Olio essenziale di arancio dolce: Proprietà, usi e benefici

Benessere

Olio essenziale di arancio dolce: Proprietà, usi e benefici

L’olio essenziale di arancio dolce si ottiene mediante processi di spremitura a freddo della scorza del frutto maturo prodotto dalla pianta di arancio dolce o Citrus Sinensis Dulcis, appartenente alla famiglia delle Rutaceae.

Di colore tendenzialmente giallo paglierino o aranciato, caratterizzato dall’aroma dolciastro, simile a quella del frutto, l’olio essenziale di arancio dolce presenta innumerevoli proprietà benefiche.

In natura esistono due tipi di arancio, dolce e amaro: entrambe le varietà presentano le medesime caratteristiche e principi attivi fatta eccezione per il sapore del frutto stesso. 

Dalla buccia di entrambi si ricava dunque il prezioso olio essenziale, utilizzato nel caso dell’arancio dolce come olio da massaggio ad azione rilassante per combattere i muscoli contratti, lo stress e la stanchezza.

Estremamente utilizzato anche in cosmetica, si rivela un fedele alleato non solo per pelle e capelli ma anche nel trattamento di infezioni e problematiche legate all’apparato gastro-intestinale. 

Olio essenziale di arancio dolce proprietà

L’olio essenziale di arancio dolce rappresenta un efficace rimedio naturale ad azione rilassante, in grado di lenire lo stress e di ridurre ansia e stanchezza diffusa.

Ricavato dalla buccia del frutto, aiuta a combattere la cellulite e la ritenzione idrica, riducendo il ristagno di liquidi.

Olio essenziale di arancio dolce
Olio essenziale di arancio dolce – Fonte: BenessereCorpoeMente

Presenta al contempo marcate proprietà idratanti a carico della pelle, e aiuta a normalizzare i capelli grassi, rinforzando altresì le difese immunitarie, promuovendo le funzionalità digestive e favorendo il “risveglio” della mente come del corpo. 

Note soprattutto le capacità rilassanti e sedative dell’olio essenziale di arancio dolce che svolge un’azione distensiva e aiuta ad allontanare ansia, stress e insonnia.

Utile anche in presenza di tachicardia, palpitazioni ed emicrania, costituisce un valido aiuto nel trattamento di asma ed epilessia.  

La massiccia concentrazione di limonene contenuto nell’olio essenziale di arancio dolce aiuta a stimolare la digestione, intervenendo in modo diretto sulla motilità gastrica e alleviando l’eventuale nausea e iperacidità. 

L’olio essenziale di arancio dolce uso interno favorisce la secrezione della bile da parte del fegato e ne promuove la successiva immissione nell’intestino, responsabile della digestione dei grassi e della disintossicazione da parte del fegato. 

 Tuttavia le benefiche proprietà dell’olio essenziale di arancio dolce si riflettono anche sul benessere della pelle: esso infatti si rivela un fedele alleato nel combattere l’accumulo di liquidi e sostanze di rifiuto, attenuando al contempo eventuali smagliature.

Svolge al contempo un’azione rinforzante a carico dei capillari, migliorando sensibilmente la circolazione linfatica e periferica. 

Noto battericida, antivirale e antimicotico, appare utile per sanificare l’aria presente nell’ambiente circostante, permettendo di liberare facilmente le vie respiratorie e combattendo eventuali infezioni a carico dell’apparato respiratorio.

Olio essenziale di arancio dolce proprietà
Olio essenziale di arancio dolce proprietà – Fonte: Giardinaggio

Utile dunque qualora si soffra di raffreddore stagionale o stati febbrili, o in presenza di infezioni del cavo orale, quali gengiviti, afte e nevralgie ma anche per favorire il rilassamento muscolare, sciogliere le contratture e superare con successo gli stati di stress.

Utilizzato anche come antidepressivo, l’olio essenziale di arancio dolce conferisce una piacevole sensazione di benessere e serenità, permettendo di allontanare rapidamente la negatività e aiutando a superare le insicurezze, la paura e l’angoscia, tipica dei momenti di maggiore fragilità.

L’olio essenziale di arancio dolce Naissance, puro e biologico al 100%, ottenuto mediante processi di pressatura a freddo, può essere utilizzato sia ad uso interno che esterno, rivelandosi altrettanto efficace.

Naissance Olio Essenziale di Arancio Dolce - Puro al 100%, Vegano, Senza OGM - 200ml (2x100ml)
28 Recensioni
Naissance Olio Essenziale di Arancio Dolce - Puro al 100%, Vegano, Senza OGM - 200ml (2x100ml)
  • Olio essenziale di Arancio dolce, pressato a freddo e puro al 100%. Paese di origine:...
  • Usato nella cosmesi come tonico naturale per la pelle e detergente adatto alla pelle...
  • Scopri altri modi per usare questo prodotto nella descrizione.
  • Non testato sugli animali e vegano

Olio essenziale di arancio dolce come si usa

L’olio essenziale di arancio dolce può essere utilizzato sia esternamente in qualità di olio da massaggio o in alternativa per effettuare impacchi e pediluvi o come rimedio aromaterapico

Per idratare la pelle è possibile aggiungere una o due gocce di olio essenziale alla crema viso o corpo abituale, o in alternativa ai detergenti e bagnoschiuma o a olio di mandorle dolci o jojoba da applicare dopo la doccia.

Efficace tonico contro le rughe, può essere miscelato in quantità di 5 gocce all’olio essenziale di bergamotto: tale miscela contribuirà a rendere la pelle visibilmente più elastica e a distendere le piccole rughe.

Data la spiccata azione nutriente e anticellulite, miscelando venti gocce di olio essenziale d’arancio dolce con circa dieci gocce di olio essenziale di geranio e di cannella, è possibile ottenere un olio anticellulite ad azione urto in grado di ridurre l’adiposità localizzata.

Applicando l’olio essenziale puro sull’area corporea interessata per mezzo di movimenti circolari, è possibile ottenere un effetto rilassante a carico dei muscoli indolenziti o contratti. Massaggiato invece su pancia e basso ventre, offre benefici effetti agli organi ivi presenti.

L’olio essenziale di arancio dolce può essere miscelato all’acqua della vasca da bagno in aggiunta ai Sali di epsom o del Mar Morto: tali efficaci sali da bagno aiutano a disintossicare l’organismo, purificandone il sistema linfatico.

Citrus Sinensis Dulcis
Citrus Sinensis Dulcis – Fonte: Cosmetolando

Riducendo i dosaggi è possibile invece ricavare efficaci pediluvi in grado di stimolare la circolazione in presenza di insufficienza venosa o linfatica.

Stupisce la sua azione repellente contro insetti e zanzare: sono sufficienti cinque gocce inserite in un erogatore spray e vaporizzate negli ambienti di interesse per allontanarli conferendo ad ogni stanza una piacevolissima e fresca profumazione.

Utile in aromaterapia, le gocce di olio essenziale di arancio dolce possono essere introdotte all’interno di un deumidificatore o di un diffusore per ambienti o, se si predilige l’utilizzo circoscritto, applicate su un fazzoletto in cotone che ne concentrerà il caratteristico aroma. 

Non meno importanti i suffumigi, utili per liberare le vie respiratorie: in questo caso occorrerà introdurre in acqua molto calda qualche goccia di olio essenziale per poi coprire il capo con un asciugamano, respirandone i vapori.  

Diluendo invece 2 gocce di olio essenziale d’arancio dolce in acqua per poi effettuare dei gargarismi aiuta a lenire il mal di denti, combattendo eventuali infezioni a carico delle gengive.

L’olio essenziale di arancio dolce La.Bor Bio, di elevata qualità si presta sia all’uso interno che esterno, cosmetico e aromaterapico, apportando innumerevoli benefici sia per la pelle che per l’intero organismo.

OLIO ESSENZIALE ARANCIO DOLCE BIO 10ml - 100% PURO - USO ALIMENTARE, COSMETICO E PER DIFFUSORI - AROMATERAPIA - Citrus Sinensis -
17 Recensioni
OLIO ESSENZIALE ARANCIO DOLCE BIO 10ml - 100% PURO - USO ALIMENTARE, COSMETICO E PER DIFFUSORI - AROMATERAPIA - Citrus Sinensis -
  • 100% Biologico - Puro - Spremuto a freddo - Uso alimentare e cosmetico - Senza...
  • USO ALIMENTARE: aroma naturale per alimenti. Si consiglia 1 goccia ogni 100gr\ml.
  • DIFFUSORI: Ideale per l'aromaterapia. Poche gocce nel diffusore e l'ottimo profumo si...
  • COSMETICA: Indicato per massaggi, effetto stimolante ed energizzante. Si può...

Come preparare l’olio essenziale di arancio dolce 

L’olio essenziale di arancio dolce può essere preparato anche a casa, in una variante tuttavia che vede una ridotta concentrazione di principi attivi, complice l’assenza di processi di estrazione a freddo di norma necessari.

È sufficiente ricavare da 2 o 3 arance, la sola buccia superficiale, privata della patina biancastra comunemente presente all’interno, la stessa che dovrà essere poi grattugiata quanto più finemente possibile.

Le bucce tritate dovranno poi essere introdotte all’interno di un barattolo a chiusura ermetica contenente 100ml di olio di oliva, di mandorle dolci o di jojoba, e mantenute in infusione in un luogo fresco, asciutto e buio per almeno 30 giorni.

Una volta filtrato il preparato, sarà così pronto per l’utilizzo desiderato. 

Se tuttavia si predilige la comodità di un olio essenziale pronto all’uso e ricco di principi attivi, l’olio essenziale di arancio dolce Aromatika, garantisce la massima efficacia, complice l’elevato grado di purezza e i processi di spremitura a freddo messi in atto per preservarne tutte le proprietà.

Olio Essenziale di Arancio 100ml - Allevia la Tensione - Buon Umore - Rilassante - AntiCellulite - Profumi per la Casa - Cura Personale - Bellezza - Aromaterapia -...
222 Recensioni
Olio Essenziale di Arancio 100ml - Allevia la Tensione - Buon Umore - Rilassante - AntiCellulite - Profumi per la Casa - Cura Personale - Bellezza - Aromaterapia -...
  • Sweet Orange Essential può essere utilizzato al meglio per alleviare lo stress, mal...
  • The Sweet Orange Essential è ottimo per scopi di bellezza, aromaterapia,...
  • L'olio essenziale di arancia può essere miscelato con altri oli essenziali o di...
  • Per maggiori dettagli in merito all'olio di arancia dolce, fare riferimento ai lavori...

Olio essenziale di arancio dolce considerazioni finali

L’olio essenziale di arancio dolce in genere si rivela atossico, non è irritante e non comporta controindicazioni o fenomeni di sensibilizzazione. 

Tuttavia se ottenuto per distillazione, è fotosensibilizzante, questo significa che non deve mai essere applicato prima dell’esposizione solare.

Al contrario la formazione di antiestetiche macchie cutanee, difficili da debellare o peggio ancora di ustioni, risulterebbe inevitabile. 

Meglio pertanto prestare sempre la dovuta attenzione ed esporsi al sole almeno 10 ore dopo l’applicazione dello stesso!

SEO Copywriter e Social Media Strategist, ritengo che l’uso corretto delle parole possa fare la differenza, rappresentando un vantaggio competitivo. Essere persuasivi non significa “convincere” ma saper intercettare le necessità, assecondando bisogni e risolvendo problemi…e questo è il mio mantra!

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *