Capelli biondi: tutti i prodotti per prendersene cura

Capelli

Capelli biondi: tutti i prodotti per prendersene cura

Pubblicato il - Ultimo aggiornamento il

Biondo platino come Madonna. Biondo grano come Blake Lively. Biondo ghiaccio come Lady Gaga o Mercedesz Henger. Biondo Barbie, biondo Marilyn. Gli uomini può darsi che sposino le more, vadano a letto con le rosse… ma preferiscono sempre e comunque le bionde!

Sole, felicità, bellezza, eleganza, sensualità, fascino. Sono tanti i concetti associati a una bionda. Biondo è luce e immensità, come raccontava anche il poeta e drammaturgo William Butler Yeats.

Solo Dio, mia cara,
potrebbe amarti soltanto per te stessa,
e non per i tuoi capelli biondi.

Il biondo è un colore goloso e magnetico ma, purtroppo, altrettanto delicato, soprattutto quando si tratta di capelli trattati e non di un colore naturale. Premetterei che da un punto di vista concettuale non esistono bionde naturali e bionde artificiali: chi è bionda lo è nell’anima e quindi lo è per sempre, dal momento in cui riconosce in questo modo la propria immagine allo specchio.

Sicuramente, però, da un punto di vista tecnico, una bionda non naturale dovrà essere più attenta e scrupolosa nei confronti della salute dei propri capelli, perché schiarire e ossigenare la chioma può portare a danni, se non viene eseguito in modo corretto.

Una scena de La Bella addormentata nel bosco
È bello sognare un “biondo disneyano”

Ci sono film, icone, simboli, storie, persino libri sul biondo come faro nella nebbia del quotidiano. Ma come ci si prende cura dei capelli chiari? Quali sono i trucchi e i sistemi per ottenere una schiaritura come quelle delle it girl? Quali sono i segreti per prendersi cura della propria chioma, tutelandone la bellezza, la luminosità e il volume?

Capelli biondi: come ottenerli

Una bionda naturale dovrà solo spazzolare i capelli, prendersene cura con i prodotti più delicati, che diano risalto al proprio colore. Può anche utilizzare prodotti naturali – la camomilla è una delle piante più efficaci per potenziare la luminosità e la schiaritura – o non per esaltare le proprie sfumature. Chi invece cerca il biondo perfetto dal proprio parrucchiere o con il fai da te, deve sapere che non sempre il colore ideale è facilmente ottenibile.

Dipende tutto dalla propria base, e non solo dal colore della base ma anche dalla temperatura del colore: una base scura (cenere, castana) ma fredda sarà più facilmente schiaribile, soprattutto per chi desidera il classico biondo freddo, di una base calda, che tenderà a far virare le schiariture verso una spiacevole deriva aranciata/giallognola.

biondo
La cosa più bella del biondo sono i riflessi

A tutto c’è rimedio e la tonalizzazione, ad esempio, interviene per limitare il più possibile il giallo e pigmentare il colore ottenuto nella tonalità desiderata. È fondamentale scegliere il parrucchiere (o meglio, il colorista) migliore per un servizio impeccabile e per decolorare o tingere i propri capelli senza rovinarli.

Tipi di biondo

Il biondo è un termine che accorpa tanti tipi di schiaritura, dalla tinta al balayage passando dal flamboyage e dallo shatush. Anche sulla poltrona del parrucchiere, una bionda (o wannabe-tale) ha sempre tante possibilità.

La tinta

Per ottenere un biondo uniforme, senza sfumature, si può optare per la classica tinta, da fare partendo dalle radici alle punte.

La tinta è generalmente meno tossica per il capello (per il capello, non per la cute, che viene interessata dall’operazione, a differenza di altri trattamenti) rispetto ai colpi di sole e all’ossigenazione, ma il risultato è meno sfumato e quindi meno luminoso. Il rischio, se non si indovina bene il colore e non si applica nel modo corretto, è una deriva kitsch.

Tinte
Scegliere un buon colorista è importantissimo per avere il biondo dei sogni

La maggior parte dei biondi sono il risultato di sottilissime schiariture che si inseriscono nel colore della base, di solito un castano chiaro o scuro o un biondo cenere.

Anche una buona tinta (anche fai da te), però, può avere ottimi risultati: l’importante è consultarsi con il proprio parrucchiere, scegliere bene il colore e controllare l’effetto cromatico che poi avrà a contatto con il capello. Si può andare su un biondo freddo o un color grano, ma in ogni caso il giallo e l’arancione, che tendono ad apparire con i progressivi lavaggi, vanno evitati.

La tinta ha un periodo limitato di autonomia: 3-4-5 settimane, a seconda della velocità di crescita, prima di dover tornare a ritoccare il colore delle radici.

Esistono anche tinte naturali, all’henné, per chi vuole cambiare colore in modo non permanente (scaricano con il progredire dei lavaggi). Tuttavia, per i biondi questi prodotti non sono efficaci, al contrario dei castani, dei neri, dei ramati. Il colore chiaro non può essere ottenuto da una base scura, calda o fredda, se non passando attraverso una schiaritura con ossigenazione, e quindi attraverso un trattamento diverso.

biondo
Il biondo è elegante e casual allo stesso tempo

La tinta stessa, quella tradizionale, non arriverà mai al biondo freddo dei colpi di sole, perché rischierebbe di bruciare la cute. C’è un limite imposto dalla legge sul grado di ossigenazione possibile sulla pelle rispetto al capello. In altre parole, sottoponendosi alla tinta, si avranno solitamente colori più tenui e dorati, a meno che non si parta da capelli già decolorati agendo a un centimetro dalle radici.

I colpi di sole

Molto spesso le bionde optano per delle schiariture che avvengono ossigenando tante ciocche (più o meno sottili a seconda dell’effetto desiderato: di solito più sono sottili, più l’impatto è luminoso e naturale) che contrastano con il proprio colore di capelli. La decolorazione avviene in modo uniforme dalle radici alle punte.

La schiaritura viene praticata con l’ossigenazione a diversi volumi. È importante capire il giusto grado di ossigenazione, per schiarire senza bruciare e distruggere il capello; se mai dovesse capitare, ci sono dei rimedi, ma è sempre meglio prevenire che curare.

biondi
Una chioma bionda

Le ossigenazioni richiedono sempre, necessariamente, un trattamento protettivo. Olaplex è un protettore molto utile, che va applicato dal parrucchiere già nella fase di schiaritura con il prodotto per la decolorazione e subito dopo, in fase di risciacquo. A casa si può fare anche il mantenimento con i prodotti adatti a mantenere vivo il colore e i capelli il più possibile sani, lucenti e idratati.

Attenzione: online sui vari moduli di e-commerce si trovano spesso prodotti Olaplex falsi. Sempre meglio verificare l’autenticità e affidabilità del venditore, anche grazie alle recensioni degli altri utenti.

Come lo shampoo:

Offerta
Olaplex No. 4 Bond Maintenance Shampoo - 250 ml
  • Nutriente
  • Idratante
  • Rigenerante
  • Anti-crespo

Il balsamo:

Olaplex N°5 Bond Maintenance™ Balsamo per capelli, 250 ml
  • Ripara i capelli e mantiene i legami all'interno dei capelli
  • Adatto a tutti i tipi di capelli
  • Fortemente rigenerante
  • Senza parabeni, senza solfato e senza ftalato

O l’olio lucidante:

Olaplex No. 7 Bond Oil - 30 ml
  • Ripara i capelli danneggiati e rovinati.
  • Rafforza e protegge la struttura del capello.
  • Aumenta lucentezza, morbidezza e vivacità.

Il balayage

Questa tecnica nata in Francia negli anni ’70 consiste nel creare sulle lunghezze e sulle punte un’armonia di schiariture naturali, con l’effetto dei capelli illuminati dal sole. Bastano uno o due toni più chiari rispetto al colore naturale, da distribuire su tutte le lunghezze in modo “quasi casuale”, come se le ciocche fossero davvero illuminate e schiarite dai raggi del sole sulla spiaggia.

Il balayage prevede una fase di decolorazione e una di colorazione, e si intensifica soprattutto nell’estremità inferiore della chioma. Il concetto è quello di avere capelli biondi ma naturali, come quelli che si possono ammirare d’estate.

Il flamboyage

Molto gettonato anche il flamoyage, che unisce la tecnica del balayage a quella dell’ombré: i capelli acquisteranno sfumature meravigliose e naturali. Si realizza con strisce adesive che si chiamano Franzboyage Mèches, in grado di dare un effetto meravigliosamente e armonicamente sunkissed.

Lo shatush

Lo shatush è una tecnica che prevede la decolorazione solo delle punte (o delle lunghezze) lasciando le radici naturali. Rispetto al balayage e al flamboyage, la demarcazione tende a essere più netta e non distribuita equamente sulle lunghezze.

Inoltre lo shatush avviene con una tecnica ben precisa, che combina decolorazione e cotonatura delle ciocche.

Migliori prodotti per i capelli biondi

Che siano biondi naturali o non, tutti i biondi richiedono attenzioni e cure per essere protetti e valorizzati. I trattamenti partono sempre nel salone di un parrucchiere, ma a casa, durante la normale routine di shampoo, balsamo, maschera, è importantissimo scegliere i migliori brand per occuparsi del mantenimento del colore. Partendo dagli shampoo fino ad arrivare ai trattamenti, ecco quali sono i migliori prodotti per una bionda che vuole apparire sempre al top.

Shampoo per capelli biondi

La scelta dello shampoo è cruciale per valorizzare un biondo, soprattutto per chi ama le tonalità fredde e lunari. La prima battaglia che deve combattere una bionda quando lava e asciuga i propri capelli è quella contro il giallo, la deriva peggiore che può essere provocata da una tinta sbagliata o da un colore che scarica eccessivamente e darà progressivamente alla chioma una fastidiosa sfumatura ruggine.

Il giallo non emerge solo per motivi fisiologici, legati al decolorante o alla tinta in sé, ma anche per comportamenti sbagliati, come sottoporre la capigliatura a temperature troppo elevate di piastre e phon o una scarsa qualità dei prodotti scelti.

Abbiamo già parlato dello shampoo Antigiallo come una risorsa preziosa per tutelare il proprio colore freddo e luminoso.

Tra i migliori prodotti troviamo Redken, una vera e propria “color correction” che elimina i riflessi caldi, le tonalità ottone e ripristina la forza del colore grazie al Triple Acid Protein Complex e ai performanti pigmenti viola.

Attenzione al tempo di posa: la confezione, di un emblematico Ultraviolet, riporta la tempistica di applicazione e posa dello shampoo prima del risciacquo. Incrementare i minuti con il prodotto sui capelli porterà a una massimizzazione dell’effetto silver-grey, a discapito delle sfumature aranciate ma anche di quelle più dorate o color grano.

Offerta
Redken - Color Extend Blondage, Shampoo Professionale con pigmenti viola per capelli biondi, deterge delicatamente, neutralizza i riflessi caldi e rinforza i capelli...
  • shampoo|lucentezza|capelli biondi|tonalizzante|fortificante|riflessi gialli
  • Blondage
  • Shampoo
  • Color Extend Blondage Shampoo 300 ml Redken

Tra i migliori shampoo è annoverato anche quello viola di Kerastase, che neutralizza i riflessi ottone grazie alla ricchezza di pigmenti e grazie all’acido ialuronico, un potente attivatore di luce e giovinezza, in grado di risanare la fibra capillare.

Oltre all’importanza della funzione Antigiallo, per chi vuole rivitalizzare i propri riflessi naturali, senza dover necessariamente raffreddare il colore (soprattutto nei periodi estivi, quando il mare e il sole potenziano già da soli i riflessi), si può optare anche per gli shampoo alla camomilla, dalla formula naturale (ed eventualmente biologica), in grado di massimizzare i toni di luce del capello.

Questo prodotto di Klorane, green ed eco-friendly, cruelty free, senza parabeni e siliconi, utilizza proprio l’estratto di camomilla per rivitalizzare il biondo. Il risultato, che sarà ancora più visibile in giornate trascorse sotto i raggi del sole (sempre con le adeguate protezioni, ovviamente), è un potenziamento del 97% dell’effetto sunkissed.

Klorane - Shampoo alla camomilla capelli biondi, 400ml
  • Grazie all'estratto di camomilla klorane contenuto nella base emulsionante delicata...
  • Brand: klorane
  • Formato 400 ml

Ottimo anche questo prodotto, della linea Milkshake, dall’evocativo nome di Sweet Camomille. Oltre alla camomilla, la delicatissima formula contiene anche estratto di albicocca, succo di aloe vera, Integrity 41 (estratto idroglicolico di girasole, ricco in polifenoli antiossidanti), miele organico, estratto di papaya. Un mix di ingredienti per addolcire e nutrire il capello, esaltandone i riflessi più biondi e luminosi.

Milk Shake - Shampoo per capelli Sweet Camomile
  • Shampoo ravvivante per capelli biondi.
  • Deterge efficacemente e dolcemente. L’estratto di fiori di camomilla organica e il...
  • Ingredienti attivi : estratto di albicocca, succo di aloe vera, estratto di fiori di...
  • Modo d' uso: applicare sui capelli bagnati, massaggiare e risciacquare. Ripetere se...

Balsamo, crema, maschera per capelli biondi

Un biondo luminoso è possibile solo su un capello sano e nutrito. La prima cosa da fare è idratare, addolcire, ammorbidire la propria chioma minimizzando il più possibile il contatto con piastre, phon e altri agenti che potrebbero stressarlo e danneggiarlo.

Dopo lo shampoo è d’obbligo l’utilizzo anche di un conditioner, di una maschera, un impacco che si prenda cura del capello e lo nutra in profondità. Per chi teme l’effetto giallo o aranciato, ogni linea o quasi, oltre allo shampoo dai riflessi purple, contiene anche il balsamo o la crema, che potenzia ulteriormente l’effetto.

Questa maschera Bold Unique, per esempio, ha un effetto tonalizzante. Il tonalizzante è un passaggio che di solito si compie al lavatesta, dopo il colore, per riequilibrare i pigmenti e dare il risultato cromatico desiderato.

Il trattamento punta a neutralizzare i riflessi gialli e riportare il colore a un bel biondo freddo. Spesso con il biondo, a causa dell’aggressività dei trattamenti ossigenanti, i capelli rischiano di indebolirsi. Questa maschera ricostruisce le fibre capillari danneggiate grazie alla vitamina B5 e gli oli della sua formula, senza aggiungere parabeni e solfati.

Maschera Antigiallo per Capelli - Tonalizzante Viola per Capelli Biondi e Argento - Ravviva il Colore dei Capelli - Toner Rinforzante Privo di Solfati per Capelli...
  • IL MIGLIOR TRATTAMENTO ANTIGIALLO – Questa maschera contrasta l’ingiallimento dei...
  • RAFFORZA I CAPELLI TINTI – Gli oli naturali contenuti nel nostro conditioner...
  • PER UN COLORE VIVO - I capelli diventano opachi più rapidamente a causa dei raggi...
  • TANTI NUTRIENTI, ZERO SOSTANZE NOCIVE - La maschera cura i capelli danneggiati e le...

Chi invece non ha particolari problemi con il giallo e vuole rivitalizzare la propria chioma con un bagno energizzante al sapore di California può provare questo balsamo in packaging dorato, con elisir ai fiori della passione, adatto a capelli naturali o tinti.

Balsamo da risciacquare per capelli biondi, Dessange California Blonde, 200 ml
  • Nutre e dona ai capelli biondi una morbidezza straordinaria.
  • Con elisir ai fiori della passione.
  • Per capelli biondi naturali o tinti.
  • Per un bel biondo.

Anche questa maschera Collistar, definita “magica”, nutre, ripara, rivitalizza ed esalta le sfumature dei capelli biondi. Nutre, idrata, protegge, combatte i radicali liberi ed esalta il biondo tono su tono, occupandosi di tutte le nuance e dei riflessi. Elimina il giallo e aiuta i biondi a splendere, ritrovando la loro luce e morbidezza.

Offerta
Collistar Magica Cc Maschera Per Capelli Biondo Vaniglia 150 ml.
  • Ottima idea regalo per appassionati
  • Gamma affidabile
  • Prodotto che unisce tradizione ed innovazione
  • Prodotto di ottima qualità

Senza dimenticare i trattamenti per i capelli sfruttati, spezzati, indeboliti, bruciati. Le maschere devono aiutare la chioma a rigenerarsi, a riprendersi.

Ad esempio, questa maschera di BB Hair Care contiene cheratina, che ripara perfettamente la fibra capillare.

BB Hair Care - Cream Cheratina - Maschera Professionale Ideale per Capelli Trattati e Indeboliti - Trattamento Balsamo Riparatore e Revitalizzante - 1 L
  • BB Hair Care Cream Cheratina, nel maxi formato da 1L, è una maschera per capelli...
  • Idrata con delicatezza i capelli e grazie alla sua formula con cheratina svolge...
  • I capelli ritrovano forza e lucentezza
  • Modo d'uso: 1 Dopo aver lavato i capelli con lo shampoo BB Hair Care Cheratina, 2...

Quando si hanno i capelli biondi è ancora più importante combattere l’effetto crespo, che renderebbe il colore opaco e meno rivitalizzato. TIGI propone questa maschera dal packaging color panna e fragola, perfetta soprattutto per chi ha i capelli secchi e decolorati. Lucidante, anti-fizz, è la miglior alleata per far splendere il biondo.

Questa maschera è una delle più apprezzate e “stellate” dagli utenti che le hanno provate, raccomandando di fare attenzione: non va applicata prima dello styling con il phon ma dopo, per dare un effetto lucido finale.

TIGI Bed Head Dumb Blonde Smoothing Stuff Crema Lucidante, Anti-Crespo
  • Liscia la cuticola
  • Combatte l’effetto crespo
  • Aggiunge luminosità

Altri prodotti per i capelli biondi

Il nemico numero uno di bionda, oltre al giallo paglierino, è la ricrescita. Non c’è niente di peggio di vedere una striscia scura al centro della testa (nonostante ultimamente sia diventato anche trendy…). Il biondo, si sa, ha bisogno di una certa attenzione, con visite frequenti dal parrucchiere.

Chi fosse impossibilitata, però, può provare questo spray, che copre le radici.

L'Oréal Paris Spray Radici Ritocco Perfetto, Colorazione Ricrescita, Copre i Capelli Bianchi e Dura 1 Shampoo, Biondo Scuro, 75 ml, Confezione da 1
  • Tinta capelli temporanea, copre la ricrescita di capelli bianchi, in pochi secondi,...
  • Si asciuga rapidamente
  • Tenuta ottimale, no transfer, dura fino al prossimo shampoo
  • Si applica in soli 3 secondi

Un’altra cosa che non deve mai mancare nel beauty case hair di una bionda sono i cristalli liquidi, fondamentali per dare lucentezza alla chioma dopo la messa in piega.

Offerta
Collistar Cristalli Liquidi Extra-Luce Capelli Secchi, Sfibrati E Trattati - 50 ml.
  • Numero di pezzi: 1
  • Per capelli: Danneggiati
  • Profumeria Lauda (Producer)

Last but not least, gli accessori per capelli. Quali sono quelli che valorizzano di più una chioma dorata?

Sicuramente i cerchietti, il classico di colore nero e vellutato, particolarmente adatto ai mesi invernali.

Black Velvet Alice Hair Band Headband 2.5cm (1) Wide by Pritties Accessories
340 Recensioni
Black Velvet Alice Hair Band Headband 2.5cm (1) Wide by Pritties Accessories
  • 2.5cm (1 ") largo
  • E' bellissimo, adatto ad ogni occasione
  • velluto effetto CAPELLI FASCIA

E quelli con pietre, più posh e suggestivi.

Xrten Strass Fascia di capelli,Accessori per Capelli Donna Cerchietti per Capelli Decorato con Diamanti Sintetici e Cristalli
  • ✿ Estetica raffinata e buona qualità costruttiva con Lavorazione accurata,...
  • ✿ Cerchietto capelli da donna è fabbricato in materiale acciaio, poliestere e...
  • ✿ Non facile da scivolare, non danneggiare il cuoio capelluto, colori fantastici,...
  • ✿ Utilizzo estensivo: è disponibile per una varietà di occasioni, ad esempio...

Senza dimenticare i nastri per le ponytail, come questi in velluto.

Elastici per Capelli Fiocco Velluto Elastici Capelli Fasce Fermacoda per Capelli Corda Fiocchi Coda di Cavallo Accessori per le Donne o Ragazze 6 Pezzi
  • Materiale del tessuto di qualità: i lacci per capelli Bowknot sono fatti di velluto,...
  • Design unico 2 in 1: ogni fascia per capelli con una fascia in gomma resistente, un...
  • Stile versatile: i graziosi accessori per capelli bowknot renderanno le ragazze e le...
  • Scrunchies colorati per capelli: i nastri in velluto sono adatti a donne, adolescenti...

Capelli biondi: tutti i prodotti per prendersene cura – Opinioni e Considerazioni Finali

Da bionda, so che la strada per arrivare al proprio colore ideale è tortuosa, e spesso costellata di insuccessi. È un mondo in cui i capelli del vicino sono sempre i più biondi e le nuance delle altre, tra riflessi, balayage o shatush, appaiono sempre più lucenti, luminosi. Un mondo in cui è facile scivolare e ritrovarsi con un colore che non soddisfa.

Eppure il biondo, per chi lo ama e ci si sente, è davvero sublime. Un colore luminoso, solare, che si adatta a tanti stili, tanti tipi di look, tanti tagli di capelli.

Per massimizzare i risultati è molto importante stare attenti a curarlo nel modo giusto, con i prodotti più adatti al proprio tipo di capello (delicato, fine, colorato, secco, grasso) e scegliendo accuratamente il miglior colorista, che sappia valorizzare opportunamente una chioma piuttosto che un’altra.

Shampoo, balsamo, crema corretti sono fondamentali per la salute del capello… non è facile starci dietro, soprattutto per i pigri, ma essenziale. Un capello idratato, nutrito e non bruciato sarà anche più luminoso, setoso, bello da vedere e da sfiorare.

Sono Editor, Content Creator, Coordinatore Editoriale e SEO Copywriter. Scrivo di moda, beauty e serie TV. Ho lavorato in televisione, nel product placement e nei contenuti brandizzati. Shopaholic, amo Parigi, Venezia. Il make up e la cura dei capelli sono il plus di qualunque giornata.

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *