Come scegliere i migliori prodotti per pelle sensibile

Bellezza

Come scegliere i migliori prodotti per pelle sensibile

La pelle sensibile, per via della sua fragilità e delicatezza, necessita di una skincare volta a prevenire le irritazioni ed i rossori ma anche per donare nutrimento e per preservare il film idrolipidico.

Prendersi cura del viso è un’azione da svolgere con regolarità, tuttavia però la skincare per la pelle sensibile deve essere particolarmente mirata ed attenta in quanto, questa tipologia di pelle, è caratterizzata da rossori ed irritazioni cutanee causati dalle aggressioni esterne.

Per tale ragione occorre una skincare apposita per la pelle sensibile al fine di conferire all’epidermide tutto il nutrimento necessario di cui necessita: una skincare per pelle sensibile infatti deve preferire ingredienti delicati e lenitivi come aloe, camomilla oppure avena, e deve essere ben studiata per trattare problematiche come rosacea o couperose (in questa guida le migliori creme per couperose).

Se sei curiosa di scoprire ulteriori dettagli a riguardo, allora ti esorto a proseguire nella lettura di questa guida.

Quali sono le cause della pelle sensibile?

Tra le principali cause della pelle sensibile troviamo:

Cambiamenti di stagione e di clima, così come gli sbalzi di temperatura, possono aumentare la sensibilità cutanea.

Prodotti per pelle sensibile

Cause della pelle sensibile

Quando è particolarmente freddo le ghiandole della pelle riducono la secrezione delle sostanze necessarie per mantenere il mantello protettivo causandone di conseguenza la disidratazione.

Tra le altre cause vi è poi l’impiego di saponi e detergenti contenenti tensioattivi tradizionali che vanno a provocare danni significati alla superficie della pelle.

Ed infine, anche i trattamenti farmacologici possono temporaneamente causare la pelle sensibile.

Come scegliere il prodotto giusto per la pelle sensibile?

La beauty routine per la pelle sensibile è costituita da pochi prodotti in grado di ridurre il rischio di irritazioni.

Ad ogni modo consiglio di utilizzare sempre formulazioni delicate e di testarle prima sull’avambraccio in modo tale da poterne verificare la reazione sulla pelle. Cerca poi sieri e creme viso per la pelle sensibile che contengono pochi ingredienti e che siano privi di profumazione.

Non rinunciare però di arricchire la tua skincare pelle sensibile con maschere nutrienti e lenitive che vanno ad integrare la crema idratante.

Scegli poi texture in crema oppure maschere in tessuto prestando attenzione a quelle peel off che non farebbero altro che peggiorare la situazione qualora siano presenti rossori ed irritazioni.

Anche la detergenza è molto importare al fine di effettuare una buona skincare per pelle sensibile: il detergente ideale è quello in crema in quanto offre una pulizia più efficace apportando idratazione e nutrimento alla cute.

Questo qui è ottimo:

Offerta
PhytorelaxLaboratories Multi-Action Aloe Bath - 500 ml
  • Bagno multiuso d'aloe - mani, viso, corpo
  • Tutti i prodotti con Aloe Vera Bio contengono più del 98% di ingredienti di origine...
  • Non contengono: SLES, parabeni, siliconi, coloranti e oli minerali

Si consiglia poi di evitare formulazioni schiumogene poiché potrebbero risultare troppo aggressive.

E’ inoltre necessario non sfregare troppo il viso con l’asciugamano per non dover far i conti con una pelle troppo arrossata ed irritata.

Presta attenzione poi all’esfoliazione che può logicamente essere inclusa nella skincare per pelle sensibile ma deve necessariamente essere eseguita con moderazione e solo con uno scrub di tipo meccanico.

Per la pelle sensibile infine, anche la temperatura dell’acqua riveste un ruolo importante in quanto, se eccessivamente calda, potrebbe provocare rossori e bruciori soprattutto sulle guance.

Prodotti per trattare la pelle sensibile

Per evitare o alleviare irritazioni ed arrossamenti tipici della pelle sensibile risulta necessario prestare attenzione alla scelta dei cosmetici che si andranno ad acquistare.

Per quanto riguarda la detersione bisognerà optare per detergenti delicati e poco schiumogeni.

A tal proposito ti suggerisco questi:

Nessun prodotto trovato.

Per quanto riguarda invece la pulizia del viso potrai ricorrere alle acque detergenti come l’acqua distillata di fiori d’arancio oppure l’idrolato di camomilla che svolgono un’azione lenitiva e rinfrescante:

In seguito alla detersione occorrerà applicare una crema emolliente ed idratante ricca di principi attivi lenitivi ed adatta alle pelli sensibili.

Ti consiglio questi prodotti che ho testato personalmente:

Rimedi naturali per trattare la pelle sensibile

I rimedi per la pelle sensibile sono diversi: ottimo in questi casi è l’olio essenziale di rosa per via della sua azione astringente.

Lo si può utilizzare miscelandone 2/3 gocce con altrettante gocce di olio essenziale di lavanda e 5 cucchiaini di acqua distillata di amamelide.

Puoi acquistarlo direttamente qui:

Oli Essenziali Regalo di Olio per aromaterapia 100% Puri Naturali Lavanda
  • ✿Lavanda Arancia dolce Albero del té Eucalipto Menta piperita
  • ✿Limone Ylang-ylang Incenso essential oil olio essenzialeRosmarino camomilla
  • ✿ mastice Albero di pino Cannella pompelmo bergamotto agrume salvia
  • ✿ Tea Tree lavanda Citronella menta Arancia Dolce eucalipto

L’olio essenziale di mimosa invece è indicato nella lampada per gli aromi come profumo personale oppure per bagni aromatici.

Per un trattamento anti freddo si può preparare un composto con due cucchiai di olio di sesamo a cui aggiungere un cucchiaio di olio di cocco, cinque cucchiai di olio macerato di calendula e 5 gocce di olio essenziale di camomilla.

Questo composto è molto nutriente e calmante e va a sciogliere le tensioni.

Flora Olio Essenziale di Mimosa 15% - 5 ml
Proprietà: rilassante e idratante; Nome botanico: acacia dealbata; Nota aromatica: cuore; Profumo: caldo, dolce e floreale
12,84 EUR
Naissance Olio di Cocco Frazionato - Olio Vegetale Puro al 100% - 100ml
Tradizionalmente considerato utile per idratare la pelle e per il trattamento dei capelli.
10,00 EUR

Tra i rimedi per la pelle sensibile troviamo anche l’olio di macadamia che è in grado di mantenere la pelle elastica, idratata e morbida.

Basterà versarne poche gocce sulla pelle e massaggiarlo effettuando movimenti circolari.

Da provare:

Olio di Noce di Macadamia 100ml - Macadamia Integrifolia - Sudafrica - Naturale e Puro al 100% - Olio di Base - per Viso - Corpo e Capelli - uso Puro - Ottimo con...
  • Gli oli vettori naturali al 100% sono un toccasana per la bellezza, per il tuo...
  • Olio di Macadamia sono ricchi di vitamine, minerali, micro e macro elementi che non...
  • Olio di noce di Macadamia minerale naturale al 100%, ricco di minerali, vitamine,...
  • Olio di Macadamia -le informazioni dettagliate possono essere ottenute usando una...

Altrettanto indicato è l’olio di jojoba in quanto svolge un’azione nutriente e protettiva sulla pelle sensibile.

Ti suggerisco questo qui:

Naissance olio di Jojoba d’Oro 100ml - puro al 100%, Pressato a Freddo, Vegan, Cruelty Free, senza OGM, per l’idratazione della pelle e dei capelli
  • Olio di Jojoba d’Oro puro al 100%, non raffinato, pressato a freddo. Odore tenue....
  • Ideale per la pelle grassa, sensibile e mista, quest’olio leggero aiuta ad...
  • Ideale per idratare la pelle, le mani e le unghie, per ammorbidire i capelli o per...
  • Non testato sugli animali e vegano

Lista dei migliori prodotti per la pelle sensibile

In questa sezione andremo a scoprire quali sono i migliori prodotti per la pelle sensibile andando a conoscere anche i relativi prezzi.

Prima di procedere in questo excursus però, desidero darti qualche informazione in più circa il mio metodo di valutazione.

In primo luogo ho tenuto conto della qualità dei prodotti che deciderai di acquistare valutandone sia recensioni che opinioni per avere un quadro abbastanza completo circa la loro efficacia.

Il mio obiettivo è infatti quello di fornirti la migliore esperienza possibile con consigli mirati e recensioni per far sì che tu possa comprendere quale prodotto sia più indicato alla pelle sensibile.

Sulla base di quanto detto, di seguito avrai la possibilità di vedere la lista dei migliori prodotti per la pelle sensibile:

Ulteriori consigli utili per chi ha la pelle sensibile

La cute sensibile nella maggior parte dei casi si manifesta principalmente attraverso rossori e irritazioni arrivando a rosacea o a couperose nei casi peggiori. Discorso diverso invece il caso di una pelle sensibilizzata in seguito a peeling, reazioni allergiche oppure intolleranze.

Questa tipologia di pelle è estremamente reattiva tanto a fattori esterni quali vento, sole e freddo, quanto a trattamenti di bellezza aggressivi e può per cui agire in maniera estremamente evidente.

Per far sì che la skincare pelle sensibile sia efficace è opportuno identificare quali ingredienti non sono tollerati dalla cute e scoprire qual è la fonte dello stress.

Tra i sintomi principali riscontriamo sensazione di calore, arrossamenti, bruciore e secchezza che indicano una condizione di estremo disagio per la cute.

Quali sono gli ingredienti giusti per i prodotti per la pelle sensibile?

Ovviamente una skincare per pelle sensibile deve essere costituita da prodotti specifici volti a rispettare le esigenze di una cute così fragile: struccante, tonico, creme viso devono essere per cui specifici per la pelle sensibile.

Generalmente le formulazioni devono contenere ingredienti lenitivi e di origine naturale per limitare gli arrossamenti.

L’acqua termale è un’ottima alleata in qualsivoglia skincare per pelle sensibile, ma non devono però mancare attivi ricchi e nutrienti volti a prevenire la secchezza.

Ti consiglio questa:

Offerta
la Roche Posay Acqua Termale - 300 Ml, Blu
  • L'acqua termale di la roche posay, come hanno dimostrato studi clinici, ha grandi...
  • È adatta soprattutto a chi ha la pelle sensibile, sia degli adulti che dei bebè
  • Formato 300 ml

Altro valido aiuto per la pelle sensibile è l’acido ialuronico (in questo articolo i migliori sieri allo ialuronico) in quanto va a preservare l’idratazione cutanea ed è indicato per mantenere l’elasticità e di conseguenza migliorare la resistenza della pelle alle aggressioni esterne.

Ti consiglio questo siero all’acido ialuronico:

Offerta
BIO Siero Viso all’Acido Ialuronico Puro 100% BIOLOGICO - 3 VOLTE PIÙ GRANDE (100ml) - Tonico Viso Vegano Concentrato - Usalo come Crema Idratante Viso con Aloe...
  • ✅ QUADRUPLICE EFFETTO A ELEVATA EFFICACIA / DOSAGGIO ESTREMAMENTE CONCENTRATO /...
  • ✅ FORMULAZIONE OTTENUTA IN BASE ALLA RICERCA SCIENTIFICA ATTUALE / PRODOTTO DELLA...
  • ✅ PER UNA PELLE RADIOSAMENTE BELLA E DALL’ASPETTO PIÙ GIOVANE / COSMETICO...
  • ✅ COSMETICI NATURALI BIOLOGICI VEGANI / PRODOTTO DI BELLEZZA TEDESCO – Test...

Sarebbe poi opportuno scegliere prodotti privi di profumazione ed indirizzarsi su ingredienti naturali come l’aloe vera per via delle sue proprietà curative e lenitive, e la camomilla che è una sorta di antiinfiammatorio naturale.

Per coloro che invece presentano una pelle particolarmente sensibile, sono ottimi ingredienti come il miele, l’avena e il burro di cacao per via delle loro proprietà antibatteriche, antiinfiammatorie ed idratanti.

Raccomandazioni utili per la pelle sensibile su tutto il corpo

Il prodotto fondamentale per la skincare della pelle sensibile è rappresentato dalla crema idratante che deve svolgere una funzione protettiva al fine di preservare la salute dell’epidermide.

Durante la stagione invernale poi è necessario che la pelle venga protetta dal freddo con formulazioni che mantengano l’elasticità del derma.

Prodotti per pelle sensibile

Raccomandazioni utili per pelle sensibile

Non dimenticare poi la protezione solare persino in inverno per combattere i danni provocati dai raggi solari.

La skincare per pelle sensibile non può di certo fare a meno di prodotti anti inquinamento volti a preservare la cute dai danni causati da smog e polveri sottili che porterebbero la pelle a perdere il suo naturale equilibrio abbassando, di conseguenza, le difese naturali.

Opinioni e considerazioni finali

Coloro che presentano una pelle sensibile devono prestare attenzione ai prodotti che vanno ad utilizzare: anche se questi sono formulati per la cute delicata è comunque consigliato effettuare un test su una piccola parte del corpo per poter vedere la reazione del prodotto.

Quando vai ad introdurre nuovi prodotti nella tua skincare è sempre bene andarci piano dando alla tua pelle il tempo necessario per abituarsi.

Si raccomanda poi di prestare particolare attenzione agli scrub: questo genere di trattamenti infatti va ad incidere bruscamente sullo strato superficiale della cute irritandola più di quanto già non lo sia.

Ed infine il tonico: scegli un prodotto privo di alcool e profumazione.

A tal proposito ti esorto a testare l’efficacia di questo prodotto:

Giunta al termine di questa guida informativa, spero di poter essere stata d’aiuto qualora fossi alla ricerca dei migliori prodotti per pelle sensibile.

Se necessiti di ulteriori informazioni, ti invito a lasciare un commento qui sotto oppure a scrivermi direttamente sul mio profilo Instagram cercando il contatto “Martina Ippolito”.

Classe '89, si diletta nella scrittura sin da bambina. Appassionata di beauty e make-up, da diversi anni si è avvicinata a questo settore acquisendone nozioni e tecniche. Ama prendersi cura del suo corpo e fornire consigli alle donne. La sua passione più grande? La skin care routine.

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *