Olio di Fieno Greco: Proprietà, usi e benefici

Benessere

Olio di Fieno Greco: Proprietà, usi e benefici

Pubblicato il

Il fieno greco, il cui nome botanico è Trigonella Foenum Graecum, è una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle leguminose. Originaria dei territori del Medio Oriente e del Nord Africa, il fieno greco cresce prevalentemente su terreno ad elevata salinità e in presenza di clima particolarmente asciutto.

Diffuso in tutta l’area del Mediterraneo, il fieno greco si trova generalmente nelle aree costiere, così come submontane.

La pianta, alta circa 50 cm, presenta piccole tripartite che la rendono del tutto simile al trifoglio: questa peculiarità determina dunque il nome scientifico Trigonella, mentre la terminologia deriva invece dall’antico utilizzo della pianta, impiegata come foraggio. 

Il frutto del fieno greco è un legume che presenta piccoli semi piatti romboidali responsabili dell’intenso e caratteristico odore di fieno, sovente considerato sgradevole. Gli stessi semi, così come le foglie sono ricchi di saponine steroidee quali diosgenina e yamogenina, e di fitoestrogeni tra cui figurano la vitexina, la quercetina e la luteolina.

Presenti anche alcaloidi quali trigonellina e genzianina, vitamine PP e appartenenti al complesso B, A e C e ancora lisina, triptofano e sali minerali.

Tali elementi rendono la pianta, un prezioso alleato per la salute nonché per la bellezza della pelle, specie se utilizzata sotto forma di olio di fieno greco, ricavato mediante processo di estrazione con solvente, dalle foglie e dai semi.

Olio di fieno greco proprietà

Conosciuto fin dall’antichità e considerato uno tra i più efficaci rimedi naturali, l’olio di fieno greco, o olio essenziale di fieno greco, si ricava dai semi e dalle foglie di trigonella, attraverso un particolare processo di estrazione che prevede l’impiego di una sostanza solvente.

Olio di fieno greco
Olio di fieno greco – Fonte: Diariodelweb.it

Il suo impiego per uso interno è in genere sconsigliato ma per sfruttarne in toto le innumerevoli proprietà, l’olio di fieno greco può essere facilmente aggiunto alle creme viso e corpo, allo shampoo così come ad un comune olio vettore di origine vegetale quale di cocco, di mandorle o di jojoba. 

Bionoble olio di fieno greco è un olio 100% di origine biologica arricchito di olio di semi di girasole, indicato per trattare le pelli secche, spente e asfittiche.

Particolarmente indicato anche come olio da massaggio, favorisce il tono cutaneo, migliorando in maniera visibile la naturale elasticità della pelle.

Offerta
BIONOBLE OLIO DI FIENO GRECO 100% Biologico | Macerato di Semi di Fieno Greco e Olio di Semi di Girasole | Pompa, Pipetta e Bottiglia di Vetro | Olio da Massaggio...
971 Recensioni
BIONOBLE OLIO DI FIENO GRECO 100% Biologico | Macerato di Semi di Fieno Greco e Olio di Semi di Girasole | Pompa, Pipetta e Bottiglia di Vetro | Olio da Massaggio...
  • 🌿 STATE CERCANDO UN TRATTAMENTO BIOLOGICO NATURALE PER AVERE DELLE BELLE FORME? |...
  • 🌿 OLIO DA MASSAGGIO TONIFICANTE E RASSODANTE ESSENZIALE | Concentrato in...
  • 🌿 AVETE SEMPRE SOGNATO DI AVERE CAPELLI MORBIDI, FORTI E SETOSI? | Il nostro Olio...
  • ✅ MERITATE LA QUALITÀ PREMIUM | Il nostro Olio di Fieno Greco BIOLOGICO è un...

Integrato allo shampoo utilizzato abitualmente, l’olio di fieno greco esercita innumerevoli azioni benefiche a carico dei capelli così come del cuoio capelluto. 

Abbinato ad oli essenziali utilizzati in relazione alla problematica da trattare, permette di massimizzarne gli effetti, rivelandosi un efficace impacco pre-shampoo riequilibrante adatto ai capelli grassi se utilizzato puro.

Efficace antiossidante, sono sufficienti poche gocce di olio di fieno greco utilizzato puro per trattare l’acne: miscelato invece alle creme viso e corpo abituali permette di prevenire l’invecchiamento cutaneo, stimolando la produzione di collagene ed elastina.

Tuttavia l’olio estratto dal fieno greco è tradizionalmente conosciuto anche per le spiccate proprietà antisettiche, stimolanti, carminative, drenanti, e ancora espettoranti, lassative e tonificanti.

Utile dunque in virtù della marcata azione drenante, tonificante e stimolante, se utilizzato per effettuare massaggi anticellulite e rassodanti.

In questo caso è sufficiente preparare una sorta di unguento, utilizzando un comune olio vegetale vettore e qualche goccia di olio di fieno greco, effettuando un profondo massaggio mediante movimenti circolari.

Tale pratica permetterà di stimolare la microcircolazione sanguigna e linfatica, aiutando a contrastare la ritenzione idrica e a tonificare la pelle.

L’olio di fieno greco possiede altresì un’azione anabolizzante che favorisce la crescita e lo sviluppo muscolare: appare infatti particolarmente indicato per tonificare il seno, specie a seguito del periodo di allattamento.

DeveHerbes Olio di fieno greco, è un olio vegetale e 100% biologico, puro e non diluito, perfettamente dermoaffine e adatto all’utilizzo cosmetico.

Olio di fieno greco seno

Come accennato pocanzi, l’olio di fieno greco presenta proprietà spiccatamente anabolizzanti: risulta cioè in grado di promuovere lo sviluppo e la crescita muscolare.

Trova pertanto ampio impiego nella tonificazione del seno, specie se atonico o cadente a seguito della gravidanza e del periodo di allattamento.

Le sostanze steroidee anabolizzanti in esso presenti, promuovono la sintesi proteica e la formazione del tessuto muscolare, mentre i fitoestrogeni permettono di stimolare la crescita del seno e la produzione di latte, che tuttavia tende ad assumere il caratteristico odore della pianta, rivelandosi solitamente sgradito al neonato.

Olio di fieno greco seno
Olio di fieno greco seno – Fonte: MeteoWeb

In commercio esistono per questo prodotti cosmetici specifici a base di fieno greco, volti a promuovere l’aumento naturale del volume del seno.

Occorre tuttavia specificare che nulla è miracoloso né in grado di sostituire il risultato dato da un intervento di chirurgia estetica quale la mastoplastica additiva. Costanza nell’applicazione e continuità, possono comunque determinare risultati visibili e comunque apprezzabili, quantomeno in termini di tono muscolare.

Assil Olio di fieno greco, è un olio concepito per uso cosmetico e finalizzato ad incrementare il tono e il volume del seno: massaggi regolari stimolano infatti la tonificazione, restituendo un seno più tonico e sollevato.

OLIO DI FIENO GRECO PRODOTTO SI GONFIA VOSTRO SENO COSMETICO 90ML
  • OLIO FENUGREC
  • Gonfia naturalmente il seno.
  • Leviga e ammorbidisce la pelle.
  • Riduce le imperfezioni del viso.

Come rassodare il seno col fieno greco

Un metodo efficace e comprovato per rassodare il seno consiste nell’unire l’azione dell’olio di fieno greco a una modica quantità di idrolato di rosa damascena, dalle proprietà tonificanti e facilmente reperibile in erboristeria, fino ad ottenere una sorta di unguento da massaggiare sul seno prima della doccia. 

Il massaggio deve essere effettuato appoggiando i palmi delle mani sul seno dopo aver applicato l’olio in discreta quantità, effettuando lenti movimenti circolari, procedendo sempre dal basso verso l’alto. 

La mano destra dovrà volgere in senso antiorario mentre la sinistra ovviamente in senso orario. Il massaggio dovrà proseguire con tranquillità per almeno 10 minuti, avendo cura di ripetere tale operazione ogni giorno per almeno un mese.

Olio di fieno greco benefici
Olio di fieno greco benefici – Fonte: Cure-Naturali

Tale trattamento “domiciliare” eseguito invece per almeno 3 mesi, permette di ottenere un effetto ancora più marcato, e un’azione rimpolpante concreta e visibile.

Olio essenziale di fieno greco controindicazioni

L’olio di fieno greco, essendo a tutti gli effetti un olio essenziale, risulta ricco di fenoli e aldeidi: tali principi attivi possono potenzialmente comportare eruzioni e irritazioni cutanee di notevole entità, se non opportunamente diluiti in un olio vegetale che svolga la funzione di vettore.

È possibile selezionare l’olio vegetale più adatto in funzione dei benefici che si desidera ottenere: se l’obiettivo principale è avere capelli forti, luminosi e brillanti, l’olio di jojoba appare sicuramente tra i più appropriati.

Diversamente se si desidera un’azione idratante, lenitiva e riequilibrante per la propria pelle, occorrerà miscelare l’olio di fieno greco all’olio di mandorle dolci.  

Tra le controindicazioni tipiche dell’olio di fieno greco, compare senza alcun dubbio anche l’odore non particolarmente piacevole che, molto vagamente ricorda quello del tabacco trinciato.  

Olio di fieno greco opinioni e considerazioni finali

Efficace e, tutto sommato di facile reperibilità, l’olio di fieno greco, unitamente alla polvere e agli estratti permette di ottenere innumerevoli benefici a carico dell’organismo così come della pelle e dei capelli.

Tuttavia il prezzo spesso piuttosto elevato è da attribuire non solo alla qualità del prodotto, ma anche alla quantità di materia prima necessaria a produrlo. Il processo di estrazione, peraltro piuttosto complesso, determina una scarsa resa dei semi: viene da sé che oli puri e di origine biologica risulteranno proporzionalmente migliori e particolarmente costosi.

Occorre tuttavia tenere sempre presente che l’olio di fieno greco richiede particolari accortezze nella conservazione: l’ampolla deve risultare sempre chiusa e conservata in un luogo fresco e asciutto a una temperatura massima di 25°C.

SEO Copywriter e Social Media Strategist, ritengo che l’uso corretto delle parole possa fare la differenza, rappresentando un vantaggio competitivo. Essere persuasivi non significa “convincere” ma saper intercettare le necessità, assecondando bisogni e risolvendo problemi…e questo è il mio mantra!

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *