Olio di Rosa Mosqueta: Proprietà e benefici

Bellezza

Olio di Rosa Mosqueta: Proprietà e benefici

L’olio di Rosa Mosqueta si estrae direttamente dai semi di una pianta selvatica che cresce nel sud dell’America e nel Cile ed è ricco di sostanze benefiche per il nostro organismo.

E’ principalmente utilizzato nella cosmesi tanto da essere considerato un vero e proprio toccasana per la giovinezza di pelle e capelli e per donare elasticità.

E’ ideale anche in caso di pelle sciupata in quanto svolge un’azione rigenerante e cicatrizzante, tuttavia però è necessario che sia di buona qualità e certificato perché espleti appieno tutte le sue proprietà.

rosa mosqueta benefici e proprietà

Rosa Mosqueta

L’olio di rosa mosqueta o rosa muschiata è un olio vegetale molto apprezzato in cosmesi naturale e in fitoterapia essendo un rimedio efficace nel trattamento della pelle sciupata.

Si ottiene dalla spremitura a freddo dei semi, contenuti all’interno delle bacche della pianta, ed è un olio molto sensibile all’aria, alla luce e agli sbalzi di temperatura e ciò comporta un rischio elevato di alterazione.

Per ovvie ragioni infatti è necessario che sia di buona qualità affinchè mantenga intatte tutte le sue sostanze preziose per la pelle.

Olio di Rosa Mosqueta: Proprietà

L’olio di rosa mosqueta ha un’elevata percentuale di acidi grassi polinsaturi (acido alfa-linoleico 44%, acido linoleico e gamma linoleico 34%, acido oleico 15%, acido palmitico 4%, acido stereatico 2%) necessari per la sintesi delle prostaglandine, preposte ai processi di rigenerazione delle membrane e dei tessuti cutanei.

Questi acidi grassi essenziali risultano indispensabili per i processi di rinnovamento dell’epidermide.

Inoltre la presenza di acido trans-retinoico (Vitamina A) ne potenzia l’integrità e l’immunità naturale delle cellule.

Questo prezioso olio risulta pertanto efficace nel trattare inestetismi causati dalle cicatrici, dalle smagliature, dalle scottature e dagli eritemi e dalle macchie cutanee.

Inoltre agisce sull’invecchiamento prematuro dei tessuti cutanei, sulla pelle secca e su quella rovinata dall’acne: la sua costante applicazione consente di ritrovare una pelle fresca, liscia ed elastica eliminando segni di stanchezza e conferendo una buona idratazione.

Olio di rosa mosqueta: Benefici

L’olio di rosa mosqueta, ottenuto dalla spremitura dei semi, è ricco di vitamina E che lo rende un prezioso antiossidante, agendo sulla rigenerazione delle cellule per contrastare gli effetti dell’invecchiamento sulla pelle.

E’ un olio viscoso abbastanza liquido che presenta un colore arancione e sulla pelle penetra facilmente.

E’ composto per il 47% da acido linoleico, per il 14% da acido oleico e per la restante parte da acido stearico. L’acido linoleico è un acido grasso polinsaturo che non viene sintetizzato dall’organismo e rientra sistematicamente nella composizione delle ceramidi nella pelle.

Inoltre partecipa alla ricostruzione dei lipidi epidermici promuovendo la coesione delle cellule della pelle.

Mantiene la pelle idratata in quanto limita la perdita di acqua. Questo olio pertanto contiene una percentuale molto elevata di acidi grassi polinsaturi che agiscono sulla rigenerazione cellulare e contribuiscono a conferire maggiore elasticità e flessibilità alle pareti cellulari.

Parliamo quindi di un olio dalle proprietà rigeneranti principalmente impiegato per combattere i segni dell’invecchiamento sulla pelle.

L’olio di rosa mosqueta contiene inoltre vitamina E, vitamina K, Squalene e retinolo:

  • La vitamina E è un antiossidante naturale;
  • La vitamina K stimola la coagulazione conferendo risultati visibili in caso di couperose (guida alle migliori creme per couperose) e arrossamenti della pelle;
  • Lo squalene possiede proprietà emollienti e antiossidanti ed è uno dei principali componenti dell’epidermide;
  • Il retinolo (qui la guida alle migliori creme) è una forma attiva della vitamina A e viene principalmente impiegato in dermatologia per via delle sue proprietà rassodanti e per stimolare la riparazione a livello cellulare.

Olio di Rosa Mosqueta puro: Prezzo e dove acquistarlo

Come di consueto questo paragrafo è incentrato su due aspetti fondamenti quali costo del prodotto e dove poterlo acquistare.

Se hai intenzione di comprare questo prezioso olio, allora vorrei suggerirti qualche utile consiglio riguardante la scelta del prodotto ed il relativo metodo di conservazione.

Innanzitutto dovrai accertarti del fatto che sia puro al 100%, proveniente da agricoltura biologica e sulla confezione dovrà essere rigorosamente riportata la tipologia d’estrazione (spremitura a freddo dei semi) Una volta aperto va conservato in frigorifero e utilizzato in poco tempo.

L’olio di rosa mosqueta è molto sensibile ad aria, luce e sbalzi di temperatura. Se l’odore diventa più forte allora vuol dire che è irrancidito. Questo prodotto è reperibile in erboristeria o in negozi specializzati in cosmesi naturale, ha un costo medio/alto ed è molto sensibile all’ossidazione.

Va conservato in bottiglie di vetro scuro al riparo dalla luce e a temperature inferiori ai 20 °C.

In alternativa puoi acquistarlo direttamente sui grandi portali dedicati allo shopping online in cui troverai svariati prodotti a prezzi convenienti e di ottima qualità.

A tal proposito infatti, ho selezionato per te quelli che, a mio avviso, risultano essere i migliori prodotti alle migliori marche, attualmente presenti online:

Descrizione: Olio di rosa mosqueta biologico. Puro 100%, spremuto a freddo, vegano per viso, corpo e capelli.


Descrizione: Olio di rosa mosqueta 100% organico, spremuto a freddo. Vitamina E, vitamine C e B, carotene e vitamina A.


Descrizione: Olio di rosa mosqueta puro al 100% per viso, corpo e mani. Ideale come trattamento preventivo per pelli giovani.


Descrizione: Olio di rosa mosqueta puro al 100% e naturale. Idratante per pelle, capelli e unghie. Biologico.


Descrizione: Olio di rosa mosqueta. Puro e naturale 100%. Spremuto a freddo da agricoltura biologica. Prodotto certificato

Olio di rosa mosqueta: Proprietà cosmetiche

L’olio di rosa mosqueta risulta essere un valido alleato per il benessere della pelle ecco perché è principalmente impiegato in ambito cosmetico.

A cosa serve l’olio di rosa mosqueta?

L’olio di rosa mosqueta è molto apprezzato dall’universo femminile in quanto svolge un’azione anti age che lo rende un vero e proprio elisir di giovinezza in grado di contrastare i segni del tempo.

Inoltre è largamente impiegato nella cura della pelle e dei capelli.

Ti esorto a proseguire nella lettura per scoprire i suoi principali utilizzi:

Olio di rosa mosqueta sul viso

La costante applicazione dell’olio di rosa mosqueta sul viso apporta svariati benefici. Aggiunto alle creme idratanti, aiuta a combattere l’invecchiamento della pelle, eliminando i segni d’espressione e le macchie scure provocate dai raggi solari e dalla vecchiaia.

Olio di rosa mosqueta per macchie viso

L’olio di rosa mosqueta, grazie alla vitamina C che gli conferisce proprietà schiarenti e antiossidanti, è indicato per eliminare le macchie dal viso, le imperfezioni, le cicatrici e l’acne.

Come va applicato

Si consiglia di applicare ogni giorno 2/3 gocce di prodotto sul viso deterso e ancora inumidito, massaggiando delicatamente con i polpastrelli. L’olio va applicato prima di andare a dormire in modo tale che possa agire durante tutta la notte.

L’olio di rosa mosqueta ha un alto potere rigenerante che gli consente di riparare la pelle senza però soffocarla: cura le macchie, le cicatrici e blocca ulteriori eruzioni cutanee. Per un trattamento d’urto si consiglia di utilizzare il prodotto 2-3 volte al giorno avendo la premura di massaggiarlo fino al completo assorbimento.

Olio di rosa mosqueta per le rughe

L’olio di rosa mosqueta è uno dei più preziosi alleati della pelle del viso: grazie all’acido linoleico combatte rughe, cicatrici e macchie solari. Utilizzato puro costantemente aiuta ad attenuare naturalmente le rughe, trattare gli inestetismi legati a couperose ed acne, e a schiarire le macchie dell’età o del sole.

Come va applicato

L’olio di rosa mosqueta può essere applicato puro sulla pelle per godere al meglio dei suoi benefici, ma può essere anche addizionato ad altri oli vegetali o essenziali per combinarne gli effetti.

Olio di rosa mosqueta sul corpo

Gli acidi grassi contenuti nell’olio di rosa mosqueta, oltre che conferire idratazione alla pelle, cicatrizzano e levigano le smagliature provocate da gravidanze o da dimagrimenti repentini.

Aiutano inoltre la rigenerazione dei tessuti in caso di cicatrici, in questi casi infatti, se ne consiglia l’applicazione giornaliera sulle rispettive zone interessate da inestetismo.

Olio di rosa mosqueta per le mani

L’olio di rosa mosqueta è molto indicato anche in caso di mani particolarmente stressate. Si consiglia di aggiungerne qualche goccia alla propria crema mani per arricchirla di proprietà leviganti e rigeneranti. E’ un valido aiuto per nutrire e ringiovanire una zona molto spesso stressata

Per contrastare le smagliature bianche e rosse e le cicatrici

L’olio di rosa mosqueta viene consigliato alle donne in gravidanza e a quelle che hanno perso molto peso in poco tempo per aiutarle a distendere la pelle e a ridurre le smagliature sia bianche che rosse.

Questo avviene grazie all’azione del retinolo contenuto in esso.

Si consiglia di applicarne una piccola quantità direttamente sulle smagliature o sulle cicatrici ogni giorno: già dopo alcune settimane i risultati saranno evidenti.

Olio di rosa mosqueta per contorno occhi e contorno labbra

L’olio di rosa mosqueta, grazie alla vitamina E e al retinolo in esso presenti, riesce a ricompattare la pelle rendendola elastica.

Applicane una piccola quantità, almeno una volta al giorno, sul contorno occhi e sulle labbra e massaggialo delicatamente per un paio di minuti fino a quando non si sarà completamente assorbito. Le rughe miglioreranno e la linea del contorno labbra risulterà più definita.

Olio di rosa mosqueta per contrastare acne e pelle grassa

L’olio di rosa mosqueta non è comedogeno infatti è indicato anche per trattare le pelli grasse e impure.

Le sue proprietà sebo-equilibranti, grazie alla presenza del retinolo, aiutano a normalizzare le pelli grasse tendenti ad acne. Si consiglia di usarlo puro oppure aggiungerlo alla propria crema viso.

Olio di rosa mosqueta contro ustioni e come dopo sole

L’olio di rosa mosqueta, grazie alla vitamina A dalle proprietà rigeneranti, è utile anche in caso di ustioni e scottature, anche quelle dovute all’eccessiva esposizione ai raggi solari.

Inoltre il beta-carotene, in esso presente, lo rende perfetto anche come dopo sole idratando la pelle e facendo durare più a lungo l’abbronzatura.

Olio di rosa mosqueta per rinforzare le unghie

Si consiglia di applicare l’olio di rosa mosqueta direttamente sulle unghie pulite e senza smalto e lasciarlo agire per circa 15 minuti. Questo trattamento non solo le renderà più forti, ma eviterà anche che si creino delle pellicine ai lati.

Olio di rosa mosqueta per capelli

L’olio di rosa mosqueta è maggiormente impiegato sulla pelle tuttavia però è considerato anche un valido prodotto per idratare i capelli.

Si consiglia di utilizzarlo come impacco idratante e riequilibrante: applicalo prima dello shampoo per alleviare i pruriti, per idratare la pelle e per dare nutrimento al fusto. Questo trattamento è efficace anche in caso di forfora.

Olio di rosa mosqueta per uso interno

L’olio di rosa mosqueta in commercio si trova anche sotto forma di perle (contenenti olio) la cui assunzione, oltre ad aiutare a mantenere la pelle giovane, svolge un’azione protettiva del sistema cardiovascolare e del cervello.

Olio di rosa mosqueta: Principali usi nella cosmesi naturale

L’olio di rosa mosqueta, grazie al retinolo in esso contenuto, si rivela molto utile nel trattamento di lesioni cutanee causate dall’acne e per promuovere la guarigione dei tessuti cutanei.

Come già asserito in precedenza, può essere utilizzato in caso di scottature e ustioni, per riparare la pelle a seguito di un intervento chirurgico oppure nella prevenzione e nel trattamento di smagliature e cicatrici.

Questo prodotto migliora notevolmente l’aspetto delle cicatrici agendo in profondità all’interno dell’epidermide: svariati studi dimostrano che questo olio, applicato quotidianamente, migliora la pelle conferendole luminosità.

La sua potente azione rigenerante, unita alla ricchezza di antiossidanti, consente poi di ridurre le rughe profonde eliminando quelle superficiali: blocca la progressione delle rughe soprattutto quelle dovute al foto invecchiamento.

olio di rosa mosqueta

Tutti i benefici e gli impieghi dell’olio di rosa mosqueta

L’applicazione costante di questo olio favorisce un miglioramento generale dell’aspetto della pelle donandole elasticità e tono.

Questo prezioso olio può essere applicato puro nel trattamento di cicatrici dovute ad interventi chirurgici, ustioni, incidenti o cicatrici dovute all’acne.

Utile anche in caso di smagliature: va applicato sulla pelle tutti i giorni per un paio di mesi al fine di ottenere risultati evidenti.

Oltre ad essere utilizzato puro, l’olio di rosa mosqueta può essere combinato ad altri oli vegetali oppure ad oli essenziali per potenziarne gli effetti benefici.

Ma vediamo con quali se ne consiglia la combo ottimale:

  • Olio di rosa mosqueta con olio essenziale di rosa mosqueta o di limone: Questa combinazione aumenta le proprietà antirughe e rigeneranti;
  • Olio di rosa mosqueta e olio essenziale di neroli o gelsomini: Indicato per trattare la pelle disidratata e secca;
  • Olio di rosa mosqueta e oli essenziali di lavanda, elicriso, rosmarino e salvia: Ideale per curare ustioni, cicatrici e scottature;
  • Olio di rosa mosqueta e olio essenziale di rosmarino: Per prevenire e trattare le smagliature;
  • Olio di rosa mosqueta e Tea Tree Oil: Ideale per il trattamento della pelle grassa e impura.

Nei prodotti cosmetici, l’olio di rosa mosqueta, grazie alle sue virtù, viene inserito nelle formulazioni di creme da giorno e da notte con proprietà rigeneranti, lenitive, nutrienti e antirughe per viso, corpo e mani oppure in cosmetici per il trattamento di inestetismi cutanei.

E’ spesso impiegato in creme per pelli mature e che presentano macchie cutanee dovute all’età, nelle creme per pelli disidratate che necessitano di idratazione e nutrimento, nelle creme per il trattamento di eczemi, rosacea e psoriasi, in creme corpo per prevenire le smagliature e nelle pomate per il trattamento di ustioni e scottature.

Olio di rosa mosqueta o olio di rosa canina?

La Rosa Canina è un eccellente tonico per fronteggiare la stanchezza e stimolare l’eliminazione delle tossine attraverso la diuresi.

L’olio di Rosa mosqueta invece è un rigenerante naturale che rivitalizza la pelle eliminando i segni dovuti alla stanchezza e dona un’ ottima idratazione. Stimola il processo rigenerante e rivitalizzante della pelle e aiuta a combattere l’invecchiamento cutaneo.

Olio di rosa mosqueta: Controindicazioni ed effetti collaterali

L’olio di rosa mosqueta, stando ad oggi, non presenta alcun effetto collaterale o controindicazione tuttavia però si consiglia di consultare sempre il medico o il famacista in casi di dubbi circa il suo utilizzo.

Olio di rosa mosqueta: Opinioni e Recensioni

L’olio di rosa mosqueta possiede proprietà elasticizzanti e rigeneranti, perfetto quindi per poter essere utilizzato sia sulla pelle del viso che su quella del corpo, sia puro che in aggiunta a trattamenti specifici quali creme idratanti e creme antirughe.

E’ utile per contrastare le smagliature dovute a gravidanze o a repentini cali di peso e per trattare macchie cutanee. Inoltre funziona sulle cicatrici e per prevenire i segni del tempo.

L’olio di rosa mosqueta inoltre è ricco di vitamina E, Omega 3 e Omega 6, necessari per proteggere le cellule, contrastare l’azione dei radicali liberi e tali da rendere questo olio un prodotto davvero speciale. Uno tra i più quotati e acquistati sul web risulta essere quello proposto dal brand “Naissance”.

Il punto di forza di questo prodotto sta nel fatto che sia vegano e non testato sugli animali. “Naissance” lo propone in un flacone da 50 ml, dotato di contagocce al fine di non sprecare invano il prodotto.

Le sue proprietà sono molteplici, si va dalla semplice idratazione della pelle del viso all’attenuazione delle rughe grazie alla sua azione nutritiva. Può essere utilizzato puro o abbinato ad altri oli o creme in modo da poter creare una sinergia di sostanze utili al corpo.

Molte donne lo ritengono valido nel trattamento delle smagliature oppure per assottigliare le cicatrici. Il costo non è particolarmente eccessivo e piace in rapporto alla qualità del prodotto.

Pro e contro olio di Rosa Mosqueta

Ma vediamo tutti i PRO e i Contro di questo prodotto:

  • Vegano: Un primo aspetto che piace agli utenti è che risulta ideale per tutti coloro che conducono uno stile di vita vegano, infatti l’intero processo di lavorazione non utilizza in alcun modo risorse animali;
  • Biologico: Questo risulta essere un altro punto a suo favore qualora volessi un prodotto privo di additivi, sostanze chimiche e con certificazione biologica;
  • Smagliature: Questo prodotto ha molti vantaggi ma, tra i suoi mille usi, spicca l’efficacia sulle smagliature;
  • Rapporto qualità/prezzo: Un ottimo prodotto con un prezzo accessibile a tutti.

Veniamo ora ai contro:

  • Profumazione: Non tutti hanno apprezzato il fatto che questo prodotto sia privo di profumazione. E’ un aspetto particolarmente importante qualora lo si volesse applicare sul viso.

Se sei intenzionata a provarlo anche tu, ti consiglio di acquistarlo direttamente su Amazon:

Descrizione: Olio di rosa mosqueta puro al 100%, raffinato, emolliente ed idratante. Adatto a tutte le tipologie di pelle. Ideale per viso, capelli e unghie.

Considerazioni finali sull’olio di rosa mosqueta

Arrivata alla conclusione di questa guida voglio parlarti della mia esperienza personale con l’olio di rosa mosqueta.

L’olio di rosa mosqueta è un prodotto dalle straordinarie proprietà in grado di illuminare l’incarnato, contrastare le rughe, attenuare le macchie cutanee e soprattutto migliorare l’aspetto delle smagliature svolgendo un’azione elasticizzante.

Lo uso con regolarità da qualche tempo ormai e mi trovo benissimo soprattutto nell’utilizzarlo sul contorno labbra che, a mio malgrado, presenta alcune macchie.

considerazioni finali olio di rosa mosqueta

Opinioni sull’olio di rosa mosqueta

Lo sto applicando anche nell’area del decollete dove la mia pelle risulta essere molto sottile quindi ha bisogno di cure extra.

Per quanto riguarda il contorno labbra invece, applico qualche goccia di questo olio la sera prima di andare a dormire fino al completo assorbimento, mentre nella zona del petto lo unisco alla mia crema anti-smagliature: l’applicazione è abbastanza piacevole e veloce anche se, trattandosi di un olio puro, la parte risulta leggermente unta ma, tutto sommato, è un problema trascurabile almeno per quanto mi riguarda.

Al mattino seguente mi concedo una bella doccia tonificante.

L’olio di rosa mosqueta è davvero un prodotto efficace e personalmente sono rimasta piacevolmente colpita dai risultati ottenuti, pertanto ti consiglio di provarlo per poter testare personalmente la sua efficacia.

Io mi sono trovata benissimo con questo prodotto acquistato alcune settimane fa su amazon:

Descrizione: Olio di rosa mosqueta. Puro al 100% e biologico. Rivitalizza pelle e capelli. Pressato a freddo. Non unge e viene assorbito facilmente dalla pelle.

Ad ogni modo, se vuoi altre informazioni o hai domande da pormi, ti invito a lasciarmi un commento qui sotto oppure a scrivermi sul mio profilo Instagram cercando il contatto “Martina Ippolito”.

Classe '89, si diletta nella scrittura sin da bambina. Appassionata di beauty e make-up, da diversi anni si è avvicinata a questo settore acquisendone nozioni e tecniche. Ama prendersi cura del suo corpo e fornire consigli alle donne. La sua passione più grande? La skin care routine.

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *