Capelli in inverno: Come trattarli e proteggerli

Bellezza

Capelli in inverno: Come trattarli e proteggerli

Non appena le temperature cominciano ad abbassarsi, inizia ufficialmente il periodo più stressante per la nostra chioma, trascorsa la stagione estiva.

I principali nemici dei nostri capelli non risultano essere solamente i raggi solari e la salsedine, propri dell’estate e dei periodi più caldi, bensì anche il freddo: gli sbalzi termici, dovuti al continuo spostamento da ambienti chiusi caldi a quelli esterni, vanno ad incidere negativamente sul benessere della nostra capigliatura.

I nostri capelli nella stagione autunnale ed in quella invernale vanno curati meticolosamente a causa del frequente utilizzo di fonti calde quali phon e piastre che inevitabilmente, oltre ad indebolirli, tendono anche a seccarli.

Come evitare che tutto ciò avvenga?

Al fine di non incorrere in questi spiacevoli disagi, sarebbe opportuno prendersi cura dei capelli ancor prima di imbattersi nella stagione fredda.

Freddo, vento, riscaldamento e ambienti chiusi sono i nemici numeri uno dei capelli durante la stagione invernale pertanto necessitano di particolari premure.

capelli in inverno

Trattare e proteggere i capelli in inverno

Temperature sotto lo zero, venti freddi e indossare cappelli possono essere alcune delle cause principali dell’indebolimento dei capelli perciò, dopo la stagione estiva, la soluzione ideale sarebbe quella di prendersi cura dei propri capelli in modo meticoloso, al fine di prepararli all’inverno.

Detto ciò, ti esorto a proseguire nella lettura in quanto troverai pratici consigli per proteggere i tuoi capelli in inverno.

Come proteggere i capelli in inverno

Quest’anno non farti trovare impreparata, e gioca d’anticipo con l’utilizzo di prodotti specifici e suggerimenti che ti permetteranno di sfoggiare una chioma invidiabile anche in inverno.

La causa principale dei capelli indisciplinati è riconducibile all’accumulo di elettricità statica al loro interno e questo accade quando risultano particolarmente secchi.

C’è un rimedio a questo?

L’unico rimedio è utilizzare trattamenti volti a ripristinare il giusto livello d’idratazione.

Se sei solita usare piastre sarebbe opportuno proteggere i tuoi capelli con speciali prodotti, infatti è assolutamente sconsigliato utilizzare piastre liscianti sui capelli bagnati perché questa operazione porta l’acqua in essi presente al punto di ebollizione danneggiandoli e rendendoli disidratati.

Nella stagione invernale dovrebbero essere abbandonati i colori chiari per far spazio a toni più scuri, ciò consente di rendere l’aspetto dei capelli più naturale e delicato. Schiarire il colore infatti, rende i capelli secchi perché è un trattamento troppo aggressivo.

Utilizza poi spazzole dotate di setole in materiale naturale in quanto consentono di proteggere lo strato cutaneo superficiale.

Se i tuoi capelli sono elettrizzati ti consiglio di utilizzare un prodotto anti-crespo che donerà maggiore disciplina ai tuoi capelli.

Qualora però perseverassero nell’indisciplina allora ti suggerisco di considerare l’utilizzo di un trattamento specifico senza risciacquo.

capelli in inverno come proteggerli

Come proteggere i capelli in inverno

Questi prodotti infatti non solo riparano la tua chioma ma creano uno strato protettivo che difende i capelli dagli agenti esterni.

In alternativa è possibile utilizzare una lacca per capelli in quanto fornisce anch’essa un effetto anti-statico.

Ma come va usata? Applicala sui capelli ad una distanza di circa 20/30 cm e distribuiscila con le mani in maniera omogenea. Questa operazione ti consentirà di tenere a bada l’elettricità statica.

Venti freddi, ambienti riscaldati e cappelli pesanti sono condizioni molto stressanti per i tuoi capelli e per il cuoio capelluto, pertanto è arrivato il momento di dedicare loro qualche attenzione in più per consentirgli di superare al meglio la stagione fredda.

Ti basteranno pochi accorgimenti per nutrire e rendere la tua chioma più lucente e morbida.

Capelli in inverno: Consigli utili

In inverno uno dei fattori principali a danno dei capelli è rappresentato dall’aria eccessivamente secca.

Questo principio non è valido sono per i luoghi chiusi ma anche per gli ambienti esterni: più l’aria è fredda minore sarà il tasso di umidità.

Ciò porterà i tuoi capelli ad acquisire idratazione dall’ambiente circostante.

Il risultato? I capelli appariranno estremamente secchi e sciupati e lo stesso discorso vale anche per il cuoio capelluto che diventa a sua volta estremamente sensibile.

Col repentino calo delle temperature le ghiandole sebacee riducono la produzione di sebo del 10%, fino ad arrestarsi completamente al raggiungimento di una temperatura di – 8°C.

Un altro elemento a sfavore per il cuoio capelluto è rappresentato dall’utilizzo di cappelli di lana troppo spessi che causano fastidiosi pruriti.

E’ possibile però difendere i capelli dalle insidie della stagione invernale semplicemente dedicandogli molta cura e utilizzare prodotti delicati ma che al contempo siano efficaci.

Procederò ora col fornirti qualche utile consiglio per ottenere una chioma splendida senza problemi di umidità, elettricità e anti-estetiche doppie punte.

Liberarsi delle doppie punte

La prima cosa da fare in autunno è tagliare i capelli ed eliminare le doppie punte. Le estremità infatti sono molto fragili e sicuramente sono state danneggiate dai raggi solari e dalla salsedine.

Rimediare a ciò non è possibile se non con un buon taglio. In teoria durante l’inverno sarebbe opportuno tagliare le punte ogni due mesi al fine di evitare di avere una chioma lunga ma spenta. Per cui, l’unico modo per mantenere i capelli sani è quello di tagliarli con regolarità.

Utilizzare oli e prodotti naturali

I capelli nella stagione autunnale ed in quella invernale richiedono l’utilizzo di ingredienti naturali. Se manterrai i capelli puliti e ti affiderai ad ingredienti naturali potrai prevenire la secchezza, la forfora e il prurito.

Non utilizzare prodotti sintetici a base di alcool ma prediligi oli vegetali in quanto sono un altro componente importante nel trattamento dei capelli. Potresti optare in tal caso per l’olio di cocco che, grazie alle sue proprietà benefiche, renderà la tua chioma elastica e luminosa;

Sperimentare nuove tinte

E’ decisamente sconsigliato l’effetto shatush, piuttosto scegli un colore compatto e forte che può variare dal cioccolato al rosso.

Prodotti per lo styling

In estate i capelli si asciugano naturalmente mentre in inverno si è quasi sempre schiave di phon, piastre ed arricciacapelli che vanno immancabilmente a rovinare la chioma per cui sarebbe opportuno scegliere bene i prodotti per lo styling.

Shampoo secco

Scegli uno shampoo da utilizzare circa una volta alla settimana perchè ti aiuterà a non bruciare i capelli con i frequenti lavaggi e le relative asciugature che vanno a rovinarli ulteriormente.

Idratare la chioma

In autunno i capelli necessitano di più umidità per consentire loro di adattarsi meglio al cambio di temperatura. Si consiglia pertanto di procedere con sessioni di idratazione profonda che funzionano meglio dopo aver utilizzato uno shampoo secco in modo tale che i capelli non sentano troppa pesantezza. Ideali per questo tipo di trattamento solo le maschere all’olio di jojoba.

Abolire i cappelli

Nonostante faccia freddo e risulta essenziale coprirsi la testa, si sconsiglia l’utilizzo di cappelli e cuffie in quanto appesantiscono il cuoio capelluto creando elettricità. Ad ogni modo però potresti divertirti con lo styling optando per code di cavallo eleganti o trecce.

Massaggiare il cuoio capelluto

Il massaggio del cuoio capelluto stimola la circolazione sanguigna e la crescita dei capelli pertanto risulta fondamentale per ottenere una chioma sana. Dedica ai tuoi capelli 10 minuti di massaggio alla testa prima di coricarti e avrai una capigliatura da urlo.

Evitare di lavare spesso i capelli

Le temperature fredde e i venti forti non riguardano solo la pelle ma vanno a seccare anche il cuoio capelluto e la fibra dei capelli. Si consiglia infatti di lavare i capelli non più di due volte a settimana per limitare al minimo i danni già causati dalle temperature.

Lavare i capelli con acqua tiepida

L’acqua calda tende a seccare i capelli rendendoli particolarmente fragili, quindi ti consiglio di sciacquare shampoo o balsamo con acqua tiepida o fredda in quanto chiude le cuticole dei capelli lasciandoli più lisci, morbidi e lucidi.

Applicare un balsamo

Dopo lo shampoo, applica un balsamo nutriente per capelli e lascialo in posa per circa 5-10 minuti prima di risciacquarlo con acqua tiepida. Ti consentirà, non solo di districare, idratare e proteggere i capelli, ma di donare loro un aspetto luminoso e sano.

A tal proposito ti consiglio una ricetta “fai da te” di un balsamo al miele per capelli nutriti e lucidi.

Ingredienti:

Preparazione: Metti gli ingredienti in una ciotola e mescola fino a quando il composto non sarà ben amalgamato. A questo punto applicalo sui capelli distribuendolo su tutte le lunghezze. Lascialo agire per circa 20/30 minuti e poi sciacqua con acqua tiepida.

Un consiglio ulteriore: per non appesantire la capigliatura assicurati di applicare il prodotto solo sulla lunghezza evitando il cuoio capelluto. Una volta alla settimana poi potresti applicare sui capelli una maschera tenendola in posa per circa 15 minuti poichè è considerata un rimedio ideale per rendere i capelli setosi e morbidi.

Al tal proposito ti consiglio di preparare una maschera “homemade” all’olio di oliva e miele.

Ingredienti:

  • 3 cucchiai di olio di oliva;
  • 2 cucchiai di miele.

Preparazione: In una terrina mescola 3 cucchiai di olio di oliva e 2 cucchiai di miele fino all’ottenimento di un composto omogeneo. Applica sui capelli e massaggia delicatamente.

Lascialo in posa per circa 15-20 minuti e successivamente risciacqua. Questa maschera di bellezza è ideale per tutte le tipologie di capelli, sia ricce che lisce.

Limitare l’utilizzo di phon e piastre: Durante l’inverno andrebbero utilizzati con moderazione sia phon, piastre che arricciacapelli perché stressano la capigliatura. Non potendo asciugare i capelli all’aria aperta cerca di usare il phon a bassa temperatura e solo dopo aver applicato un prodotto termo protettivo.

Coprire bene i capelli prima di uscire: Prima di uscire è preferibile indossare sciarpe o cappelli per proteggere i capelli dal vento e dalla pioggia. Si consiglia però di utilizzare dei cappelli di fibre naturali in quanto non rendono i capelli elettrici.

Il cappello andrebbe lavato spesso e non dovrà essere troppo stretto per non ostacolare la circolazione sanguigna.

Alimentazione giusta: Consumare in maniera variata e ricca frutta e verdura favorisce il benessere dei capelli. In inverno abbiamo a disposizione tantissimi alimenti contenenti vitamine indispensabili per la salute della chioma.

Fondamentali sono gli agrumi i quali, oltre a difenderci dall’influenza stagionale, risultano essere particolarmente utili per rinforzare i capelli.

Anche i legumi, in particolare le lenticchie, ricche di vitamina B e ferro, prevengono la perdita e la caduta dei capelli. Le verdure a foglia verde invece, grazie alla presenza di clorofilla, aiutano a mantenere l’elasticità dei capelli e della pelle.

Capelli in inverno: Rimedi naturali

Durante la stagione invernale capita spesso avere capelli elettrizzati questo avviene a causa dell’accumulo di elettricità statica a seguito dell’utilizzo di sciarpe e cappelli oppure a causa del vento e dell’aria troppo fredda.

Per porre rimedio a questo spiacevole disagio si consiglia di evitare pettini e spazzole di plastica preferendo quelle in legno o in setole naturali.

Durante lo shampoo non sfregare troppo energicamente il cuoio capelluto e non strofinare eccessivamente durante l’asciugatura ma tampona con un telo per togliere l’eccesso di acqua.

Idrata i capelli con oli oppure con prodotti specifici o in alternativa dilettati nel preparare impacchi per capelli con ingredienti naturali come l’olio di argan e l’olio di jojoba ideali per rendere i capelli setosi, morbidi e lucenti.

consigli utili capelli inverno

Capelli in inverno consigli utili

Impacco per capelli all’olio di argan: Distribuisci l’olio di argan sui capelli e lascialo agire per un’ora oppure per tutta la notte. Procedi poi con lo shampoo utilizzando un prodotto neutro e procedi con l’asciugatura. Risultato: capelli voluminosi e brillanti.

Impacco per capelli all’olio di jojoba: L’olio di jojoba va distribuito sui capelli in maniera uniforme insistendo più sulle punte perchè ne hanno più bisogno. Il tempo di posa è di 15 /20 minuti durante i quali i capelli vanno tenuti avvolti con un asciugamano oppure con una cuffia e successivamente risciacqua con acqua tiepida.

Un consiglio in più: Dopo aver fatto la piega spruzza un po’ di lacca sul pettine o sulla spazzola o in alternativa applica un velo di crema idratante sulle mani e passala sulle lunghezze, ciò ti consentirà di chiudere le squame delle fibre capillari riducendo l’effetto elettrico.

Capelli in inverno: Come trattare i capelli grassi?

Per tutte coloro che hanno una chioma particolarmente grassa consiglio un lavaggio molto delicato al fine di evitare di stressare ulteriormente la chioma.

Durante lo shampoo massaggia il cuoio capelluto con le dite effettuando movimenti circolari.

Come trattare i capelli sfibrati in inverno?

Applica regolarmente una maschera con all’interno agenti riparatori poiché risulta estremamente necessario nutrire i capelli in profondità. Il vento rischia di aggrovigliare i capelli causando nodi per cui, dopo lo shampoo, utilizza un prodotto districante in quanto ti consentirà di prevenire il problema.

Come già anticipato, si sconsiglia di utilizzare phon a temperature alte poiché i capelli già sono soggetti a sbalzi di temperatura. Se poi tendi ad avere capelli che si elettrizzano facilmente allora poni rimedio a ciò utilizzando spazzole a setole naturali.

Come trattare i capelli lunghi nella stagione invernale?

Evita di spazzolare i capelli bagnati dalla pioggia perché rischierai di danneggiarli ulteriormente: districali con le dita e asciugali un po’, dopo di che pettinali e procedi con l’asciugatura.

Taglia le doppie punte a seguito della stagione estiva e limita l’utilizzo di fonti calde preferendo acconciature raccolte che sono sempre di moda.

Prodotti consigliati per i capelli in inverno

Per difendere i tuoi capelli dagli agenti esterni e per migliorarne radicalmente l’aspetto, potrai tranquillamente affidarti ad oli naturali, maschere, balsami o scegliere uno shampoo eco-bio in grado di restituire lucentezza, morbidezza e vigore alla tua chioma.

A tal proposito il mercato online è in grado di offrirti l’opportunità di acquistare prodotti dalle ottime caratteristiche qualitative a prezzi vantaggiosi.

Di seguito ho selezionato quelli che, a mio parere, sono i migliori prodotti per capelli da utilizzare in inverno, attualmente in commercio:

Un valido alleato per donare volume ai capelli risulta essere lo shampoo secco applicato anche solo sulle radici.

In commercio ce ne sono davvero tantissimi da poter acquistare e avrai solo l’imbarazzo della scelta:

Descrizione: Shampoo secco che migliora la densità. Pulisce e rinfresca il cuoio capelluto. Per capelli corposi e non appesantiti.


Descrizione: Shampoo secco ideale per tutti i tipi di capelli. Profumo fresco e consistenza leggera.

Uno tra i prodotti più quotati è quello del brand “Kerastase” il Fusio – Dose, si tratta di un trattamento intensivo volto ad aiutare ogni tipologia di capelli che presenta traumi dovuti dalla colorazione, dalla secchezza o dall’essere sfibrati, proponendo trattamenti in grado di risolvere qualsiasi problema.

Il cofanetto contiene 4 Concentrati e 5 Boosters monodose.

Procedi inizialmente con la detersione, dopo di che apri il Booster monodose e versalo nella fiala del concentrato.

L’applicatore presente nel kit ti consentirà di distribuire il prodotto in maniera adeguata per favorire agli attivi di penetrare nelle fibre. Questo noto brand ha creato un prodotto capace di rispondere ad ogni esigenza:

Descrizione: Trattamento intensivo per tutti i tipi di capelli. Dona equilibrio e restituisci morbidezza e lucidità ai capelli.

Ottime per il benessere dei tuoi capelli sono anche le maschere: ce ne sono di varie tipologie e in grado di rispondere ad ogni singola esigenza.

Puoi optare tra queste:

Descrizione: Maschera ristrutturante per capelli. Trattamento con balsamo nutriente. Nutre e fortifica il cuoio capelluto.



Descrizione: Maschera purificante per capelli. Previene la caduta dei capelli. Nutre e protegge e favorisce la crescita.


Descrizione: Maschera nutriente per capelli. I capelli appaiono più forti e ritrovano corpo e volume.

Stando alle opinioni reali che è possibile reperire in rete, i prodotti della linea “Keramine H”, sono molto efficaci.

Hanno un prezzo contenuto e in più, al loro interno, contengono il principio attivo ottenuto dalla castagna biologica che permettere di ottenere capelli morbidi, nutriti e lucenti:

Descrizione: Maschera rigenerante indicata per capelli deboli. Contiene cheratina, vitamina e idrolizzato di seta. Per capelli morbidi e lucenti.

Lo shampoo della linea “Davines” è un prodotto altamente valido in quanto va a rinforzare il fusto dei capelli.

La texture è cremosa e grazie ai suoi ingredienti dona elasticità e idratazione.

Te lo consiglio:

Descrizione: Shampoo per capelli spenti e rovinati. Dona morbidezza e lucentezza.

Ultimo prodotto, ma non per importanza, che vorrei consigliarti è quello del brand “Revlon” è un vero e proprio elisir per i tuoi capelli e risponde ad ogni necessità.

Può essere usato come pre-shampoo oppure aggiunto al balsamo donando morbidezza ed idratazione:

Descrizione: Olio per capelli. Elisir di bellezza per tutte le capigliature. Profumazione gradevole e consistenza leggera.

Prodotti per capelli in inverno: Opinioni e Recensioni

Uno dei prodotti maggiormente quotati sul web è risultato essere Olaplex n. 3.

Questo prodotto nasce come un trattamento completo ristrutturante e rigenerante per capelli secchi, indeboliti e sfibrati da diversi fattori quali agenti esterni o fonti di calore.

Grazie agli estratti vegetali contenuti al suo interno è in grado di agire al cuore del capello tramite un processo di assimilazione.

I miglioramenti sono visibili e duraturi nel tempo.

Pertanto se desideri ridare vitalità, morbidezza e salute ai tuoi capelli allora te lo consiglio vivamente.

Un filler food di straordinaria grandezza in quanto nutre, rigenera e fortifica i capelli, persino quelli più danneggiati torneranno a respirare acquisendo vitalità e lucentezza.

Puoi ordinarlo direttamente sullo shop di Amazon:

Descrizione: Prodotto rinforzante e ristrutturante per capelli. Ripara i capelli sfibrati e li nutre.

Capelli in inverno: Considerazioni finali

Arrivata alla conclusione di questa guida spero di averti fornito tutte le informazioni necessarie al fine di prenderti cura dei tuoi capelli durante la stagione invernale.

E’ importante però che tu tenga presente che per avere capelli sani, forti e lucenti è necessario seguire una buona alimentazione, avere una buona idratazione e saper scegliere il miglior prodotto capace di rispondere alle tue esigenze.

Io, per esempio, sto utilizzando prodotti bio con i quali mi sto trovando benissimo.

Risultano particolarmente delicati sui capelli e li rendono morbidi e lucenti.

A tal proposito ti consiglio questa validissima maschera per capelli che è un vero e proprio toccasana in quanto al suo interno possiede olio di cocco ed olio di argan:

Descrizione: Maschera ristrutturante per capelli biologica con olio di cocco e olio di argan. Ideale per tutte le tipologie di capelli.

Se vuoi ulteriori informazioni o hai dubbi a riguardo ti basterà lasciarmi un commento qui sotto oppure contattarmi sul mio profilo Instagram cercando “Martina Ippolito”.

Classe '89, si diletta nella scrittura sin da bambina. Appassionata di beauty e make-up, da diversi anni si è avvicinata a questo settore acquisendone nozioni e tecniche. Ama prendersi cura del suo corpo e fornire consigli alle donne. La sua passione più grande? La skin care routine.

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *