Capelli grassi: come rimediare con prodotti efficaci

Capelli

Capelli grassi: come rimediare con prodotti efficaci

I capelli grassi rappresentano una particolare condizione provocata dallo squilibrio, piuttosto frequente, delle ghiandole sebacee. 

Il sebo è una sostanza grassa prodotta naturalmente dalle stesse in grado di garantire la corretta lubrificazione del capello, rappresentando una “barriera protettiva” contro gli agenti ambientali e atmosferici.

Quando tuttavia viene prodotto in eccesso, può rappresentare un problema: in genere 1 donna su 4 presenta tale antiestetica problematica.

I capelli grassi appaiono oleosi, unti e traslucidi, tendono a sporcarsi con maggiore facilità e sovente presentano al contempo un odore sgradevole proveniente dal cuoio capelluto. 

Alla vista e al tatto comportano pertanto una sensazione a dir poco spiacevole, la stessa che può generare un notevole disagio e malessere nello stare a contatto con altri soggetti.

In virtù della composizione del sebo e della caratteristica ricettività del cuoio capelluto, i capelli grassi possono essere accompagnati da forfora grassa, prurito e dolorabilità.

Cause capelli grassi
Cause capelli grassi – Credit: @Tricomed.it

Lo stesso sebo, occludendo i follicoli piliferi, tende a ostacolare la crescita di capelli sani e robusti. 

Fortunatamente la cosmesi permette di arginare con relativa facilità tale problematica, mediante l’utilizzo di prodotti specifici ad azione riequilibrante e sebo-assorbente.

Capelli grassi cause

I capelli grassi in genere tendono ad apparire spenti, opachi, sottili, fragili e appesantiti, sporcandosi con facilità e risultando difficili da gestire. 

Contrariamente a quanto si possa credere, incrementare la frequenza dei lavaggi tende a peggiorare inevitabilmente l’aspetto del capello, accentuando il problema.

Analogamente anche particolari condizioni di stress e agenti atmosferici e ambientali, si rivelano fattori determinanti.

Principale causa scatenante dei capelli grassi resta comunque l’eccessiva produzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee. 

Si tratta di annessi cutanei presenti nel derma e naturalmente associati ai follicoli piliferi e posti esternamente agli stessi.

Responsabili della produzione sebacea, tali ghiandole vedono promossa la propria attività a causa degli stimoli ormonali, il diidrotestosterone, da cui ne sono significativamente influenzate.

Il ruolo del sebo è principalmente quello di lubrificare e preservare il capello dagli agenti esterni.

Tuttavia alterazioni dei livelli di tale ormone, derivato dal testosterone può alterare l’equilibrio delle ghiandole sebacee, inducendole a produrne in quantità particolarmente elevato.

Rimedi capelli grassi
Rimedi capelli grassi – Credit: @PrimoBio

Esattamente in questo modo i capelli appaiono unti, opachi e appesantiti: in commercio tuttavia sono disponibili shampoo capelli grassi, spesso naturali e in grado di arginare il problema.

Biokap propone lo shampoo per capelli grassi all’estratto di abete bianco con olio essenziale di rosmarino in grado di purificare la cute, normalizzando progressivamente la produzione sebacea.

Offerta
Biokap Shampoo Capelli grassi, Con abete bianco e rosmarino, 200 ml
64 Recensioni
Biokap Shampoo Capelli grassi, Con abete bianco e rosmarino, 200 ml
  • Senza peg, siliconi, parabeni, sles
  • Nickel tested
  • Dermatologicamente testato

Come lavare i capelli grassi

I capelli grassi devono in genere essere lavati con maggiore frequenza rispetto ai capelli secchi o normali.

Tuttavia è sempre opportuno non esagerare, evitando lavaggi quotidiani e ricorrendo preferibilmente e quando possibile all’utilizzo di shampoo secco in grado di assorbire il sebo, senza tuttavia appesantire la chioma.

Klorane shampoo secco all’ortica, grazie a tale principio attivo, permette di regolare la produzione di sebo, migliorando progressivamente la qualità del capello.

Offerta
Klorane Shampoo Secco Ortica - 150 ml
  • Indicato per capelli grassi e molto grassi
  • La capigliatura ritrova volume e leggerezza in pochi minuti
  • Formato 150 ml

Fondamentale è dunque selezionare shampoo per capelli grassi quanto più delicati possibile, meglio se privi di tensioattivi aggressivi che rimuovano completamente il sebo dalla superficie. 

Diversamente il capello verrà privato della naturale protezione e sarà non solo esposto agli agenti esterni ma al contempo indotto a reagire mediante il cosiddetto “effetto rebound”, aggravando ulteriormente la situazione.

Vichy Dercos propone ad esempio lo shampoo trattante sebo-regolatore per capelli grassi: l’utilizzo costante ritarda progressivamente la comparsa del seco, purificando il cuoio capelluto in profondità.

Offerta
VICHY Dercos Shampoo Trattante Sebo-Regolatore Per Capelli Grassi E Normali 200 ml
  • Shampoo trattante con complesso sebo-normalizzante
  • Ritarda la ricomparsa del sebo, purifica il cuoio capelluto; per capelli grassi
  • Formato 200 ml

In alternativa, se si predilige l’utilizzo di cosmetici biologici costituiti da formule di derivazione naturale, Medavita Requilibre shampoo sebo-normalizzante a base di zenzero e soia, rappresenta la soluzione più indicata.

Adatto a cute seborroica, riduce l’eccesso di sebo, determinando una marcata azione lenitiva, riequilibrante e purificante a carico del cuoio capelluto.

Offerta
Medavita - Requilibre - Shampoo seboequilibrante pH 5.5-250 ml
60 Recensioni
Medavita - Requilibre - Shampoo seboequilibrante pH 5.5-250 ml
  • shampoo|Lenitivo|antiossidante|sebo in eccesso|normalizzante|cute seborroica

Durante la detersione dei capelli grassi è sempre opportuno prediligere l’uso di acqua tiepida, mentre per quanto riguarda l’asciugatura, meglio utilizzare un phon professionale a distanza non troppo ravvicinata e a temperatura ridotta.

In presenza di capelli grassi, sarebbe opportuno evitare l’applicazione di maschere e conditioner ad azione nutriente, per evitare di appesantire ulteriormente la chioma.

Capelli grassi massaggio e detersione
Capelli grassi massaggio e detersione – Credit: @ClioMakeup

Qualora i capelli presentino un cuoio capelluto grasso, apparendo secchi sulle punte, è possibile utilizzare maschere idratanti applicate solo sulle lunghezze. 

Sono disponibili tuttavia maschere capelli grassi specifiche in grado di mantenere la naturale leggerezza della chioma, lenendo il cuoio capelluto e normalizzando la produzione di sebo.

Main Thing Intensive Ghassoul Skalp Mask è una maschera purificante per capelli grassi a base di estratto di ginseng e ortica che ne fortifica la struttura, rendendo la chioma luminosa e perfettamente idratata, senza appesantire.

Main Thing, maschera purificante per capelli e cuoio capelluto, previene la perdita dei capelli, con ghassoul, olio di ricino, oli essenziali, vitamine, estratto di...
229 Recensioni
Main Thing, maschera purificante per capelli e cuoio capelluto, previene la perdita dei capelli, con ghassoul, olio di ricino, oli essenziali, vitamine, estratto di...
  • Maschera purificante delicata che contrasta la caduta dei capelli. Perfetta per i...
  • La maschera ammorbidisce, districa e fortifica i capelli sottili e soggetti a caduta,...
  • Contiene argilla ghassoul, olio di ricino, oli essenziali di salvia e rosmarino,...
  • Prepara perfettamente il cuoio capelluto a trattamenti ulteriori migliorando...

Capelli grassi rimedi naturali

Cerchi un efficace rimedio per arginare l’insorgenza dei capelli grassi?

Oltre a seguire una dieta sana ed equilibrata, per arginare il problema dei capelli grassi è necessario selezionare accuratamente lo shampoo e i trattamenti applicati alla propria chioma. 

Uno shampoo per capelli grassi dovrebbe essere formulato preferibilmente con attivi naturali dalle proprietà astringenti, disinfettanti e sebo-riequilibranti.

Tra le specie botaniche ad azione astringente le più comuni risultano essere la bardana, l’edera e il tè.

Notevoli proprietà antisettiche che concorrono nella regolazione della produzione sebacea, si riscontrano nella betulla, nel ginepro e nella menta. 

Particolarmente utile nel trattamento dei capelli grassi è anche il cosiddetto olio di amla, ricavato dall’omonima pianta ampiamente utilizzata nella medicina ayurvedica.

Il più efficace appare l’olio di amla pura Khadi, adatto a riequilibrare la cute, stimolando il microcircolo, rendendo i capelli grassi più sani e lucenti.

Khadi Bio Olio per Capelli AMLA Pura Ayurvedica - 100ml
413 Recensioni
Khadi Bio Olio per Capelli AMLA Pura Ayurvedica - 100ml
  • Produttore: Khadì
  • Rivitalizza ed aggiunge lucentezza fornendo nutrimento dalle radici alle punte.
  • Quantità: 100 ml
  • Prezioso olio per capelli deboli e sfibrati.

Se i capelli grassi sono associati anche a forfora grassa possono risultare necessari prodotti a base di ortica e tea tree oil, uniti ad olio essenziale di lavanda, di salvia o arancio dolce. 

Oltre allo shampoo è possibile sfruttare specifiche lozioni da applicare direttamente sul cuoio capelluto e in grado di migliorare sensibilmente l’aspetto della chioma, riducendo la frequenza di lavaggio.

Efficace rimedio naturale è costituito da una polvere a base di sostanze sebo-assorbenti, quali argilla, polvere di ghassoul, amido di riso o di mais.

È possibile miscelare tutti gli elementi, massaggiando tale preparato direttamente sulla cute, avendo cura di lasciarlo agire per almeno 15 o 20 minuti. 

Trascorso il tempo di posa occorrerà poi rimuovere la polvere semplicemente spazzolando i capelli.

In alternativa è disponibile il Ghassoul o argilla saponifera naturale marocchina Cosmundi, ideale per prendersi cura dei capelli grassi, ripristinandone il naturale equilibrio.

cosmundi Ghassoul Argilla Saponifera Marrocchina (Rhassoul) 1 kg
  • Pulisce naturalmente senza ingredienti artificiali - effetto delicato puramente...
  • Scrub purissimo direttamente dall'Africa, senza profumo, colore o conservanti.
  • Rende la cura dei capelli e del corpo creativa e individuale.
  • Prodotto vegano realizzato senza condurre test sugli animali, Ghassoul può essere...

 Le argille e gli amidi consentono infatti di assorbire il sebo in eccesso migliorando sensibilmente l’aspetto dei capelli grassi. 

Successivamente alla detersione è poi utile effettuare risciacqui con acqua e aceto di mele o succo di limone, mescolati in ugual misura.

L’aceto così come il limone presentano proprietà disinfettanti e astringenti, conferendo ai capelli grassi, un aspetto più sano e lucente.

Capelli grassi: considerazioni finali

L’aspetto dei capelli grassi può essere senza alcun dubbio migliorato mediante l’utilizzo costante e regolare di prodotti specificatamente concepiti al fine di arginare tale problematica.

Tuttavia è sempre opportuno ricorrere a un dermatologo o a un endocrinologo qualora a tale condizione sia associata anche pelle grassa, irsutismo o acne, in modo tale da escludere squilibri ormonali pregressi.  

SEO Copywriter e Social Media Strategist, ritengo che l’uso corretto delle parole possa fare la differenza, rappresentando un vantaggio competitivo. Essere persuasivi non significa “convincere” ma saper intercettare le necessità, assecondando bisogni e risolvendo problemi…e questo è il mio mantra!

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *