Olio di germe di grano: Proprietà e benefici

Benessere

Olio di germe di grano: Proprietà e benefici

L’olio di germe di grano è un vero e proprio concentrato di vitamina E, nutre in profondità e contrasta l’invecchiamento cellulare.

E’ un olio vegetale ottenuto dalla spremitura a freddo e senza solventi dall’embrione della cariosside del frumento. Il frumento è una pianta coltivata dall’uomo sin dall’antichità a scopo alimentare.

E’ uno degli ingredienti base della cucina mediterranea, ma anche uno dei principali responsabili della celiachia.

Quest’olio appare come un liquido denso con una colorazione solitamente gialla e tendente all’ocra, ha un gusto gradevole ed è usato sia come integratore alimentare, come condimento nell’alimentazione quotidiana e per uso cosmetico.

Da una tonnellata di grano si riesce ad ottenere, attraverso un procedimento di estrazione a freddo, circa un chilo di olio. Questo processo consente di preservare tutti i suoi rispettivi principi attivi garantendone il massimo contenuto di vitamina E.

A cosa serve l’olio di germe di grano?

L’assunzione di olio di germe di grano sotto forma di perle oppure come condimento a crudo apporta, oltre alla vitamina E, anche calcio, rame, manganese, magnesio, vitamine del gruppo Be fosforo.

Tutti questi nutrienti rendono quest’olio un valido alleato nella riduzione dello stress ossidativo cellulare e nel controllo di alcuni parametri lipidici. Grazie all’azione antiossidante, quest’olio promuove la resistenza alla fatica e riduce il debito di ossigeno durante l’attività fisica.

La presenza di acidi grassi essenziali conferisce all’olio di germe di grano una proprietà ipocolesterolemizzante, efficace nel controllo di colesterolo e trigliceridi nel sangue.

Quanto costa e dove si compra?

Prima di consigliarti i migliori oli di germe di grano presenti sul mercato online, voglio fornirti qualche delucidazione relativa al metodo di valutazione del prodotto che andrai ad acquistare.

Per prima cosa sappi che l’olio di germe di grano alimentare non si trova facilmente in commercio. Tuttavia però, per chiunque volesse provarlo, può tranquillamente affidarsi alla compravendita online.

Per quanto riguarda l’uso interno infatti non mancano integratori all’olio di germe di grano o “perle. Solitamente se ne assumono due o al massimo tre perle al giorno per un breve lasso di tempo.

L’olio di germe di grano ad uso topico invece può essere tranquillamente acquistato sul mercato online in grado di offrirti validi prodotti a prezzi nettamente più bassi e convenienti rispetto a quelli proposti nei negozi.

Per tale ragione infatti, ho voluto selezionare per te quelli che, a mio avviso, sono i migliori prodotti presenti online, al fine di facilitarti nella scelta dell’olio di germe di grano che deciderai di acquistare.

Puoi scegliere quello che preferisci, sono tutti di ottima fattura e tra i più venduti sul web.

Olio Vettore Germe Di Grano - 500ml - 100% Puro
Germe Di Grano 100% Puro; Olio vettore; 500ml; Aromaterapia; Per la cura della pelle
14,31 EUR
Offerta
Herbo Veneta Olio di Germe di grano - 250ml
Contenuto 250 ml; Uso alimentare
15,00 EUR −1,71 EUR 13,29 EUR
Ikarov di Germe di Grano Olio Viso con Vitamina E 55 ml
È estremamente adatto per pelli secche e invecchiate grazie al suo effetto nutriente.; Dimensioni: 55 ml.
7,09 EUR
Olio di germe di grano 100 ml NaturPlus
Vegetale; Prodotto italiano; Olio vegetale
8,60 EUR
Olio Vegetale Bio Germe di Grano 100 ml - Alkemilla
Particolarmente indicato per pelli secche, mature, fragili e sensibili.; Ripristina la salute e la lucentezza dei capelli secchi e stressati.
12,25 EUR

Proprietà dell’olio di germe di grano

L’olio di germe di grano contiene una grande quantità di acidi grassi polinsaturi che svolgono un ruolo importante nello sviluppo e nel mantenimento delle cellule del corpo e del metabolismo.

Gli acidi polinsaturi, conosciuti anche come acidi grassi essenziali, sono in grado di promuovere l’ossigenazione interna apportando svariati benefici all’organismo: contrastano il colesterolo e i trigliceridi e svolgono un’azione benefica e protettiva contro le malattie cardiovascolari.

L’olio di germe di grano è molto noto per via del suo alto contenuto di vitamina E, comunemente denominata “vitamina della fertilità”. Questo olio è ricco anche di vitamine del gruppo B e di minerali tra cui magnesio, ferro, manganese, fosforo, calcio e rame.

olio di germe di grano guida

La nostra guida all’olio di germe di grano

Tutte queste proprietà fanno dell’olio di germe di grano un valido supporto per tutto l’organismo. Se assunto con regolarità poi è in grado di combattere l’obesità mediante la riduzione di grassi nocivi, la stitichezza grazie all’azione lassativa, la stanchezza cronica e di tonificare il sistema nervoso.

Per poter utilizzare appieno tutte le sue proprietà è importante che questo sia estratto a freddo. La vitamina E infatti è termosensibile ciò sta a significare che tende a degradarsi ad alte temperature.

Altro fattore importante da tenere in considerazione è che l’estrazione sia fatta senza solventi chimici in quanto risultano essere dannosi per la salute.

Benefici dell’olio di germe di grano

L’olio di germe di grano, come già asserito in precedenza, è ricco di vitamina E e di vitamine del gruppo B, importanti per lo svolgimento delle funzioni organiche, per il benessere del sistema nervoso e per i muscoli.

Contiene acidi grassi come l’acido linoleico, acido alpha – linoleico, acido palmitoleico e acido erucico in grado di contrastare le malattie cardiovascolari.

In ambito cosmetico se ne consiglia l’applicazione nelle zone più delicate ed esposte alla formazione delle rughe d’espressione, quindi contorno occhi e labbra, in alternativa però è possibile diluirne qualche goccia all’interno della propria crema idratante.

L’olio di germe di grano aiuta la rigenerazione cellulare e protegge l’epidermide trattando couperose (leggi qui il nostro articolo sulle migliori creme per couperose), dermatiti, eczemi e psoriasi.

Aiuta a ricostruire il film idrolipidico infatti è indicato per prevenire e contrastare le smagliature.

Proprietà cosmetiche dell’olio di germe di grano

L’olio di germe di grano è largamente impiegato anche in cosmesi: è adatto per la preparazione di saponi a base di oli naturali oppure come vettore per oli essenziali così da creare perfetti unguenti per massaggi.

L’olio di germe di grano annovera svariate proprietà cosmetiche quali:

  • Presenza di vitamina E;
  • Antiossidante, ideale per la pelle matura e secca;
  • Lenitivo, antiinfiammatorio e protettivo, utile in caso di pelle danneggiata o con reazioni allergiche;
  • Promuove la circolazione e l’elasticità del sangue durante la gravidanza;
  • Preserva l’umidità naturale del sebo;
  • Ideale per la cura dei capelli secchi e per la desquamazione del cuoio capelluto.

Olio di germe di grano per il viso

Si consiglia di applicare l’olio di germe di grano puro sulla pelle del viso pulita ogni sera, oppure come siero soprattutto nella zona del contorno occhi e labbra. In alternativa, una volta alla settimana, può essere impiegato come impacco ad azione antirughe in caso di pelle secca, opaca e spenta. Oppure si può aggiungere qualche goccia di olio nelle creme da notte abituali per potenziarne l’azione nutriente.

Come usare l’olio di germe di grano per rughe

Potrai realizzare una crema per il viso nutriente all’olio di germe di grano per contrastare le rughe.

Di seguito avrai modo di conoscere la ricetta di bellezza per la preparazione della tua crema viso “fai da te”.

Ingredienti

  • 20 gr di olio di germe di grano;
  • 5 gr di olio di rosa mosqueta;
  • 5 gr di olio di olio di oliva:
  • 30 gr di acqua;
  • 1 cucchiaio di cera d’api in scaglie.

Preparazione

Per prima cosa occorre sciogliere a bagnomaria la cera d’api, poi aggiungere gli oli un po’ alla volta mescolando accuratamente. Si intiepidisce l’acqua e si versa il composto precedentemente preparato.

Lo si mescola bene fino all’ottenimento di una sorta di crema. Il prodotto dovrà essere conservato in frigorifero. Questo cosmetico “fai da te” è indicato per proteggere la pelle del viso dagli agenti esterni e per prevenire e trattare le rughe.

In alternativa potresti applicarlo anche sui capelli prima dello shampoo.

Olio di germe di grano per il corpo

L’olio di germe di grano, grazie all’alta concentrazione di vitamina E, è in grado di nutrire le pelli secche, proteggere le pelli inaridite dagli agenti esterni come vento, sole e freddo, ed è considerato un elisir di giovinezza per le pelli mature.

L’olio di germe di grano nutre e ristruttura i tessuti perché rinforza il film idrolipidico la cui mancanza provoca screpolature e irritazioni.

Se addizionato poi con l’olio di mandorle dolci è in grado di esercitare un’azione emolliente che gli consente di intervenire in caso di pelle molto secca al seguito di un’eccessiva esposizione ai raggi UV.

Olio di germe di grano per smagliature

L’olio di germe di grano è ottimo anche per prevenire le smagliature in gravidanza, in allattamento e per ridare tono e rassodare la pelle durante e dopo cure dimagranti.

Olio di germe di grano per capelli

L’olio di germe di grano è ideale anche per la cura e il benessere dei capelli.

Si consiglia di utilizzarlo prima dello shampoo, in caso di capelli inariditi, decolorati e sfibrati soprattutto dopo la stagione estiva. Dona beneficio sin dalla prima applicazione al cuoio capelluto arido e secco.

L’olio di germe di grano svolge un’azione normalizzante su cute secca o eccessivamente grassa, dimostrandosi utile anche in caso di forfora.

Olio di germe di grano per la caduta capelli

L’olio di germe di grano favorisce la crescita dei capelli riducendo automaticamente il rischio di caduta.

Inoltre funge da balsamo naturale, contrastando la formazione delle doppie punte e riparando a fondo i capelli per evitare che si spezzino.

Olio di germe di grano per schiarire i capelli

L’olio di germe di grano è un composto totalmente naturale che apporta un effetto schiarente sui capelli biondi o biondo cenere donandogli riflessi caldi.

Funziona anche sui capelli scuri ma in questo caso non li schiarisce bensì li lucida.

Come usare l’olio di germe di grano sui capelli bianchi

Se sei alla ricerca di qualche trucco per nascondere i capelli bianchi sappi che l’olio di germe di grano risulta essere un valido alleato per coprirli e limitarne di conseguenza il progredire.

Ti consiglio pertanto questo valido rimedio casalingo:

Ingredienti

  • 3 cucchiai di olio di germe di grano;
  • 3 cucchiai di zenzero grattugiato.

Preparazione

Prepara un impacco con 3 cucchiai di olio di germe di grano e 3 cucchiai di zenzero grattugiato. Spalmalo come una sorta di crema sulla cute e lascialo agire per circa un’ora. Successivamente procedi col lavaggio.

Questo trattamento, grazie alle proprietà dello zenzero, svolge anche un’azione anti-caduta.

Per contrastare i capelli bianchi, ti consiglio inoltre, l’utilizzo del prodotto RiTone per capelli bianchi.

Olio di germe di grano per la pelle

L’olio di germe di grano, grazie alle sue proprietà è un ottimo ingrediente naturale per il mantenimento e il benessere della pelle.

Permette infatti di contrastare l’invecchiamento cutaneo, apportare idratazione alla pelle secca e disidratata, proteggere l’epidermide ed alleviare dermatiti, couperose, eczemi e psoriasi, attenuare le rughe, smagliature e contrastare la cellulite.

Grazie all’alto contenuto di vitamina A, B ed E è in grado di rallentare il processo di invecchiamento cutaneo nutrendo la pelle in profondità e migliorando la circolazione.

L’olio di germe di grano può essere applicato puro oppure addizionato con oli essenziali per avere un effetto più stimolante.

Se utilizzato puro, puoi massaggiarne direttamente qualche goccia sul viso, soprattutto in quelle aree in cui risulta particolarmente secca e danneggiata. In alternativa è possibile addizionarlo all’olio da massaggio ma in entrambi i casi i risultati saranno evidenti.

olio di germe di grano per la pelle

Benefici per la pelle dell’olio di germe di grano

Potresti aggiungerne qualche goccia anche alla tua crema viso abituale oppure, per un’azione ancora più marcata, spalmane uno strato generoso su tutto il viso almeno una volta a settimana. Lascia agire il prodotto per circa 20 minuti e poi rimuovilo con un dischetto in cotone.

Ulteriori effetti si riscontrano se lo si applica come olio da massaggio: l’olio di germe di grano puro aiuta a prevenire le smagliature provocate da gravidanze e da dieta, mentre aggiungendone qualche goccia all’olio di rosa mosqueta apporta risultati sorprendenti.

Al limite puoi aggiungere l’olio di germe di grano ad altri oli essenziali quali legno di rosa, di geranio e olio essenziale di rosmarino per contrastare le rughe.

Principali impegni dell’olio di germe di grano

A questo punto scopriamo insieme i principali impieghi dell’olio di germe di grano.

Olio di germe di grano per un massaggio antidolorifico

Aggiungi ad un cucchiaio di olio di germe di grano 6 gocce di olio essenziale di geranio per ottenere un unguento da utilizzare in caso di dolori mestruali, dolori muscolari o crampi addominali.

Olio di germe di grano per nutrire la pelle

L’olio di germe di grano, impiegato puro, può essere utilizzato come unguento nutriente per la pelle danneggiata.

E’ in grado di nutrire in profondità ed è particolarmente adatto alla pelli secche.

Per nutrire la pelle è possibile impiegarlo come dopo doccia da applicare direttamente sulla pelle ancora bagnata.

Olio di germe di grano per il viso

L’olio di germe di grano è apprezzato in cosmesi per le sue proprietà anti-rughe in quanto rallenterebbe l’invecchiamento cutaneo grazie alla presenza di vitamina E, A e B.

Ad ogni modo vorrei consigliarti questo olio di germe di grano bio di “Naissance”:

Naissance Olio di Germe di Grano Vergine Biologico - 100ml - Puro, Naturale, Certificato Biologico, Pressato a Freddo, Vegan e Non Raffinato, Senza OGM e Senza Esano
76 Recensioni
Naissance Olio di Germe di Grano Vergine Biologico - 100ml - Puro, Naturale, Certificato Biologico, Pressato a Freddo, Vegan e Non Raffinato, Senza OGM e Senza Esano
  • Adatto per essere usato nella cosmesi e per la creazione di saponi a base di oli...
  • Nutrizione profonda per la pelle.
  • Un'ottima fonte di numerosi elementi nutrivi, comprese le vitamine A, B, E e uno dei...
  • Particolarmente adatto per pelli secche e non più giovani.

Olio di germe di grano per contrastare la cellulite

L’olio di germe di grano può essere impiegato per massaggi anticellulite perché migliora la circolazione del sangue.

Per lo stesso motivo può essere utilizzato in caso di gambe gonfie per un effetto defaticante.

Olio di germe di grano per maschere e fanghi “fai da te”

L’olio di germe di grano è utilizzato per la preparazione di maschere anti-età e per fanghi volti a migliorare la micro circolazione su gambe e glutei. Contrasta la pelle a buccia d’arancia e nutre in profondità.

Olio di germe di grano per contrastare psoriasi, eczema e disturbi della pelle

L’olio di germe di grano è un rimedio naturale utilizzato per curare i disturbi della pelle quali eczema, psoriasi, eruzioni cutanee e per lenire scottature solari, smagliature e cicatrici.

Utilizzi in ambito culinario dell’olio di germe di grano

Nell’alimentazione l’olio di germe di grano può essere utilizzato da solo oppure addizionato con olio di oliva, sia come integratore che come condimento per insaporire verdure e pietanze di vario genere. La dose consigliata, in entrambi i casi, è pari ad uno al massimo due cucchiai prima di pranzo o colazione.

E’ indicato per tutti, dai bambini agli anziani soprattutto per rafforzare il sistema immunitario.

Consigliato anche per coloro che svolgono un’attività fisica intensa sia a livello fisico che mentale poiché fornisce vitamine, sali minerali e altri nutrienti volti a migliorare il benessere complessivo dell’organismo.

Controindicazioni ed effetti collaterali dell’olio di germe di grano

L’olio di germe di grano è un prodotto in grado di apportare svariati benefici all’organismo anche se presenta alcune controindicazioni.

Se ne sconsiglia l’impiego in caso di celiachia o nei soggetti che soffrono di disturbi come l’ipertensione.

E’ opportuno poi rispettare le dosi consigliate poiché un sovradosaggio comporterebbe l’insorgere di effetti collaterali.

L’olio di germe di grano è un prodotto calorico quindi non va consumato in dosi eccessive e soprattutto quando si ha la necessità di seguire una dieta dimagrante ipocalorica.

Olio di germe di grano: Opinioni e Recensioni

L’olio di germe di grano è considerato un elisir di bellezza in quanto ricco di vitamina E che è un termosensibile pertanto va ad esaurire tutti i suoi effetti benefici con un’eventuale sbalzo di temperatura. Per tale ragione infatti l’olio di germe di grano viene estratto a freddo attraverso un processo di pressione che ne preserva le qualità.

L’olio ottenuto è largamente impiegato in campo cosmetico ed è molto apprezzato anche nell’industria alimentare.

Viene assunto con le perle infatti è prescritto spesso agli sportivi: oltre a ridurre lo stress ossidativo cellulare, l’olio di germe di grano promuove la resistenza alla fatica e il debito d’ossigeno durante l’attività sportiva.

E’ ricco di magnesio, vitamina B e fosforo, per questo motivo infatti è consigliato a tutti quegli individui che attraversano un momento di stanchezza cronica.

considerazioni finali sull'olio di germe di grano

Olio di germe di grano opinioni

Tuttavia però una delle applicazioni più efficaci dell’olio di germe di grano è sicuramente quella cosmetica: è possibile utilizzarlo come siero e come impacco da applicare sul viso almeno una volta alla settimana, soprattutto in caso di pelle stanca.

In alternativa lo si può aggiungere alla crema notte per potenziarne l’effetto anti-età.

L’olio di germe di grano è ideale anche per la cura e il benessere di tutto il corpo: lo si può utilizzare in caso di pelle secca oppure miscelato all’olio di mandorle dolci per un’azione nutriente, restitutiva ed emolliente.

L’olio di germe di grano è ideale anche in gravidanza o al seguito di cure dimagranti particolarmente invasive.

L’oli di germe di grano è utilizzato anche sulla cute e sulla lunghezza dei capelli soprattutto quando questi risultano sfibrati ed inariditi.

Possiede qualità antiossidanti ed è molto nutriente infatti aiuta a contrastare l’invecchiamento cellulare e può essere considerato un anti-rughe naturale. Il più quotato ed acquistato sul web risulta essere quello proposto dal brand “Naissance”.

La confezione è molto comoda in quanto dotata da comodo erogatore a pompetta che ne consente un utilizzo davvero ottimale. Si tratta di un olio 100% naturale ottenuto dalla spremitura a freddo. Io, per esempio, lo sto utilizzando in aggiunta al gel di aloe vera per arricchire le sue proprietà antiossidanti.

In alternativa però può essere utilizzato anche sul viso e sul corpo:

Naissance Olio di Germe di Grano Vergine Biologico - 100ml - Puro, Naturale, Certificato Biologico, Pressato a Freddo, Vegan e Non Raffinato, Senza OGM e Senza Esano
76 Recensioni
Naissance Olio di Germe di Grano Vergine Biologico - 100ml - Puro, Naturale, Certificato Biologico, Pressato a Freddo, Vegan e Non Raffinato, Senza OGM e Senza Esano
  • Adatto per essere usato nella cosmesi e per la creazione di saponi a base di oli...
  • Nutrizione profonda per la pelle.
  • Un'ottima fonte di numerosi elementi nutrivi, comprese le vitamine A, B, E e uno dei...
  • Particolarmente adatto per pelli secche e non più giovani.

Le mie considerazioni finali

 In questo paragrafo solitamente parlo della mia esperienza personale col prodotto, illustrandoti tutti i suoi i pro e i suoi contro. Quando si parla di uso cosmetico dell’olio di germe di grano, il primo impiego che viene in mente è quello sui capelli.

Questo ingrediente infatti è contenuto in molti prodotti cosmetici quali shampoo e trattamenti volti a rendere la chioma più sana e lucente.

Può essere impiegato prima dello shampoo per donare vigore e lucentezza oppure nella preparazione di maschere ristrutturanti utilizzandone uno o due cucchiai mezz’ora prima di procedere con lo shampoo.

Per quanto riguarda l’uso interno invece, l’olio di germe di grano può essere assunto come integratore alimentare sotto forma di capsule o perle da assumere ciclicamente. A tal proposito vorrei suggerirti questo integratore in capsule di olio di germe di grano col quale mi sono trovato particolarmente bene:

Body Spring Olio di Germe di Grano - 100 capsule molli
10 Recensioni
Body Spring Olio di Germe di Grano - 100 capsule molli
  • Olio di germe di grano
  • Integratore alimentare
  • Capsule molli

L’olio di germe di grano è ricco di antiossidanti che lo rendono un ingrediente ideale per i trattamenti antirughe e anti-invecchiamento.

Offre un tocco vellutato sulla pelle. Molto nutriente ed emolliente, è un valido alleato anche per la cura ed il benessere della pelle particolarmente secca. Io sto utilizzando quello del brand “Naissance”.

Si tratta di un olio dalla profumazione neutra. Solitamente lo addiziono con l’olio di mandorle dolci per sfruttare maggiormente la sua azione anticellulite. Per farlo assorbire ci metto un po’ poiché è piuttosto denso ma al contempo mi consente di poter effettuare un massaggio più vigoroso.

Penso proprio che lo ricomprerò non appena terminerò la confezione. Ha un ottimo rapporto qualità-prezzo e poi ho apprezzato il fatto che sia contenuto all’interno di una bottiglietta in vetro piuttosto che in una confezione in plastica.

A questo punto non mi resta altro che consigliartelo vivamente:

Naissance Olio di Germe di Grano Vergine - Olio Vegetale Puro al 100% - 100ml
11 Recensioni
Naissance Olio di Germe di Grano Vergine - Olio Vegetale Puro al 100% - 100ml
  • Adatto per essere usato nella cosmesi e per la creazione di saponi a base di oli...
  • Un'ottima fonte di numerosi elementi nutritivi, comprese le vitamine A, B, E ed è...
  • È un prezioso antirughe particolarmente adatto alle pelli secche e non più giovani.
  • Nutrizione profonda per la pelle danneggiata.

In conclusione spero di averti fornito tutte le informazioni necessarie per procedere all’acquisto dell’olio di germe di grano.

Qualora avessi domande o ritenessi opportuno ricevere ulteriori delucidazioni a riguardo, ti basterà lasciarmi un commento direttamente qui sotto oppure scrivermi sul mio profilo Instagram cercando il contatto “Martina Ippolito”.

Classe '89, si diletta nella scrittura sin da bambina. Appassionata di beauty e make-up, da diversi anni si è avvicinata a questo settore acquisendone nozioni e tecniche. Ama prendersi cura del suo corpo e fornire consigli alle donne. La sua passione più grande? La skin care routine.

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *