Rossetto: TOP 10 per labbra stupende e sexy!

Make Up

Rossetto: TOP 10 per labbra stupende e sexy!

Pubblicato il

Alla ricerca delle labbra perfette. Un buon rossetto è in grado di trasformare, sublimare una bocca, rendendola da star. Liquidi o cremosi, compatti, lucidi o matte: i rossetti fanno svoltare una giornata, aggiungendo un tocco di colore al viso e sottolineando la personalità. Tra le celebrity che non possono farne a meno c’è Monica Bellucci, che sceglie il colore dello stesso in base a come si sente ogni giorno.

Mi piace indossare il rossetto secondo il mio stato d’animo. Per tirarmi su il morale applico una tonalità audace e vibrante. Se mi sento civettuola opto per le nuance rosa o fucsia, colori che esprimono gioia e vivacità. Se invece devo andare a una serata importante la mia scelta cade su un prugna profondo, con toni di viola e rosso, che esalta la pienezza delle mie labbra.

Le labbra rappresentano una parte importantissima del viso: coinvolte quando si parla, quando si mangia, quando si bacia, devono essere curate alla perfezione e “accese” con la giusta tonalità di colore, che le valorizzi di più.

Rossetti
Un rossetto svolta la giornata

Ma come si scova il rossetto perfetto, quello di cui non si potrà fare a meno, il compagno delle serate più importanti?

Rossetti selezionati dai Migliori esperti [CLASSIFICA 2022]

  1. bareMinerals – Rossetto Mineralist Hydra-Smoothing
  2. Maybelline New York – SuperStay 24
  3. Sephora Collection #Lipstories Lipstick
  4. Yves Saint Laurent – Rouge pur Couture
  5. L’Oreal Paris Makeup Colour Riche Original Creamy
  6. Charlotte Tilbury Matte Revolution Lipstick
  7. Chanel – Rouge Allure
  8. Dior Rouge Couleur Couture Lipstick
  9. Revlon, Super Lustrous Lipstick
  10. MAC Ruby Woo

Il rossetto è molto più di un semplice oggetto di make up: accende le labbra, valorizza la personalità, sottolinea la forza di un outfit. Anche per questo è importante scegliere bene il colore, la consistenza, il brand. Ecco un recap dei migliori rossetti trattati in questa guida.

Rossetti – Tabella introduttiva:

💰Quanto costano:9 – 40 euro circa
👍Migliori brand:MAC,Dior, Revlon, bareMinerals
🤑Economica:Maybelline New York – SuperStay 24
🥇TOP Professionali:Dior Rouge Couleur Couture Lipstick, MAC Ruby Woo
🤔Opinioni:Positive
Durata prodotto:6 – 24 mesi
Rossetti – Lucidalabbra Gloss – Tabella con caratteristiche introduttive a cura di Soluzione.Online

Come scegliere il rossetto

Ecco qualche consiglio utile per la scelta del rossetto.

  • Valutare il proprio colore di pelle: i toni scuri si sposeranno con nuance corallo, aranciate, bronze, mattone, nocciola, prugna, rosso caldo; i toni chiari prediligeranno tonalità color pastello come malva, rosa chiaro, violetto, frutti di bosco, rosso freddo; i toni medi sono a metà tra questi due macro-comparti;
  • Valutare il sottotono: la vecchia regola delle vene suggerisce di abbinare alle vene blu il sottotono freddo, alle vene verdi quello caldo. Il sottotono nella scelta del rossetto è ancora più importante del rossetto stesso, perché valuta la temperatura di colore che guiderà la scelta della nuance. Non tutti sanno che il sottotono è importante anche per la scelta dei gioielli: l’argento si abbina meglio al sottotono freddo, l’oro a quello caldo;
  • Scegliere il colore in base alla forma: se si vogliono ingrandire le labbra, è meglio optare per tonalità chiare. Se invece si vogliono ridurre, meglio assestarsi su quelle scure;
  • Scegliere bene il finish: i rossetti matte delineano e definiscono i contorni, quelli lucidi danno un’impressione di maggior “polpa” e volume;
  • Aggiungere un tocco di cipria traslucida, come suggerisce Pat McGrath. La make up artist di brand come Prada e Dolce & Gabbana, ha rivelato il proprio segreto a Stylecaster: dopo una routine importantissima di idratazione ed esfoliazione, è la volta di una matita per labbra impeccabile e del colore applicato con cura direttamente sul labbro dal bullet o con le dita.

Delinea e riempi l’intera bocca con la matita per le labbra prima di applicare il rossetto per una tenuta a lunga durata. Quindi sovrapponi il colore opaco applicando il rossetto con le dita … e fissa il colore con una leggera spolverata di cipria traslucida.

Betty Draper Red Lips
Il rossetto rosso di Betty Draper in Mad Men (AMC)

Quali sono i migliori rossetti in circolazione? Il rossetto è qualcosa di estremamente soggettivo, un po’ come il fidanzato. Questa guida contiene quelli giudicati migliori, i più acquistati e i più amati.

Come mettere il rossetto?

Mettere il rossetto può sembrare un gesto molto semplice, e invece è un’arte. Un’arte da make up artist, che richiede pazienza e attenzione per valorizzare al meglio le proprie labbra con i movimenti giusti, la scelta corretta dei cosmetici e la quantità di colore migliore. Ecco come fare al meglio, step by step:

rossetto
Alicia Silverstone in Ragazze a Beverly Hills (Paramount Pictures)
  • Idratare al massimo le labbra: per migliorare la stesura, la consistenza del rossetto e la tenuta delle labbra è meglio accertarsi di ammorbidirle e idratarle. Per farlo si può procedere con uno scrub, con una passata di lip balm – si può sceglierlo a base di cere vegetali o di burro di karité – o una crema emolliente. Queste operazioni sono necessarie di base, non solo quando si vuole indossare un rossetto;
  • Valutare la possibilità di un contouring: anche il passaggio del semplice correttore aiuta a preparare le labbra e a rendere la pelle intorno al contorno uniforme;
  • Passare la matita labbra per tracciare il contorno: è importante sceglierla color nude o dello stesso colore del rossetto, per evitare quegli spiacevoli effetti anni ’90. Va bene “barare” un po’ ma senza esagerare, una matita labbra, un rossetto e un contouring non faranno mai l’effetto di un filler;
  • Applicare il rossetto: si parte dal centro delle labbra per andare verso l’esterno, utilizzando il bullet stesso o un pennello da make up artist. Il rossetto di solito si stende con due passate: la prima per colorare, la seconda per uniformare e riempire. Aiuta anche passare il correttore intorno ai bordi delle labbra per scongiurare sbavature e passare un po’ di illuminante sull’arco di Cupido;
  • Si può usare anche la tecnica del Whisking Make up e unire più rossetti oppure passare il lucidalabbra per un finish ancora più lucido.

Gli errori più comuni con il rossetto (da evitare per avere labbra stupende)

Il rossetto può essere considerato un superpotere, ma solo se usato nel modo giusto. Ecco quali sono gli errori più frequenti che si commettono quando si indossa un rossetto.

  • Colore sbagliato: non tutte stanno bene con tutti i colori; prima di tutto bisogna ragionare sul tipo di colore dell’incarnato per associarlo alle nuance più valorizzanti.
  • Il rossetto per le labbra scuro può invecchiare: può dare un’espressione molto dura, specialmente nelle donne anziane quando si formano le rughe intorno alla bocca;
  • Non compatibile con lo stile: a prescindere dalle differenze cromatiche, chi adotta sempre un look sportivo, acqua e sapone, potrebbe portare il rosso come una “nota stonata” e c’è invece chi va al supermercato con il rosso fuoco sulle labbra, come una pin up anni ’50;
  • Esagerare con la matita labbra: la matita non può fare miracoli. Va utilizzata per delineare i contorni, ma l’”owerdrawing” potrebbe arrivare a dare l’effetto opposto, ovvero sottolineare rughe e imperfezioni invece che valorizzare il viso;
  • Attenzione al matte: è un bellissimo effetto ma bisogna stare attenti a non seccare le labbra. Chi soffre di secchezza deve utilizzare un lip balm e praticare l’esfoliazione consigliata dalla McGrath (e non abusare di queste formulazioni);
  • Non imbrogliare troppo con la matita: l’ideale per migliorare un contorno è sceglierne una dello stesso colore delle labbra, in modo che l’effetto risulti il più possibile naturale.

Migliori rossetti: top 10 [Testati]

Dalle formule liquide e ultra-pigmentate ai tradizionali rossetti da casalinga bene anni ’50: il rossetto è il tocco più personale del make up e, oltre ad applicarlo nel modo giusto, evitando errori e sbavature, va scelto con attenzione e cura.

Rossetto e rosa
A volte il rossetto ricorda i colori dei fiori

Ecco quali sono i rossetti top da provare, da selezionare in base alle proprie esigenze, ai propri gusti e preferenze.

10 – bareMinerals – Rossetto Mineralist Hydra-Smoothing

Per chi ama i cosmetici di vera qualità, questo rossetto di bareMinerals è uno dei meglio recensiti su Amazon, soprattutto per la composizione dei suoi ingredienti e per la resa finale.

bareMinerals – Rossetto Mineralist Hydra-Smoothing
bareMinerals – Rossetto Mineralist Hydra-Smoothing

Descrizione

Firmato dalla casa bareMinerals questo rossetto cremoso ha una base totalmente minerale e vegana, e grazie ai suoi elementi dà una doppia idratazione alle labbra oltre a un’intensa pigmentazione. La formula è composta da 19 ingredienti, che sono pochi: anzi, ben il 40% in meno rispetto a quelli più venduti sul mercato.

La texture è uno dei punti di forza celebrati in questo rossetto: è levigante, nel senso che a volte quando mettiamo il rossetto si creano screpolature, discromie, sbavature. La texture di questo rossetto aiuta proprio a levigare e uniformare la superficie delle labbra.

Punti di forza

  • Base più accurata, con ingredienti minerali;
  • Texture levigante, che rende le labbra più uniformi;
  • Colore intenso, pigmentazione efficace;
  • Totalmente vegano e cruelty free.
MINERALIST hydra-smoothing lipstick #honesty 3,6 gr
  • MINERALIST hydra-smoothing lipstick #honesty 3,6 gr

Opinioni e recensioni

Su Amazon questo è uno dei rossetti meglio recensiti, e le review lodano la formula straordinaria che rigenera le labbra oltre che colorarle e sublimarle.

Colori bellissimi, ricercati, e formula che diventa una seconda pelle con il rossetto. Sono soddisfatta e ne ho acquistato anche un altro colore.

Un’utente

C’è chi l’ha utilizzato anche in una minima quantità per sfumare le guance, come un fard. Pecche non se ne trovano se non il prezzo sopra la media.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

9 – Maybelline New York – SuperStay 24

Doppio prodotto, bifasico: rossetto + balsamo, da applicare nelle proprie sessioni di bellezza, con una durata garantita da Maybelline di 24 ore.

Rossetto Maybelline
Maybelline New York – SuperStay 24

Descrizione

La tecnologia brevettata Micro-Flex garantisce una lunga durata del rossetto liquido (SuperStay, omen nomen): 24 ore di colore senza l’effetto secco, sfaldato o sbavato. Grande ricchezza di shade disponibili: oltre 40, scegliendo tra tante sfumature come Firmly Mauve (“Fermamente Malva”), Plum (“Prugna”), Timeless Toffee (“Caramella senza tempo”) e altre tonalità dai nomi accattivanti.

Doppio gesto: a una delle due estremità si trova il colore pigmentatissimo, all’altra il balsamo, per (dopo 2 minuti dalla prima applicazione) fissare e ammorbidire la pigmentazione delle labbra.

Punti di forza

  • Oltre a un rossetto, è anche un balsamo;
  • Grande varietà di scelta tra i colori;
  • Labbra morbide e idratate anche dopo 24 ore;
  • Indelebile per molte ore;
  • No transfer.
Maybelline New York Superstay 24Color Rossetto a Lunga Durata Doppio Gesto, Liquido Intenso e Balsamo per Fissare il Colore, 195 Raspberry
  • Rossetto Doppio Gesto a lunga tenuta
  • Risultato colore intenso che dura a lungo
  • Step 1: applica il rossetto liquido sulle labbra per riempirle di colore
  • Step 2: applica il balsamo labbra per fissare il colore

Opinioni e recensioni

Dura tantissimo o non dura così tanto? Questo è il dilemma. Le recensioni sono diverse ma l’unanimità incorona questo come un ottimo prodotto, partendo anche dal rapporto qualità/prezzo.

Colore delizioso! Si sentono le labbra idratate, e confermo che la durata è record. Mi piace tanto la palette dei nude, che si adattano anche a diversi tipi di incarnato.

Una reviewer

Diversi utenti sottolineano come la presenza del balsamo sia un buon deterrente per l’effetto secchezza, che spessissimo si verifica con questo genere di rossetti.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

8 – Sephora Collection #Lipstories Lipstick

Un rossetto ispirato al mondo delle Stories, che accompagna e valorizza ogni momento della giornata o della vita. Il colore è ultra-pigmentato e la texture soffice e gentile sulle labbra.

Sephora Collection # lipstories Lipstick
Sephora Collection #Lipstories Lipstick

Descrizione

Un brunch-date, un desert trip, una corsa in taxi, un momento a guardare le nuvole, una pausa dolce con dei cookies al cioccolato: #LIPSTORIES celebra attraverso il linguaggio delle Stories sui social i frammenti di vita quotidiana che lega a dei rossetti e alle loro nuance.

Il packaging è il punto di forte di questi rossetti, disponibili in tantissime shade (oltre 50!), collegate a tonalità che identificano diversi momenti. Disponibili in 3 finish:

  • Matte;
  • Satin;
  • Metallic.

La particolarità di questo rossetto è una texture leggera abbinata a una performance ultra-pigmentante. Le labbra acquisteranno colore “senza nemmeno accorgersene”.

Punti di forza

  • Il bullet è diverso dal solito e raffigura scene da vita quotidiana;
  • Tocco delicato sulla pelle;
  • Formula cremosa;
  • Tre finish diversi tra cui scegliere;
  • Tantissimi colori tra cui scegliere;
  • Oggetto glam da custodire in borsetta e mostrare a tutti.

Opinioni e recensioni

Questo rossetto ispirato al colorato e vaporoso mondo delle Stories è un’occasione per un rinnovo del proprio beauty case.

Il bullet ti fa venire voglia di aprirlo e provarlo, ha un packaging bellissimo. La consistenza è bella e mi sembra abbia anche un leggero profumo.

Una consumatrice

Il packaging è tra i must: un rossetto che si distingue dagli altri e dà un tocco di allegria.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

7 – Yves Saint Laurent – Rouge pur Couture

Dalla casa beauty YSL, una delle più chic e lussuose di Parigi, un rossetto raffinato, di qualità, con un design e una formula che sono anche status symbol oltre che garanzia.

Yves Saint Laurent – Rouge pur Couture
Yves Saint Laurent – Rouge pur Couture

Descrizione

Rouge Pur Couture è stato pensato con l’ispirazione al colore intenso e alla consistenza del cuoio. La formula è ricca, super-pigmentata, e morbida, che si stende facilmente sulle labbra.

Attira particolarmente l’attenzione il packaging, un involucro dorato che è stato ideato in un gioco di contrapposizioni tra opulenza e minimalismo e una chiave di lettura estetica aderente alla maison.

Punti di forza

  • Colore intenso, disponibile in varie tonalità: rosso, fucsia, arancione, nude;
  • Formula ricca, cremosa, che avvolge le labbra come in una carezza;
  • Packaging ricercato;
  • Le labbra acquistano un effetto seta e sono lisce e abbaglianti.
Yves Saint Laurent YSL ROUGE PUR COUTURE 154
  • Multicolore
  • Yves Saint Laurent
  • YSL ROUGE PUR COUTURE 154
  • Scopri la nostra gamma completa di prodotti

Opinioni e recensioni

Yves Saint Laurent è sempre una garanzia oltre che un nome. I suoi rossetti sono belli da sfoggiare, da esibire, oltre che da indossare.

Rouge Pur Couture è bello quanto il suo nome. Ho scelto il Rosso, colore classicissimo, e ho visto che non faceva quell’effetto artificioso di altri dello stesso colore. Al che ho provato anche il nude e mi sono trovata bene.

Una consumatrice

Un rossetto bello e prezioso, da conservare insieme alla propria collezione.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

6 – L’Oreal Paris Makeup Colour Riche Original Creamy

Rossetto o seconda pelle? Il bullet di questo prodotto L’Oréal è lussuoso e invitante, il finish matte senza seccare le labbra, la formula morbidissima.

L'Oreal Paris Makeup Colour Riche Original Creamy
L’Oreal Paris Makeup Colour Riche Original Creamy

Descrizione

I rossetti Free The Nudes di Color Riche coniugano una pienezza di colore con l’effetto “labbra nude”, che punta a non far percepire il prodotto al tatto, senza seccarle ma ammorbidendole.

Il finish è ultra-matte ma allo stesso tempo le labbra sono idratate e nutrite con il 75% di ingredienti curativi, come l’olio di argan e l’olio di semi di sesamo. Disponibile in 6 tonalità, dal caffè “No Prejudice” al rosso “No Cage”, per donne libere di esprimersi anche con il colore delle labbra.

Punti di forza

  • Colori netti, vibranti;
  • Bullet dai contorni dorati, glam e lussuoso;
  • Formula morbida, con agenti idratanti che si prendono cura della pelle;
  • Texture cremosa e soffice;
  • Ottima scrivenza;
  • Non secca.
Offerta

Opinioni e recensioni

Chi ha provato questo prodotto ne esalta la buona scrivenza, l’assenza dell’effetto macchia e l’ottimo finish mattificante.

Per chi ama i matte, questo rossetto è la perfezione. Morbido, cremoso, vellutato. I colori nude sono favolosi, ma sempre da usare con la matita. Per me ha anche un profumo delicatissimo non male.

Una reviewer

Per aumentare la durata (è long lasting? Come sempre, qualcuno dice di sì e qualcuno di no) si possono incrementare le passate da 1 a 2 o 3.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

5 – Charlotte Tilbury Matte Revolution Lipstick

Chi non ha mai sognato un effetto labbra piene, rimpolpate e meravigliosamente opache? Questo rossetto Charlotte Tilbury realizza anche i desideri impossibili!

Rossetto Matte Charlotte Tilbury
Charlotte Tilbury Matte Revolution Lipstick

Descrizione

Prodotto di grande qualità, tra i meglio recensiti sul web. Le labbra risultano protette e idratate dall’estratto di albero di orchidea e dagli agenti idratanti e anti-ossidanti.

Grazie ai pigmenti luminosi in 3D questo rossetto riesce a dare anche un’impressione di maggior volume. Il colore dura fino a 10 ore, grazie a un mix di cere, oli e trigliceridi, che permettono alle labbra di mantenersi morbide. Non c’è l’applicatore perché il prodotto stesso è l’applicatore, grazie alla rivoluzionaria punta quadrata e angolata. Disponibile in 26 tonalità, una delle quali (il rosa) ispirata alla Regina.

Punti di forza

  • Il rossetto è anche applicatore;
  • Ricchezza di agente idratanti;
  • Long lasting
  • Pigmenti luminosi e tridimensionali;
  • Colore intenso, dall’effetto completamente matte.

Opinioni e recensioni

La pienezza e l’intensità di questi colori mattificati ha convinto tante utenti, che hanno ladciato recensioni entusiastiche su questo prodotto della maison Charlotte Tilbury.

Charlotte Tilbury è un mito, un’icona della bellezza. Vale la pena spendere un po’ di più per avere un prodotto come questo, che mi ha dato pienezza del colore e anche una texture che è diventata un tutt’uno con le mie labbra.

Un’utente

Non secca, non macchia, dura tanto: le recensioni parlano di un prodotto efficace (difficile anche da struccare!), soffice come seta sulla pelle.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

4 – Chanel – Rouge Allure

Il rossetto Chanel per eccellenza, quello delle pubblicità storiche e dell’immaginario. Il più chic di tutti i tempi.

Chanel - Rouge Allure
Chanel – Rouge Allure

Descrizione

Rouge Allure è unico per la sua consistenza che accarezza le labbra come un tocco di velluto. È caratterizzato da un’alta concentrazione di pigmenti fini, che dà il colore alle labbra in modo impercettibile, senza che si veda la passata di un colore artificiale.

La formula è nota: contiene un mix di Vitamina E, oli di cocco, di ricino e legno di sapan. Una formula che ammorbidisce, idrata e dà alle labbra una consistenza vellutata.

Punti di forza

  • È un simbolo oltre che un rossetto;
  • Colori unici, netti e decisi;
  • Ha una funzione idratante;
  • Un’icona, emblema di bellezza ed eleganza;
  • Forma, consistenza e colore classico.
Chanel Rouge Allure Rossetto Intenso N 135 Ãnigmatique 3,5g
  • Marca - Chanel
  • Tipo di prodotto - Rossetto
  • Genere - Unisex

Opinioni e recensioni

Emblematico, luxury, ma anche confortevole e idratante: gli amanti del rossetto non possono non avere a casa propria un Rouge Allure.

Non so perché ma con un rossetto Chanel in tasca e con quel gesto di estrarlo dal bullet, che si vede anche nelle vecchie pubblicità, a me la giornata sorride.

Una reviewer

Un oggetto inconfondibile che è anche una piccola opera d’arte nel mondo beauty.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

3 – Dior Rouge Couleur Couture Lipstick

Trattamento fondente, finish satinato, colore pieno: questo rossetto è degno della qualità è della magia dei laboratori di bellezza Dior.

Dior Rouge Couleur Couture Lipstick in 999
Dior Rouge Couleur Couture Lipstick

Descrizione

Un rossetto posh e sofisticato, che assicura una scelta tra 35 tonalità e garantisce 16 ore di comfort assoluto. Diviso in finish matte o satinato, presenta un bullet dal design minimal, elegante e metallico, pronto a schiudersi su un prodotto di alta qualità.

Le numerose nuance rispecchiano il lusso dell’Haute Couture, traslandola nel mondo della bellezza. I colori sono vari e ultra-pigmentati, permettendo di orientarsi a proprio agio nella palette dei rosa, degli arancio, dei rossi.

La formula è arricchita con un potente agente idratante: il burro di mango di origine naturale, unito a Samphire per un’azione rivitalizzante, ma anche a perle di acido ialuronico e molecole Ceramide-like, che danno un effetto di maggior volume. L’olio di Luffa svolge un’azione ricostituente.

Punti di forza

  • Finish matte e satinato, a scelta;
  • 16 ore di colore con il massimo del comfort;
  • Mix di efficaci agenti idratanti, emollienti e nutrienti;
  • Colori Haute Couture, intensi e ultra-pigmentati.
Rouge Dior Lipstick 080-Red Smile 3,5 Gr
  • Contenuto - 3,5 gr
  • Marca - Dior
  • Prodotti di salute e cura personale originali ed esclusivi

Opinioni e recensioni

Packaging regale, in perfetto stile Dior, e grande performance: gli utenti lodano questo rossetto, esaltando la forza del colore e il finish rispettoso della pelle, sia nel caso del satinato che del matte.

Dior è Dior, e questo è una soffice carezza per le labbra. I colori sono brillanti, intensi, i pack sfavillanti. Un’esperienza glam, un rossetto iconico.

Una reviewer

Dior è uno status symbol, insieme al suo comparto di bellezza. Questo rossetto nutre le labbra, le rimpolpa con il colore e dà subito al viso una luce nuova.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

2 – Revlon, Super Lustrous Lipstick

Lussuoso, lussurioso, cremoso, rosso come una rosa o arancio come uno spritz: questo rossetto è uno dei più amati in America, ed è una sorta di antonomasia, grazie al colore carico, pieno e vibrante.

Revlon, Super Lustrous Lipstick
Revlon, Super Lustrous Lipstick

Descrizione

Scrivente ma idratante; luminoso ma nutriente. Questo rossetto gioca sul binomio degli opposti, attraendo una larga scala di consumatori anche grazie al prezzo competitivo, seducendo con i suoi rossi vermigli e i rosa che ricordano i fiori. Revlon, casa beauty fondata nel lontano 1932 negli Stati Uniti, conosce bene le donne e propone gli stilemi più universali di bellezza. Sa che un milione di tonalità non basta mai e propone per questo oltre 80 shades.

Contiene vitamine ed estratti di seta, per rendere il tocco sulla pelle ancora più delicato e voluttuoso. Ideale per chi sogna un rossetto alla Betty Draper, la splendida moglie di Don in Mad Men.

Punti di forza

  • È un top-seller, uno dei rossetti più venduti;
  • Viene incontro al mito delle pin-up anni ’50, con labbra rosse e indelebili;
  • Propone quasi un centinaio di colori;
  • Contiene agenti idratanti che si prendono cura delle labbra;
  • Ha un prezzo che spinge anche “solo” a provarlo.
Revlon Super Lustrous, Rossetto, N°720 Fire And Ice, 4.2 g
  • Il rossetto Revlon assicura una copertura impeccabile, una straordinaria intensità...
  • Infuso con seta e vitamine per un colore liscio e intenso
  • Si applica con facilità grazie alla consistenza leggera e cremosa
  • Dimensioni e/o peso 7 x 1,9 x 1,9 cm / 4,2 g

Opinioni e recensioni

Cremoso, luminoso, brillante, intenso: questo rossetto è amato dai consumatori da tempo, perché rappresenta una garanzia, una sorta di simbolo di bellezza.

Economico e sorprendentemente unico. Il rosso è un rosso che non si trova da altre parti: luminoso, freddo, incantevole. Meglio usare la matita labbra per evitare sbavature.

Una reviewer

È il rossetto che usavano le pin-up: solo questa informazione permette a tanti utenti di confermare sulle recensioni l’ebbrezza di provare un prodotto che ha fatto la storia della bellezza.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

1 – MAC Ruby Woo

Forse è proprio questo il rossetto più amato, il migliore del mondo tra i rossetti rossi. Eletto niente poco di meno dalle consumatrici, che ne comprano 4 al minuto in tutto il globo.

Ruby woo
MAC – Ruby Woo

Descrizione

Una rivoluzione nel mondo del Matte, un Matte inedito, diversificato, mai visto, che risulta sfumato nei contorni con un effetto dégradé. La formula è creata con pigmenti in polvere coperti da minuscole sfere idratanti, che nutrono la pelle.

Leviga le labbra, facile da sfumare, ha un tocco gentile e vellutato sulla pelle. Facile da applicare, confortevole in tutti i contesti della giornata. Più che un rossetto, Ruby Woo di Mac è un simbolo di femminilità e stile glam.

Punti di forza

  • Il più amato al mondo;
  • Il preferito delle celebrity;
  • Forte azione idratante;
  • Riscrive le leggi del matte, appropriandosi dei segreti dei make up artist e mettendoli in pratica in un cosmetico;
  • Confortevole sulle labbra.
Offerta
Rossetto Ruby Woo di MAC
  • Rossetto Ruby Woo di MAC.

Opinioni e recensioni

Le recensioni di Ruby Woo di MAC non possono prescindere dal mito. Questo rossetto è iconico ma anche di grandissima qualità, perché oltre a colorare permettendo la sfumatura nutre intensamente le labbra.

Ruby Woo non è un rossetto, è “il” rossetto. Un colore così non esiste. E poi MAC è una certificazione di qualità, sempre e comunque. Credo che Ruby Woo sia insostituibile.

Un’utente

Mole consumatrici lodano il colore, difficile da trovare: un rosso freddo e delicato, in grado di valorizzare tante e diverse labbra.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

Migliori rossetti: top 10 per labbra stupende, Opinioni e considerazioni finali

I diamanti sono i migliori amici delle donne“, diceva Marilyn Monroe. Se fosse davvero così, i rossetti sarebbero gli amanti.

Sublimi e sublimanti, intensi, passionali, lussuosi, regali: un tocco sulle labbra accende la giornata e dà una nuova sicurezza, una diversa consapevolezza di sè, soprattutto se si è scelto il colore con accuratezza.

Che sia matte, lucido o satinato, il rossetto risponde a un bisogno primario: quello di guardarsi allo specchio e riconoscersi. La texture e il colore sono i primi requisiti che devono congiungersi con la propria anima. Le proposte sono davvero notevoli e numerose: non resta che orientarsi in questa lipstick jungle (senza dimenticarsi di scegliere un prodotto che si prenda cura delle proprie labbra, e che non le secchi) per trovare meglio se stesse e la propria identità beauty.

Rossetti: Domande e Risposte Frequenti (Faq)

Quali sono i migliori brand di rossetti?

Tra i migliori brand di rossetti possiamo ricordare Dior, Chanel ma anche MAC e Revlon, più a buon mercato ma di qualità.

Come si sceglie il colore del rossetto?

Il colore va scelto in base al proprio gusto, allo stile ma anche al sottotono: un sottotono freddo su pelle chiara predilige nuance chiare e fredde come il rosa o il violetto, una pelle scura o olivastra con sottotono caldo si sposa meglio con rossetti scuri e caldi.

A chi sta bene il rossetto rosso?

Il rosso può stare bene alle carnagioni chiare o scure, basta scegliere la tem,peratura di colore adatta al proprio sottotono: rosso caldo per le brune incarnato caldo, rosso freddo per le bionde/incarnato freddo.

Perché Ruby Woo di MAC è così famoso?

Ruby Woo di MAC è il rossetto più venduto al mondo ed è una tonalità di rosso freddissimo, il più freddo, con punte di blu. Il suo colore è il più rcercato e particolare.





Sono Editor, Content Creator, Coordinatore Editoriale e SEO Copywriter. Scrivo di moda, beauty e serie TV. Ho lavorato in televisione, nel product placement e nei contenuti brandizzati. Shopaholic, amo Parigi, Venezia. Il make up e la cura dei capelli sono il plus di qualunque giornata.

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *