Tiraggio capelli: cos’è e come si fa [Guida completa]

Capelli

Tiraggio capelli: cos’è e come si fa [Guida completa]

Pubblicato il

Tutti avremo sentito almeno una volta il vecchio proverbio…

Chi li ha ricci li vuole lisci, chi li ha lisci li vuole ricci.

Il tiraggio capelli, che è chiamato anche stiratura chimica o trattamento stirante, è un processo che consente di avere una chioma perfettamente liscia per una durata variabile (dai 2 ai 4 mesi, di solito). Questo trattamento può svolgersi dal parrucchiere, che applicherà diverse sostanze per eliminare i capelli crespi, i ricci e avere una chioma dritta e setosa, oppure – con altri tipi di prodotti – a casa.

Non tutti i capelli sono uguali e non tutti i trattamenti avvengono allo stesso modo: banalmente, c’è chi ha bisogno di una maggior quantità di prodotto e chi ne richiederà meno, a seconda della conformazione e della consistenza del suo capello.

Spaghetti
Spesso chi ha capelli ricci li sogna dritti come spaghetti

La maggior parte di quelli che si sottopongono a questo processo, a casa, quando farà la piega, si troverà capelli perfettamente lisci, come spaghetti, e qualcun altro dovrà fare una passata di piastra o phon. In tutti i casi, però, l’effetto riccio-mosso-crespo viene visibilmente eliminato o attenuato per dare luogo a chiome lisce e sane.

Prodotti Tiraggio selezionati dai Migliori Esperti [2022]

Tiraggio Capelli – Tabella introduttiva:

💰Quanto costano: 6 – 229 euro (in media i prodotti per la stiratura circa 30 euro)
👍Migliori brand:Kativa
🤑Economica:Plife Keratimask Kit Liso Brasileño (tra le stirature)
🥇TOP Professionali:Kativa, K-Cheratina
🤔Opinioni:Positive
Durata prodotto:Indeterminata
Tiraggio Capelli 2022 – Tabella a cura di Soluzione.Online

Cos’è il tiraggio capelli?

Una volta si parlava di tiraggio essenzialmente come “contropermanente”: era semplicemente il processo opposto della permanente, che stirava i capelli invece che arricciarli o ridurli a onde.

In effetti il tiraggio nasce come un opposto della permanente, la tecnica storica che trasforma i capelli in riccioli perenni grazie all’applicazione di una sostanza chimica applicata alla capigliatura tramite una rete di bigodini. Al contrario, il tiraggio consiste nella stiratura perenne, che resisterà durante gli ulteriori shampoo. Al successivo lavaggio, i capelli non torneranno mossi, crespi e ricci come quando si va a fare la piega dal parrucchiere, ma rimarranno lisci e setosi.

Una volta esisteva un solo tipo di tiraggio ma grazie ai nuovi prodotti provenienti soprattutto dal Brasile e l’ammodernamento delle tecniche si può scegliere tra diversi tipi di stirature. Il tiraggio avviene oggi con vari tipi di prodotti: esistono diverse tecniche, professionali o con i kit fai da te, tra cui scegliere per avere capelli sempre lisci e in ordine, come se si fosse appena usciti dal salone di bellezza. Tra le tecniche più importanti per ottenere una cascata di seta al posto dei ricci o delle capigliature più crespe, troviamo trattamenti professionali e fai da te.

Stiratura
I trattamenti professionali si accompagnano a shampoo e maschere specifiche

Tiraggio capelli: Trattamenti professionali

Si eseguono unicamente nei saloni di bellezza e tra i più importanti citiamo:

  • la stiratura con la cheratina: è la più diffusa, un trattamento che punta a riequilibrare la struttura capillare con le proteine e la cheratina, una sostanza che compone normalmente il capello e rafforza la sua fibra. Viene applicata dal parrucchiere, con una sessione che dura intorno alle 3 ore, e fatta penetrare con una piastra calda.
  • la stiratura brasiliana: come la stiratura con la cheratina, anche quella brasiliana viene dal Brasile ed è un perfezionamento di quella più blanda che prevede solo l’applicazione di cheratina, che nutre ma non stira. Gli step della stiratura brasiliana sono diversi, di solito viene applicato uno shampoo speciale prima del trattamento e il prodotto viene fatto penetrare nel capello con la piastra. Attenzione a chi utilizza la formaldeide, alcuni prodotti possono nuocere al capello e alla salute;
  • la stiratura giapponese: ideata dall’hairstylist Yuko Yamashita, è un trattamento molto lungo e laborioso ma non crea danni ai capelli; in una prima fase i capelli vengono ammorbiditi con cheratina, collagene e proteine e poi vengono tirati ciocca per ciocca con ioni negativi e prodotti che li lucidano. Questo trattamento è più “sano” ma anche più costoso, intorno ai 400 euro contro i 120-200 euro degli altri tipi di stiratura, brasiliana o alla cheratina;
  • la stiratura “contropermamente”: avviene con l’applicazione di una crema e, come la permanente, agisce grazie agli acidi che modificano la struttura del capello. Essendo sostanze chimiche, è indispensabile affidarsi a un esperto per ottenere buoni risultati e soprattutto in sicurezza.

Tiraggio capelli: Trattamenti fai da te

Oltre ai programmi e trattamenti professionali, si può praticare un tiraggio capelli anche a casa propria, grazie ai prodotti che si possono acquistare nei negozi professionali o online. Attenzione sempre agli ingredienti: i prodotti che contengono formaldeide o soda caustica possono rovinare il capello e nuocere anche alla salute.

Per non sbagliarsi, bisogna sempre affidarsi alla conformità e al rispetto degli standard europei dichiarati da ogni prodotto. Alcuni trattamenti, ad esempio, possono togliere luminosità e volume, lasciando il capello quasi sfibrato. È fondamentale, nel fai da te, quando si utilizzano prodotti a lungo termine, distinguere tra trattamenti chimici e naturali. I trattamenti chimici possono rovinare il capello e, per questo, bisogna prestare la massima attenzione all’INCI.

Ricci
Anche i ricci più indomabili possono trovare una nuova dimensione

I trattamenti con prodotti naturali, invece, sono sempre benefici ma non sono performanti come un tiraggio capelli di carattere permanente, a cui ci si sottopone dal parrucchiere o anche a casa, con un prodotto più efficace. Bisogna anche rispettare scrupolosamente le indicazioni riportate nella confezione, dalla modalità di applicazione del prodotto al tempo di posa, per ottenere il risultato desiderato e soprattutto non mettere a repentaglio i propri capelli.

Tiraggio: Consigli

Ecco qualche consiglio utile per chi ha in previsione di sottoporsi a una sessione di tiraggio capelli a casa propria:

  • cercare con accuratezza il prodotto, chiedere consigli, leggere recensioni: è fondamentale saper selezionare il meglio, alla fine ci sono in gioco i propri capelli!
  • eliminare in tutti i modi il crespo, aiutandosi non solo con i trattamenti chimici ma anche con shampoo e balsamo adatti, evitando temperature troppo alte di phon e piastre, ecc;
  • fare una prova in una piccola area, soprattutto se si usano prodotti nuovi o se si è sofferto di allergie o fenomeni di ipersensibilizzazione;
  • essere costanti: il prodotto va riapplicato dopo 10-12 settimane, per risultati duraturi;
  • non accumulare troppi trattamenti che possono far del male al capello, come decolorazioni;
  • curare anche l’alimentazione e ricordarsi di idratarsi correttamente per prendersi cura del proprio benessere, di cui spesso i capelli sono uno specchio;
  • chiedere, in caso di dubbi, un consiglio all’esperto, come il parrucchiere, e leggere le community con le review sui prodotti.

Come fare il tiraggio capelli a casa

Chi ha bisogno di lavare e asciugare i capelli in fretta, senza andare ogni settimana dal parrucchiere e senza combattere a ogni shampoo con il crespo, può avvalersi della stiratura. Il primo passo è quello di scegliere il prodotto migliore per la propria fibra capillare.

Tiraggio a casa
Un liscio perenne si ottiene con il tiraggio

1- Selezionare il prodotto per fare il tiraggio

Ci sono tanti prodotti che promettono una chioma magnifica; tra i più votati su Amazon dalla media delle recensioni dei clienti, troviamo ad esempio questo kit di stiratura brasiliana.

Kativa Keratina y Argán, con acido glicolico e cheratina vegetale, che promette capelli lisci per almeno 10 settimane. Non presenta formaldeide nella formula ed è adatto a chi ha i capelli ricci, crespi e indomabili.

Chi lo ha provato afferma di vedere ottimi risultati, capelli visibilmente più lisci (ma solo seguendo scrupolosamente la procedura!) anche se, a volte un po’ più secchi.

Attenzione, vanno lette le istruzioni e seguito il procedimento bene, punto per punto. È miracoloso: a me i capelli sono usciti morbidi, lisci, lucentissimi. Non mi fa impazzire l’odore, ma per il resto… praticamente non uso più la piastra, io che ne ero dipendente.

Una reviewer
Una recensione del tiraggio chimico a casa
Una recensione con immagine – prima e dopo tiraggio capelli e applicazione del prodotto

Anche questo prodotto di Capello Point è ben recensito. Un kit completo che contiene:

  • lo Shampoo Ristrutturante;
  • il Siero ad Azione Riempitiva;
  • la Maschera Ricostruzione;
  • la Cheratina Liquida Ultra-Nutriente.
K-Cheratina - Trattamento Professionale Capelli Deboli e Sfibrati - Contiene lo Shampoo Ristrutturante, il Siero ad Azione Riempitiva, la Maschera Ricostruzione e la...
  • E' arrivato il trattamento completo di ricostruzione professionale per i tuoi capelli...
  • K-Cheratina Shampoo Ricostruzione 200 ml: deterge delicatamente preparando cute e...
  • K-Cheratina Siero Ricostruzione 125 ml: ha un'azione riempitiva e agisce sulla...
  • K-Cheratina Maschera Ricostruzione 250 ml: maschera con azione acidificante, rinsalda...

Ecco una recensione a riguardo:

Ho scelto questo prodotto dopo una decolorazione che me li aveva lasciati disidratati, secchi e aridi come paglia. Ha funzionato. Subito dopo la prima applicazione i capelli sono risultati più soffici, meno aggrovigliati e opachi. Hanno preso anche una bella luce. Consigliato, io sono soddisfatta!c

Un’utente

I prodotti aiutano a eliminare il crespo e ricostruire la fibra capillare, ma non hanno l’efficacia performativa del classico tiraggio. Chi lo ha provato certifica di avere capelli risanati, più lucidi, più lisci, più districabili, più corposi e anche meno crespi.

Questo trattamento lisciante professionale è senza formaldeide, ma contiene acido ialuronico (Hyaluron system) e cheratina, che assicura una totale lisciatura per 12 settimane. Ripara anche il capelli eliminando il crespo, e aiuta a idratare. Facile da usare tranquillamente a casa propria: basta provarlo rispettando le istruzioni e si avrà una chioma lucida e brillante.

Inoltre crea una sorta di barriera anti-inquinamento. La confezione contiene uno shampoo per la pulizia da 30 ml, il trattamento d 150 ml, uno shampoo riparante e un balsamo da 30 ml, i guanti, un pennello e le istruzioni.

Plife Keratimask Kit Liso Brasileño ( Kit Retail )
  • Senza formoli: trattamento di lisciatura professionale per uso domestico senza...
  • Risultati a lungo termine: riduce l'effetto crespo riparando la fibra capillare,...
  • Idratazione: aiuta ad aumentare il livello di idratazione nella struttura capillare e...
  • Contenuto: la confezione contiene uno shampoo detergente profondo da 30 ml, un...

Ecco una review sul prodotto, che è efficace, rapido ma meno adatto a chi ha una cute sensibile.

Ero scettica per il costo basso, ma ha fatto effetto. Vedo i miei capelli più lisci e pettinabili, morbidi e meno crespi. L’ha usato anche mia sorella ma a lei è emersa una reazione di rossore e prurito, non capita a tutti ma occhio se avete una pelle irritabile.

Una reviewer

In sette passaggi, se ben eseguiti, con calma e attenzione, si ottengono capelli perfettamente lisci.

capelli prima dopo
Capelli prima e dopo

Chi l’ha provato lo definisce “pazzesco”, con capelli più lisci che dopo una sessione di piastra. Altri parlano di risultati eccezionali, anche se c’è sempre chi non è rimasto soddisfatto come avrebbe voluto. Il trattamento è abbastanza laborioso e chi lo ha provato consiglia di farsi aiutare per riuscire a raggiungere e riempire ogni ciocca con il prodotto.

2 – Come applicare il prodotto per il tiraggio

Le stirature non sono facili da applicare: sembrano facili, ma non lo sono. Anche per questo molti preferiscono rivolgersi al parrucchiere, mentre chi lo fa a casa propria è meglio che chieda un aiuto a chi gli sta vicino per controllare che il prodotto sia applicato perfettamente. Sul web si trovano ovunque tutorial…

Tutorial stiratura brasiliana

… ma è sempre meglio attenersi alla perfezione alle istruzioni riportate nella scatola del prodotto per avere un liscio perfetto senza conseguenze dannose. Meglio preventivare tanto tempo: queste operazioni non vanno mai svolte di fretta, magari in un’oretta prima di andare a una festa, ma con calma e tranquillità.

Fondamentale è anche eseguire un trattamento-tester su una piccola ciocca, prima di mettersi completamente all’opera, per controllare eventuali conseguenze dannose. Nel caso, non si può continuare a utilizzare il prodotto. In generale bisogna dividere i capelli in piccole ciocche ed eseguire il trattamento applicando la stiratura su una a una, in modo tale che ogni porzione, anche millimetrica, della propria chioma sia sottoposta al giusto processo per la stiratura.

Bisognerà sciacquare, asciugare, piastrare e risciacquare i capelli più volte per arrivare all’ultimo passaggio. L’importante è attenersi sempre alle istruzioni di quello specifico prodotto. Non sarà semplice ottenere il risultato da sogno al primo tentativo. Meglio cimentarsi solo se si ha dimestichezza, uno specchio per le sezioni posteriori dei capelli o un aiuto che possa controllare che il prodotto per il tiraggio sia applicato correttamente. Tra le piastre per capelli più adatte, ci sono quelle a vapore, che massimizzano l’effetto del prodotto sulle lunghezze.

Una delle più performanti e più famose è la SteamPod 3.0 di L’Oréal, una piastra bianca (ma disponibile anche in altre Limited Edition) e portentosa, che liscia perfettamente sfruttando il vapore, senza rovinare i capelli.

L’Oréal Professionnel Paris | SteamPod 3, Piastra per Capelli Professionale, Con Tecnologia a Vapore, Per Styling Liscio e Onde Morbide
  • Capelli lisci e brillanti e onde eleganti e setose, styling unico a lunga durata....
  • Inserire l'acqua demineralizzata nel serbatoio. Scegliere la temperatura adatta ai...

3 – Tiraggio: mantenimento

Alcuni trattamenti stiranti, lamentano gli utenti, portano a buoni risultati ma… lasciano i capelli secchi. Per questo è sempre importantissimo ammorbidirli, shampoo dopo shampoo, per combattere il crespo ma anche per mantenerli forti, lucidi e sani.

capelli lisci
In molte sognano capelli lisci come seta

Dopo un tiraggio capelli, per molti è il caso di riporre la piastra una volta per tutte e far “respirare” il capello. E possibilmente non sottoporlo ad altri stress chimici o termici: ad esempio, una volta stirati i capelli è meglio evitare di precipitarsi ad acconciarli per avere, di nuovo, i riccioli a cavatappo di cui si sentiva la nostalgia.

4 – Tiraggio: quando la prossima stiratura?

Meglio sempre non anticipare i tempi per un “refresh” del proprio trattamento. La stiratura brasiliana o alla cheratina dura, come accennato, dai 2 ai 4 mesi, trascorsi i quali, dopo aver constatato la salute della chioma e l’effetto “frizz” della ricrescita, si potrà procedere con una nuova sessione.

Capelli lisci con prodotti naturali

C’è chi preferisce ammorbidire, nutrire, idratare la propria chioma con prodotti naturali. Non avrà lo stesso risultato duraturo dei trattamenti stiranti ma si ritroverà capelli profondamente ammorbiditi grazie agli estratti vegetali. La natura è una macchina perfetta e ha progettato tante piante che possono apportare notevoli benefici a una chioma crespa, da lisciare e idratare.

Olio di cocco
L’olio di cocco è tra i prodotti più gettonati

I capelli crespi sono quasi sempre secchi: vanno appunto nutriti profondamente per agevolare la piega con il phon o la piastra.

Attenzione: quando si espone la propria capigliatura a fonti di calore, è sempre meglio usare uno spray protettore, per non bruciare i capelli e non sottoporli a uno stress che potrebbe renderli più fragili e opachi.

Offerta
ghd bodyguard - heat protect spray
  • Il nuovo bestseller della gamma heat protection styling caratterizzato dall'avanzato...
  • Spray leggero ed invisibile: ogni ciocca di capelli viene ricoperta da una barriera...
  • Doppia azione: i polimeri e gli agenti condizionanti lavorano per prevenire il...
  • Protezione dallo styling quotidiano – 9/10 confermano*.

In ogni caso, le creme e le maschere ai prodotti naturali sono ottime sia per chi ha praticato una stiratura chimica, alla cheratina, giapponese o brasiliana e ha bisogno di balsami e impacchi per risanare il proprio capello, ma anche per chi si limita a utilizzare questi espedienti per lisciare i propri capelli.

Maschera all’olio di cocco

Tra i prodotti naturali, la maschera all’olio di cocco è estremamente benefica per i capelli: dà luminosità, riduce il crespo, nutre, chiude e le squame ed è utile anche per le doppie punte!

Questa di Coco & Eve risana i capelli danneggiati, elimina il crespo e offre anche una spazzola districante in omaggio.

Coco & Eve Like a Virgin Maschera per Capelli | Maschera Idratante Capelli | Maschera Capelli Secchi | al Cocco e Fichi e spazzola districante per capelli (212ml)
  • BEST SELLER, VERO E PROPRIO FENOMENO SOCIAL. La maschera per capelli di cui tutti...
  • ADDIO CAPELLI ROVINATI! Dai il benvenuto a capelli lisci e setosi. Non solo rendiamo...
  • SPAZZOLA DISTRICANTE IN OMAGGIO. Ogni ordine include l'esclusiva spazzola districante...
  • RIVOLUZIONA LA TUA CAPIGLIATURA. Al contrario dei prodotti per la cura dei capelli...

Maschera all’olio di argan

Anti-ossidante, emolliente, nutriente, idratante, l’olio di argan riaccende di luminosità le chiome spente, secche, sciupate e danneggiate. Può essere utilizzato al posto del tiraggio, per chi cerca trattamenti più soft, o in abbinamento al tiraggio.

Questo trattamento ricostruttivo risana i capelli danneggiati e dona setosità e luce.

Argan - Nettare Vitale all'Olio di Argan - Maschera Ristrutturante e Idratante per Capelli - Trattamento Ricostruzione Professionale - 250 ml
  • Maschera ristrutturante di qualità professionale per tutti i tipi di capelli
  • Grazie alla sua formula ultraleggera a base di olio di Argan, dalle proprietà...
  • Applicato almeno 2 volte alla settimana sui capelli più aridi e opachi, dona...
  • Modo d'uso: 1 Applicare sui capelli umidi e tamponati una piccola quantità di...

Maschera all’olio d’oliva

Nutriente e fluido, l’olio d’oliva è un lisciante naturale, da applicare in qualche goccia anche puro (senza esagerare!) prima dello shampoo. In commercio esistono tanti prodotti che nutrono e idratano il capello, come questo al profumo di basilico, che ammorbidisce e districa.

N.A.E. Maschera Capelli Ristrutturante per Capelli Secchi Riparazione, Balsamo con Olio di Oliva Biologico e Basilico, Formula Vegana, 150 ml
  • Prodotto: balsamo Riparazione dalla texture ricca e cremosa che nutre, districa, e...
  • Ingredienti: olio di oliva organico, conosciuto per le sue proprietà nutritive, e...
  • Benefici: districa i capelli secchi e protegge dalle doppie punte, rafforza senza...
  • COSMOS ORGANIC certificato da Ecocert Greenlife secondo il disciplinare COSMOS: 98%...

Maschera all’olio di macadamia

L’olio di macadamia è anti-secchezza, ristruttura, addolcisce e ammorbidisce i capelli senza appesantirli. Un ingrediente utile e prezioso per preservare il proprio… “liscio perfetto“.

Offerta
Garnier Maschera Lisciante Fructis Hair Food, Maschera disciplinante 3in1 con formula vegana per capelli difficili da lisciare, Macadamia, 390 ml
  • Maschera 3-in-1 lisciante con estratto di macadamia, Ideale per disciplinare i...
  • Per capelli intensamente nutriti, rivitalizzati e senza nodi, Per una chioma più...
  • Consigli per l'uso come Balsamo: applica sui capelli bagnati, Maschera: applica dopo...
  • Formula ultra-leggera con il 97% di ingredienti di origine naturale e senza siliconi,...

Stiraggio Capelli: Opinioni e considerazioni finali

Mai stancarsi di ripeterlo: bisogna fare sempre attenzione con i trattamenti per capelli, soprattutto quelli chimici.

Il tiraggio rappresenta un sogno che si avvera per molte donne: altro che fata di Cenerentola, carrozza-zucca e scarpe di cristallo, tante vorrebbero solo riporre la piastra e vedersi i capelli lisci e luminosi dopo ogni shampoo. È sempre opportuno rivolgersi a professionisti e, nel caso si preferisca optare per il fai da te, cercare prodotti che non contengano ingredienti tossici e nocivi non solo per la pelle, ma anche per la salute.

La formaldeide, per esempio, è una “costante tossica” di molte stirature del passato e bisogna controllare che l’INCI dei prodotti prescelti ne sia completamente privo. Mai dimenticare di effettuare un piccolo test su una porzione di capelli e controllare le conseguenze. Spesso, i danni alla chioma sono facili da “ottenere” e difficilissimi da eliminare.

Tiraggio Capelli: Domande e Risposte Frequenti (Faq)

Il tiraggio è pericoloso per la salute?

Il tiraggio capelli è un trattamento a base di cheratina, per minimizzare qualunque rischio bisogna accertarsi dell’assenza di formaldeide nell’INCI.

Quanto dura il tiraggio?

Il tiraggio è un trattamento lisciante che dura circa 10-12 settimane.

Quali sono i prodotti migliori per il tiraggio?

Il tiraggio si può fare dal parrucchiere, dopo aver chiesto a lui informazioni sui prodotti, o a casa con prodotti come Kativa Keratina y Argán – Kit stirante brasiliano.

Sono Editor, Content Creator, Coordinatore Editoriale e SEO Copywriter. Scrivo di moda, beauty e serie TV. Ho lavorato in televisione, nel product placement e nei contenuti brandizzati. Shopaholic, amo Parigi, Venezia. Il make up e la cura dei capelli sono il plus di qualunque giornata.

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *