Vene varicose: cosa sono e quali prodotti utilizzare

Cura del Corpo

Vene varicose: cosa sono e quali prodotti utilizzare

Pubblicato il

Con l’espressione “vene varicose”, conosciute comunemente anche come varici, si indica una dilatazione delle vene causata da problematiche a carico del sistema venoso e linfatico, che contribuisce a renderle particolarmente evidenti, facendole apparire al contempo gonfie, scure e piuttosto “tortuose”.

Tale problematica tende a colpire in genere le gambe, comportata da un’alterazione del normale funzionamento delle piccole valvole disposte all’interno delle vene: di norma queste si aprono per permettere il passaggio del sangue, per poi richiudersi rapidamente, impedendone il conseguente reflusso.

Qualora tale meccanismo fisiologico risulti alterato, al contrario il sangue si riversa nella direzione opposta, ingrossando in vasi sanguigni e determinandone la caratteristica colorazione scuro/violacea e il tipico aspetto “varicoso”. 

Ad esserne maggiormente soggette sono le donne: la formazione di vene varicose può essere tuttavia attribuita a differenti fattori genetici e predisponenti, quali genetica, familiarità, invecchiamento, obesità, gravidanza o menopausa, scarso movimento o traumi.

Su alcune delle suddette cause è possibile intervenire, agendo con costanza e tempestività in modo tale da alleviarne i sintomi quali gonfiore e dolore, arginandone il peggioramento, specie se la problematica appare ancora allo stadio iniziale.

Resta tuttavia fondamentale consultare sempre il proprio medico che oltre a formularne la corretta diagnosi, potrà fornire un piano terapeutico ottimale. 

Vene varicose cause

Meglio conosciute come varici, le vene varicose tendono a comparire in prevalenza sulle gambe così come sulle cosce. Sono queste, infatti le aree corporee ove il sangue tende a faticare maggiormente nel risalire verso il muscolo cardiaco.

Oltre a rappresentare un vero e proprio inestetismo, le vene varicose possono rivelarsi alquanto dolorose, determinando gonfiore e rigidità degli arti. Sono altresì associati ulteriori disturbi che tendono a manifestarsi in corrispondenza delle vene varicose quali ecchimosi, ulcere e prurito diffuso. 

Vene varicose
Vene varicose – Fonte: Oggi.it

Tra le principali cause che determinando la formazione di vene varicose, oltre all’indebolimento delle pareti venose, compare la pressione eccessiva a carico dei vasi, causata da fattori quali l’alimentazione eccessivamente ricca di grassi e povera di fibre, la sedentarietà, condizioni di sovrappeso e obesità e ancora la gravidanza e le terapie ormonali. 

Sebbene tuttavia le vene varicose rappresentino un disturbo che non genera particolari problematiche, è sempre opportuno evitare di sottovalutarlo, questo per evitare che possano verificarsi flebiti, o peggio ancora trombosi.  

Fondamentale la prevenzione che può essere messa in atto assumendo regolarmente integratori per vene varicose e capillari e applicando in sinergia creme specifiche.

Alkemilla Crema al Mirtillo Vene Varicose 90/60/90 rappresenta un trattamento naturale con azione vasoprotettiva Ideale per capillari in evidenza.

L’elevata concentrazione di principi attivi naturali preserva l’elasticità delle vene, riducendo i gonfiori e prevenendo la formazione di edemi.

Crema al Mirtillo Vene Varicose 90/60/90 200ml - Alkemilla
7 Recensioni
Crema al Mirtillo Vene Varicose 90/60/90 200ml - Alkemilla
  • Trattamento naturale con azione vasoprotettiva Ideale per capillari in evidenza
  • Questa crema è ideale in caso di vene varicose e capillari fragili. Contiene...
  • Modo d'uso: applicare mattino e sera massaggiare fino a completo assorbimento.
  • Produttore: Alkemilla

Vene varicose rimedi

Esistono alcuni efficaci rimedi contro le vene varicose che consentono di alleviarne sintomi, migliorandone in maniera significativa l’aspetto e prevenendo al contempo eventuali complicazioni.

Occorre tuttavia tenere presente che i trattamenti in genere tendono a tenere sotto controllo il problema, pur tuttavia non agendo in maniera diretta sulle cause.

Tenere le gambe sollevate quando si è disposti in posizione distesa o dormire in posizione rialzata rispetto al resto del corpo, può comunque rappresentare una pratica utile per alleviare i sintomi delle vene varicose.

Terapie farmacologiche e cosmetiche possono rivelarsi efficaci nel rafforzare il tono delle pareti venose, riducendo il gonfiore e l’infiammazione, pur non avendo anch’esse effetto sulle cause di tale problematica. 

Pur non compiendo miracoli, creme e trattamenti vasoprotettori possono senza alcun dubbio migliorare la condizione delle pareti venose, prevenendo l’aggravarsi della problematica.

MaxMedix Crema Vene Varicose Idratante con gel di Aloe Vera, Collagene e Vitamina E aiuta a prevenire e a ridurre le varici, migliora la circolazione, riducendo il dolore e la stanchezza a carico delle gambe. 

CREMA VENE VARICOSE - Idratante con Aloe, Collagene e Vitamina E - Per Prevenire e Ridurre le Varici e i Capillari- Migliora la Circolazione - Riduce il Dolore e la...
  • ✔ CREMA PER VENE VARICOSE E CAPILLARI: La crema VariGo con Aloe, Burro di Karitér...
  • ✔ LA CREMA PER VENE VARICOSE RIDUCE L'EVIDENZA DELLE VENE – La nostra crema...
  • ✔ INGREDIENTI NATURALI AL 100% – VariGo crema per vene varicose gambe di maxmedix...
  • ✔ CREMA CORPO FACILE DA USARE – Al fine di favorire una rapida guarigione delle...

Utile rimedio efficace, e indicato per chi non desidera ricorrere ad altri trattamenti, è rappresentato dalle calze elastiche a compressione graduata che, comprimendo appunto le vene, ne impediscono la distensione, riducendo la comparsa del dolore.  

Solidea Silver Wave Long è una calza a compressione graduata che determina un efficace micromassaggio in grado di stimolare la circolazione, prevenendo efficacemente la formazione di cellulite e combattendo ritenzione idrica e varici.

solidea Silver Wave Long (2-M, Nero)
  • Scioglie gli effetti della cellulite con questi attraenti, leggings super-dimagranti
  • Terapeutico leggings può essere indossato sotto normale vestiti per quello sostegno...
  • Fibre batteriostatiche a base di ioni d'argento per mantenere i batteri liberi, pelle...
  • Leggings anticellulite a base di 3D onda tessuto ideale per indossare durante...

Per quanto concerne invece i trattamenti estetici “urto”, sono degnamente rappresentati dalla cosiddetta “terapia sclerosante”, pratica che consiste nell’iniettare all’interno della vena una particolare sostanza chimica in grado di comportarne la vasocostrizione.

La terapia sclerosante, poiché minimamente invasiva e priva di effetti collaterali, viene in genere impiegata per ragioni prettamente estetiche.

Tuttavia occorre considerare che il trattamento non impedisce comunque la successiva formazione di nuove vene varicose, pur comportando vantaggi quali l’opportunità di svolgere tra una seduta e l’altra, le più comuni azioni quotidiane, unitamente alla possibilità di trattare nuove varici tempestivamente, non appena se ne appura la comparsa.  

Più invasivo è invece il cosiddetto “stripping venoso”, vero e proprio intervento chirurgico in anestesia generale che consiste nella totale asportazione delle vene varicose superficiali e che di fatto può arrivare a comportare la totale rimozione della vena safena, la vena superficiale più estesa, che va dalla caviglia all’inguine.  

Pur rivelandosi efficace nel ridurre i sintomi, sebbene non a lungo termine, tale intervento restituisce antiestetiche cicatrici, non offrendo al paziente la garanzia che nuove vene varicose non si formino successivamente.

Vene varicose rimedi naturali

Una vera e propria cura risolutiva contro le vene varicose non esiste: è tuttavia possibile ricorrere a innumerevoli rimedi naturali comunque in grado di tenere sotto controllo la problematica, impedendone la progressione.

L’ippocastano si rivela tra i rimedi naturali più efficaci poiché rafforza le pareti dei vasi sanguigni, promuovendo il ritorno venoso: in particolare il macerato glicerico di ippocastano aiuta a contrastare le vene varicose in virtù della presenza di escina, tannini e flavonoidi che combattono la lassità venosa. 

Tra i più efficaci, compare senza alcun dubbio il gemmoderivato analcolico estratto da gemme di ippocastano fresche Naturalma che agisce stimolando la microcircolazione e offrendo una marcata azione vasoprotettiva in grado di prevenire la formazione di vene varicose e trombi.

Particolarmente utile anche l’estratto di rusco o pungitopo in grado di regolare il tono dei vasi sanguigni presenti negli arti inferiori, migliorando in maniera significativa il microcircolo. 

Tale preparato idroalcolico, opera attivamente contro l’insufficienza venosa e linfatica, risultando adatto al trattamento non solo delle vene varicose, ma anche di edemi, flebiti e pesantezza delle gambe, complice la spiccata azione antinfiammatoria e astringente.

La soluzione idroalcolica di rusco Erbecedario è un supplemento alimentare a uso interno che, se utilizzato con regolarità, favorisce il fisiologico benessere della circolazione venosa.

Soluzione Idroalcolica Rusco Erbecedario, Rimedio Naturale Per Benessere Circolazione, Gambe Gonfie, Funzionalità Plesso Emorroidario, 1 Flacone 50ml
  • Integratore alimentare a base di Rusco, migliora la funzionalità del plesso...
  • Favorisce il fisiologico benessere della circolazione venosa, utile in caso di gambe...
  • Realizzato in modo artigianale utilizzando la pianta fresca
  • Assumere 60 gocce, 2 volte al giorno (totale 120 gocce), sciolte in un po’...

Anche la centella asiatica è ampiamente conosciuta in virtù delle spiccate proprietà flebotoniche e vasoprotettrici

Recenti studi hanno infatti evidenziato come l’utilizzo regolare dell’estratto di centella sia in grado di migliorare in maniera significativa le condizioni del tono venoso. 

Appare altresì efficace anche in caso di insufficienza venosa cronica, rivelandosi tra i migliori agenti preventivi nella formazione di vene varicose, grazie all’azione capillaro protettiva.

Un valido coadiuvante nel trattamento delle vene varicose appare Naturalma Tintura madre analcoolica di centella asiatica, particolarmente efficace anche nel trattamento di cellulite, ritenzione idrica e sofferenza del microcircolo venoso e linfatico.

Offerta
CENTELLA (Centella asiatica) erba Tintura Madre analcoolica NATURALMA | Estratto liquido gocce 100 ml | Integratore alimentare | Vegano
  • CENTELLA (Centella asiatica) erba TINTURA MADRE ESTRATTO CONCENTRATO 1:10. 100%...
  • UN AIUTO NATURALE: un integratore alimentare concentrato di CENTELLA in gocce. 40...
  • NATURALMA – Naturali abitudini: Rispettiamo e amiamo la Natura, per questo tutti i...
  • NATURALMENTE CON VOI La premura nei vostri confronti fa parte della nostra filosofia....

La vite rossa costituisce uno tra i rimedi antinfiammatori del sistema circolatorio per eccellenza. Preziosa fonte di flavonoidi e antocianine, svolge un’intensa azione flebotonica e vasocostrittrice, rivelandosi utile come decongestionante dei vasi linfatici e sanguigni così come contro le varici, le emorroidi e la couperose.

L’estratto liquido di vite rossa Naturalma è un integratore alimentare concentrato che, se assunto con costanza e regolarità, riduce il gonfiore a carico delle gambe, promuovendo il corretto funzionamento della circolazione sanguigna e linfatica.

VITE ROSSA (Vitis vinifera) foglie Tintura Madre analcoolica NATURALMA | Estratto liquido gocce 100 ml | Integratore alimentare | Vegano
  • VITE ROSSA (Vitis vinifera) foglie TINTURA MADRE ESTRATTO CONCENTRATO 1:10. 100%...
  • UN AIUTO NATURALE: integratore alimentare concentrato di VITE ROSSA (Vitis vinifera)...
  • Naturalma – Naturali abitudini: Rispettiamo e amiamo la Natura, per questo tutti i...
  • NATURALMENTE CON VOI La premura nei vostri confronti fa parte della nostra filosofia....

Indicato nel trattamento delle vene varicose anche il mirtillo, in grado di ridurre la fragilità vascolare così come la permeabilità dei capillari. Utilizzato in sinergia col gingko biloba e alla centella pone rimedio alle vene varicose qualora siano già comparse, agendo in sinergia contro l’insufficienza venosa e del microcircolo.

Particolarmente utile l’estratto di mirtillo Pureclinica, arricchito in antocianine che, sotto forma di compresse, assunto regolarmente, protegge e rinforza le pareti venose, prevenendo la formazione di varici.

Estratto di mirtillo 10.000 mgx180 cpr-10 volte più antocianidine x compressa rispetto agli altri integratori-E 5 mg di estratto di pepe nero per un aumento...
  • DA 2 A 10 VOLTE PIU’ POTENTE-ogni compressa ha 1000 mg di estratto di mirtillo,...
  • 300% ASSORBIMENTO IN PIU’ - Se il Suo attuale integratore a base di mirtilli non...
  • MASSIMO di 125mg di ANTOCIANIDINE - standardizzato per contenere il 12,5% di potenti...
  • VALORE ECCEZIONALE - 180 compresse per bottiglia - è necessario solo 1 compressa al...

Noto per la spiccata azione flebotonica, anche il gingko biloba rappresenta un valido rimedio naturale contro le vene varicose. 

Utilizzato con successo fin dall’antichità per le relative virtù, agisce contro l’insufficienza venosa cronica e sistema circolatorio, migliorando la circolazione arteriosa, capillare e venosa e incrementando al contempo la vascolarizzazione e l’irrorazione sanguigna.

L’integratore Dulàc a base di Ginkgo Biloba migliora la funzionalità del microcircolo, riducendo al contempo la permeabilità capillare.

Dulàc - GINKGO BILOBA - 180 cpr - Antiossidante e contro l’invecchiamento - 500 mg - 100% Made in Italy - Notificato al Ministero della Salute Italiano -...
  • ✔️ [MICROCIRCOLO]: il Ginkgo Biloba migliora la funzionalità del microcircolo,...
  • ✔️ [ANTIOSSIDANTE]: i polifenoli contenuti nel Ginkgo Biloba svolgono un'azione...
  • ✔️ [MEMORIA]: aiuta a migliorare la memoria a breve termine e le abilità...
  • ✔️ [ALTA CONCENTRAZIONE E SICURO]: per ogni dose giornaliera fornisce 1500 mg di...

Vene varicose opinioni e considerazioni finali

Le vene varicose costituiscono una problematica che di frequente colpisce noi donne: al di là di quelli che possono essere trattamenti cosmetici e integratori in grado di prevenire e arginare il disturbo, è essenziale condurre uno stile di vita sano che preservi il sistema circolatorio.

Seguire una dieta sana ed equilibrata, assumere regolarmente frutta e verdura penalizzando invece i grassi, praticare regolare attività fisica, anche se leggera, così come bere sufficiente acqua, sono tutti accorgimenti che possono ridurre in maniera significativa il rischio che si formino le antiestetiche varici.

Parola d’ordine è dunque “ridurre la sedentarietà”, in modo da stimolare la circolazione, evitando gonfiore e dolore associato a tale fastidioso inestetismo.

SEO Copywriter e Social Media Strategist, ritengo che l’uso corretto delle parole possa fare la differenza, rappresentando un vantaggio competitivo. Essere persuasivi non significa “convincere” ma saper intercettare le necessità, assecondando bisogni e risolvendo problemi…e questo è il mio mantra!

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *