gocce di olio essenziale di camomilla in 50 ml di crema viso ed applicarla tutte le sere. Questo è un trattamento mirato per proteggere la pelle dalle aggressioni esterne, per attenuare rossori ed infiammazioni e per la cute affetta da couperose (qui puoi leggere la guida alle migliori creme per couperose).

Olio essenziale di camomilla per uso interno

L’olio essenziale di camomilla è indicato in caso di dolori mestruali e coliche. Si consiglia di diluire due gocce di essenza in un cucchiaino di miele per calmare tali problemi. Invece per distendere la mente stressata è sufficiente una goccia di essenza nell’acqua dei termosifoni o nel brucia essenze.

Olio essenziale di camomilla per afte e problemi del cavo orale

Contro le afte e problemi relativi al cavo orale si consiglia di effettuare degli sciacqui diluendo due gocce di essenza in un cucchiaino di bicarbonato da aggiungere ad un bicchiere d’acqua.

Olio essenziale di camomilla per suffumigi

L’olio essenziale di camomilla addizionato all’olio essenziale di eucalipto è indicato per effettuare suffumigi contro i malanni stagionali.

Proprietà cosmetiche dell’olio essenziale di camomilla

L’olio essenziale di camomilla è un valido rimedio naturale per il trattamento della pelle sensibile in quanto può tornare utile in caso di scottature, eritemi solari, punture d’insetto, psoriasi, eczema, acne, brufoli e macchie cutanee.

Olio essenziale di camomilla per capelli

Aggiungendo una o due gocce di olio di essenziale di camomilla allo shampoo neutro donerà ai tuoi capelli dei riflessi biondi molto naturali e non dannosi.

Questa essenza è utile anche come antiforfora se usata in associazione con tea tree oil o all’olio essenziale di rosmarino.

Per proteggere invece i capelli dal sole, dalla salsedine, dal vento e dalla piscina, si consiglia di unire 100 ml di acqua ad un cucchiaino di aceto di mele e 5 gocce di olio essenziale di camomilla.

Chi invece presenta capelli fragili con doppie punte, può aggiungere dalle 5 alle 10 gocce di olio essenziale di camomilla allo shampoo oppure al balsamo o in alternativa usare l’essenza addizionata ad un olio vettore come l’olio di argan oppure l’olio di semi di lino.

Applica la soluzione sulle punte aiutandoti con dischetto in cotone.

Lascia agire il composto per qualche minuto e successivamente risciacqua.

L’olio essenziale di camomilla può schiarire i capelli?

Se eventualmente fossi intenzionata ad utilizzare l’olio essenziale di camomilla per schiarire i capelli sappi che potrai rimanere delusa in quanto questo olio essenziale non fa di certo miracoli.

Per ciò che concerne la cura ed il benessere dei capelli, l’olio essenziale di camomilla è in grado di rendere la chioma più luminosa e idratata.

schiarire capelli olio camomilla
Olio alla camomilla per i capelli

Qualora però volessi ugualmente provare a schiarire i capelli con l’olio essenziale di camomilla allora ti consiglio di addizionarlo con il thè nero. Grazie a questa essenza i tuoi capelli saranno più brillanti fin dalla prima applicazione.

A tal proposito ti consiglio questa maschera per capelli “fai da te”, semplicissima da preparare:

Ingredienti

  • Infuso di thè nero fortemente concentrato (300 ml);
  • Olio essenziale di camomilla (10 gocce).

Preparazione

Fai bollire dell’acqua in un pentolino e versaci l’infuso di thè nero e le 10 gocce di olio essenziale di camomilla.

Spegni il fuoco e lascia che il composto si raffreddi. Successivamente mescolalo bene e versalo sui capelli.

Lascia in posa la miscela per circa 15 minuti.

Si consiglia di ripetere il trattamento due o tre volte prima di fare lo shampoo.

Risultato

Questo trattamento oltre a schiarire leggermente i capelli, li renderà sani, lisci e forti.

Un rimedio alternativo per ottenere un effetto “colpi di sole” e schiarire i capelli consiste nel preparare un impacco utilizzando 150 ml di olio di germe di grano e 6 gocce di olio essenziale di camomilla.

L’impacco va lasciato in posa sui capelli per circa 30 – 40 minuti e poi si può procedere con lo shampoo.

Olio essenziale di camomilla per il viso

L’olio essenziale di camomilla è indicato anche per il trattamento delle pelli sensibili, si consiglia infatti di unire 5 gocce di essenza a 50 ml di crema neutra per il viso che andrà applicata tutte le sere al fine di proteggere il viso da eventuali rossori e per lenire la couperose.

Olio essenziale di camomilla per la pelle

Per le pelli secche e screpolate invece sarebbe opportuno utilizzare l’olio essenziale di camomilla addizionato all’olio di mandorle dolci ed applicarlo direttamente sulla parte interessata, dopo il bagno.

Olio essenziale di camomilla per contrastare la psoriasi

Contro la psoriasi saranno sufficienti 10 gocce di essenza unite ad un olio vegetale. Mentre per contrastare la varicella basterà una goccia pura per ogni pustola. A tal proposito ti consiglio di preparare questo unguento per curare la psoriasi:

Ingredienti

  • 4 gocce di olio essenziale di camomilla;
  • 50 ml di olio di borragine;
  • 50 ml di olio di avocado;
  • 3 gocce di olio essenziale di betulla.

Preparazione

Unisci tutti gli ingredienti tra loro e mescola fino a quando il composto non sarà omogeneo.

Successivamente procedi con l’applicazione direttamente sull’area interessata.

Olio essenziale di camomilla come antiinfiammatorio

Come antinfiammatorio si consiglia di utilizzare una goccia di olio essenziale di camomilla direttamente sulla parte, oppure diluire 10 gocce di essenza in 100 ml di olio di iperico.

Questo trattamento è ideale in caso di bruciature, ustioni, scottature ed eritemi, ma anche per lenire dolori muscolari e reumatici.

Olio essenziale di camomilla per dolori muscolari

Per quanto riguarda i dolori muscolari basterà unire 10 gocce di olio essenziale di camomilla a 100 ml di olio di arnica e massaggiare il composto direttamente sulla parte interessata.

Olio essenziale di camomilla per massaggi lenitivi

L’olio essenziale di camomilla oltre a schiarire i capelli si presta bene per creare una miscela multi funzione ovvero:

6 gocce di olio essenziale di camomilla in due cucchiai di olio di mandorle dolci possono essere usati per massaggi lenitivi sull’addome e sullo stomaco per lenire eventuali dolori, oppure per lenire la pelle secca e screpolata, per idratare la pelle danneggiata dal sole e per alleggerire la puntura d’insetto.

Olio essenziale di camomilla blu

Al contrario della camomilla romana, la camomilla blu viene sfruttata soprattutto per le sue virtù a livello psichico e fisico.

Contiene camazulene in grado di conferirgli la tipica colorazione blu.

Inoltre il camazulene possiede proprietà calmanti, antiinfiammatorie e antiallergiche infatti viene consigliato in aromaterapia ed in caso di eritema da pannolino, acne, infiammazioni ed allergie della pelle.

Può conferire sollievo alle persone che soffrono di eczemi all’interno dell’orecchio utilizzandone poche gocce diluite in un olio vettore su un batuffolo di cotone poggiato sull’orecchio.

L’olio essenziale di camomilla blu si può usare in combinazione alla salvia sclarea e achillea millefoglie come spasmolitico in caso di mal di stomaco e dolori mestruali.

Ad ogni modo si consiglia sempre di diluirlo adeguatamente essendo un olio molto forte.

Flora Olio Essenziale Camomilla Blu Bio Codex, 1 ml
1 Recensioni
Flora Olio Essenziale Camomilla Blu Bio Codex, 1 ml
  • Proprietà: emolliente e tonico
  • Nome botanico: matricaria recutita
  • Nota aromatica: cuore
  • Profumo: caldo ed erbaceo

Come fare l’olio essenziale di camomilla?

Vediamo ora come preparare l’olio essenziale di camomilla fatto in casa:

L’olio essenziale di camomilla è estratto direttamente dai capolini e dalle altre parti della pianta erbacea “Matricaria chamomilla”.

E’ semplice realizzare l’olio essenziale di camomilla direttamente a casa essendo un preparato a base di fiori essiccati.

Per la preparazione dell’oleolito alla camomilla ti occorreranno:

Ingredienti

  • Fiori di camomilla;
  • Olio di mandorle dolci.

Preparazione

Inserisci i fiori in un barattolo di vetro fino a quando non sarà del tutto pieno e successivamente versa l’olio di mandorle dolci.

Lascia il barattolo al sole per circa un’ora ed in seguito spostalo in un luogo fresco dove andrà lasciato riposare per circa un mese prima di poter essere utilizzato.

Controindicazioni e effetti collaterali dell’olio essenziale di camomilla

L’olio essenziale di camomilla è quasi privo di tossicità nelle dosi consigliate ma, nonostante ciò, è comunque da evitare in caso di gravidanza e allattamento.

Sconsigliato l’utilizzo in soggetti sofferenti di dissenteria.

Olio essenziale di camomilla: Opinioni e Recensioni

L’olio essenziale di camomilla è noto per il suo incredibile profumo. Esso gode di incredibili capacità rilassanti sul sistema nervoso e fisico. Questo prezioso prodotto si presenta come un liquido denso, limpido e di colore giallo scuro.

E’ principalmente conosciuto per il suo odore: possiede un aroma intenso e dolce che porta con sé tutte le note speziate e calde.

Viene principalmente impiegato in aromaterapia per le sue capacità sulla mente e perché il suo odore si mescola benissimo con quello di altri oli essenziali quali: geranio, lavanda, rosa, bergamotto, gelsomino e arancio.

Questa essenza è considerata un potente concentrato: una vera e propria bomba di energia che si sprigiona in una cascata di vibrazioni olfattive.

Tra i vari oli essenziali di camomilla, presenti sul web, la migliore marca risulta essere “Naissance”. Se hai intenzione di sperimentarlo e valutare la sua efficacia.

Naissance Olio di Camomilla Romana - Olio Essenziale Puro al 100% - 2ml
107 Recensioni
Naissance Olio di Camomilla Romana - Olio Essenziale Puro al 100% - 2ml
  • Vaporizzatelo a casa vostra per profumare la vostra abitazione, mascherare gli odori...
  • Si combina bene con geranio, bergamotto, rosa, salvia sclarea e ylang ylang.

Le mie considerazioni finali

Arrivata al termine di questa guida in cui ti ho fornito tutte le informazioni necessarie sull’olio di camomilla, vorrei ora soffermarmi sulla mia esperienza personale con questa preziosa essenza.

L’olio essenziale di camomilla è il rimedio ideale per articolazioni e muscoli infiammati o contratti. Questo olio vanta proprietà anti-infiammatorie che lo rendono la soluzione ideale per scottature, eritemi solari e bruciature.

La camomilla è considerata un eccellente calmante in grado di aiutare le persone colleriche ed impulsive a calmarsi evitando di conseguenza che si generino reazioni esagerate rispetto al contesto.

Inoltre possiede la proprietà di contrastare tutto quello che rende una persona insoddisfatta, irrequieta ed irascibile tanto da farle cambiare umore velocemente.

olio alla camomilla opinioni e considerazioni finali
Opinioni sull’olio alla camomilla

L’olio essenziale di camomilla non può di certo mancare nella tua beauty routine perché vanta svariate qualità.

Questa essenza risulta essere una vera e propria panacea per il sonno dei bambini e possiede inoltre la capacità di eliminare lo stress ed il ricordo di un choc.

Per quanto mi riguarda, ho avuto modo di sperimentarlo per il mal d’orecchio facendo un impacco caldo: applico dalle due alle tre gocce di olio essenziale di camomilla su un batuffolo di cotone imbevuto in acqua calda e lo lascio in posa per qualche minuto.

E’ un trattamento abbastanza efficace pertanto ti consiglio di sperimentarlo qualora avessi problemi di questo genere. Io sto utilizzando l’olio essenziale di camomilla del brand “Mystic Moments” con il quale mi trovo particolarmente bene, l’ho acquistato direttamente online:

Mystic Moments Olio essenziale diluito di camomilla romana - 10ml - 3% miscela di jojoba
322 Recensioni
Mystic Moments Olio essenziale diluito di camomilla romana - 10ml - 3% miscela di jojoba
  • Olio Essenziale Di Camomilla Romana Diluzione 10ml
  • Olio di jojoba 97%
  • Chamaemelum nobile
  • Aromaterapia

Ad ogni modo ti invito a lasciarmi un commento qui sotto qualora avessi bisogno di ulteriori chiarimenti in merito.In alternativa però, puoi contattarmi direttamente sul mio profilo Instagram cercando il contatto “Martina Ippolito”.

Classe '89, si diletta nella scrittura sin da bambina. Appassionata di beauty e make-up, da diversi anni si è avvicinata a questo settore acquisendone nozioni e tecniche. Ama prendersi cura del suo corpo e fornire consigli alle donne. La sua passione più grande? La skin care routine.

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *