Trucco permanente: come funziona, costi e rischi

Make Up

Trucco permanente: come funziona, costi e rischi

Avere sopracciglia perfette, labbra delicatamente colorate e una linea di eye-liner impeccabile sugli occhi senza perdere ogni mattina tanto tempo davanti allo specchio è il sogno di molte donne. 

Non a caso negli ultimi anni in tante si sono affidate nelle mani di dermopigmentisti esperti per un trattamento di trucco permanente.

Trucco permanente
Una seduta di trucco permanente

Il trucco permanente è un tatuaggio estetico realizzato con pigmenti ipoallergenici e bio-riassorbibili e grazie al quale è possibile – tra le altre cose – ridisegnare, modificare la forma e infoltire le sopracciglia.

Delineare il contorno labbra, aumentare la pigmentazione delle labbra e renderle otticamente più grandi grazie a sfumature di colore e realizzare una linea di eye-liner sugli occhi che può anche (sempre otticamente) modificarne la forma.

Che cos’è il trucco permanente

Il trattamento conosciuto comunemente come trucco permanente è una tecnica estetica grazie alla quale, con l’induzione nella cute di specifici pigmenti ipoallergenici e bio-riassorbibili, è possibile modificare, correggere, abbellire ed equilibrare alcuni tratti del viso.

Con il trucco permanente si può  ridisegnare, infoltire e cambiare la forma delle sopracciglia.

Ridisegnare il contorno delle labbra modificandone all’accorrenza l’aspetto, ottenere un effetto plumping grazie a delle sfumature di colore o realizzare una linea di eye-liner sull’occhio che può anche perfezionarne la sagoma.

Trucco permanente e tatuaggio: le differenze

In tanti ancora confondono il trucco permanente con i tatuaggi veri e propri. La differenza principale tra i due “trattamenti” sta nel fatto che per il trucco permanente vengono utilizzati pigmenti che hanno delle caratteristiche chimiche particolari – e bio riassorbibili – ben diversi dalla china che si usa per i tatuaggi.

Inoltre il “disegno” eseguito non è definitivo ma, per l’appunto, permanente e quindi necessita di ritocchi periodici che andranno realizzati anche in base al cambiamento del viso durante gli anni.

Trucco permanente sopracciglia
Trucco permanente sopracciglia

In più va sottolineato che i dermopigmentisti, pur dovendo essere per legge tuatuatori certificati, sono anche e prima di tutto make-up artist o visagisti esperti e quindi professionisti preparati per realizzare trucco permanente facendo particolare attenzione alle armonie del viso.

Anche le attrezzature utilizzate da chi si occupa di trucco permanente sono diverse da quelle che comunemente usano tattoo artist e pensate per le zone più delicate del viso.

Trucco permanente sopracciglia

Il trattamento di trucco permanente più richiesto è sicuramente quello delle sopracciglia.

Come appassionate di make-up sanno, infatti, le sopracciglia sono la cornice del viso e una forma corretta può alzare lo sguardo, aprirlo e modificare otticamente la parte superiore del viso.

Il trucco permanente sopracciglia garantisce un risultato molto naturale e i metodi di costruzione (parziale o totale) dell’arcata sopraccigliare sono due: la dermopigmentazione e il microblading

Trucco permanente sopracciglia: la dermopigmentazione

La dermopigmentazione sopracciglia viene effettuata con un manipolo chiamato dermografo.

Il dermografo è un macchinario elettrico ad aghi che consente di eseguire l’inserimento del pigmento colorato sotto pelle utilizzando dei piccoli aghi ed è il manipolo con cui si realizza qualsiasi tipo di trucco permanente.

Con il dermografo è possibile anche creare delle sfumature ad hoc per realizzare un disegno tridimensionale e naturale.

Trucco permanente sopracciglia: il microblading

Per ricostruire le sopracciglia viene utilizzata spesso anche la tecnica del microblading.

Con il microbladinng le sopracciglia vengono ricostruite grazie a delle mini incisioni che il dermopigmentista realizza con delle apposite penne la cui punta è formata da una serie di minuscole lame per disegnare i peli in cui poi vengono inseriti pigmenti di colore sempre ipoallergenici e bio riassorbibili.

Trucco permanente sopracciglia: tecnica mista

Sia da dermopigmentazione sopracciglia che il microblading sono due tecniche di trucco permanente estremamente valide.

Molti dermopigmentisti esperti scelgono ultimamente di unire queste due tecniche di trucco permanente e realizzare tatuaggi estetici sopracciglia a tecnica mista con i quali si ottiene un lavoro iper realistico tra sfumature dall’effetto 3D e ricostruzione dell’arcata pelo per pelo.

Trucco permanente occhi: l’eye-liner

Dopo le sopracciglia il trucco semi permanente più richiesto è quello degli occhi. Con la tecnica della dermopigmentazione, e quindi con l’ultilizzo del dermografo, è infatti possibile ottenere diversi tipi di eye-liner:

  • Eye-liner infraciliare: una sottile linea disegnata sulla rima cigliare che aiuta a dare più profondità allo sguardo e a dare otticamente un effetto di ciglia più volumizzate,
  • Eye-liner grafico o superiore esterno: il classico eyeliner al di sopra delle ciglia la cui forma può anche otticamente modificare quella dell’occhio;
  • Eye-liner sfumato: il pigmento viene sfumato al di sopra delle ciglia in modo da simulare la sfumatura di un ombretto all’angolo esterno dell’occhio. Anche questa tipologia di eyeliner semipermanente può modificare otticamente piccole imperfezioni estetiche degli occhi.

Trucco permanente labbra

Il trucco permanente per le labbra consiste nella dermopigmentazione del contorno labbra o/e delle labbra stesse ed è un trattamento specifico per  chi: 

  • A chi vuole un effetto di più labbra carnose, che si ottiene con una sfumatura degradé delle stesse;
  • A chi desidera un contorno labbra più delineato e quindi ha bisogno che venga ridisegnato;
  • A chi vuole rinvigorire o modificare il colore delle proprie labbra.

Come funziona il trattamento di trucco permanente

Per la realizzazione di qualsiasi trucco permanente occorrono 2 sedute

Durante la prima seduta, della durata di circa 2 ore, la dermopigmentista progetterà con voi il trucco permanente più adatto alle vostre esigenze con delle matite che vi daranno già un’idea del risultato che potrete ottenere e poi realizzerà il lavoro. 

Nella seconda seduta di ritocco, della durata di un paio d’ore al massimo e obbligatoria dopo 40/60 giorni dalla prima, invece verrà ripassato il trucco.

La consulenza per il trucco permanente

Se siete indecise se fare o meno un trucco permanente o non sapete a quale professionista del settore affidarvi potere decidere con calma e richiedendo una consulenza.

Molti centri in cui si effettua trucco permanente infatti fanno consulenze gratuite durante le quali l’operatore che poi vi effettuerà il trattamento vi mostrerà quale potrebbe essere il risultato finale simulandolo con delle matite sopracciglia, labbra, o occhi.

Trucco permanente: i costi

Come ogni trattamento di bellezza, il costo del trucco permanente varia a seconda dei centri e dei professionisti a cui ci si affida.

In linea di massima costo del trattamento varia dalle 350 alle 1000 euro totali (compreso il ritocco) e il consiglio è quello di diffidare da chi effettua questi trattamenti a prezzi al di sotto della media.

Trucco permanente disegno sopracciglia
Trucco permanente: la consulenza

Il prezzo non bassissimo del trucco permanente è infatti dovuto al costo dei pigmenti che  vengono utilizzati e dei materiali per realizzarlo – aghi, camici, guanti, cuffie e così via –  che devono essere rigorosamente sterili (come l’ambiente in cui si svolge il trattamento) e monouso.

Inoltre i dermopigmentisti sono operatori pluri certificati che si aggiornano continuamente e la loro professionalità ha un prezzo perché affidando nelle loro mani la vostra pelle che deve essere sempre trattata da persone competenti e specializzate. 

Trucco permanente: la durata

In media la durata trucco del permanete è di circa 8/9 mesi e dopo questo arco di tempo il trattamento va ritoccato.

La durata del trucco permanente è comunque estremamente soggettiva e dipende da una serie di fattori quali:

  • Il tipo di pelle: le pelli grasse trattengono meno il pigmento rispetto a pelli secche;
  • Età e metabolismo: le persone più giovani hanno un rinnovamento cellulare più veloce e quindi trattengono meno il colore.

Inoltre vi sono anche anche fattori esterni – come l’esposizione al sole, lampade abbronzanti, fonti di calore, attività, sportiva, sauna, bagni in acqua salata  – che diminuiscono sensibilmente sia la durata che la stabilità del colore del trucco permanente soprattutto se non vengono usati appositi prodotti per proteggere la parte trattata.

Anche l’assunzione di farmaci e il fumo possono incidere sulla durata del trucco permanente.

Trucco permanente: i rischi

Il trucco permanente non è mai realizzabile su chi ha meno di 18 anni, sulle donne in allattamento o in gravidanza, su chi ha infezioni cutanee o dermatiti o su chi ha nei, cicatrici nel punto da trattare e su chi segue terapie insuliniche o chemioterapia.

Prima di effettuare  un trucco permanente bisogna sempre firmare il modulo di autocertificazione in cui su dichiara di essere a conoscenza di tutti i rischi e in cui vi verrà spiegato nero su bianco in che modo “curare” il trattamento delle prime settimane in cui, tra le altre cose, è assolutamente vietato esporsi al sole o fare lampade abbronzanti.

Essendo un trattamento, seppur minimamente, invasivo il trucco permanente ci sottopone a dei rischi come infezioni o allergie.

Sopracciglia tatuate
Sopracciglia perfette

Per quanto riguarda le infezioni, per scongiurarle basta prestare molta attenzione al posto in cui si va a fare un trucco permanente e soprattutto che gli aghi siano monouso, che vi siano tutti i dispositivi di protezione individuale previsti (e che siano anch’essi monouso) e che l’ambiente sia igienizzato e sterile.

Per quanto riguarda le allergie è ormai difficilissimo, data la loro formulazione, che i pigmenti usati per il trucco permanente possano arrecarne. 

Ma se si è soggetti allergici il consiglio è quello di farsi dare le specifiche dei pigmenti che vengono usati e chiedere una consulenza del medico, o fare specifiche prove allergiche, prima di effettuare il trattamento.

Trucco permanente: Opinioni e considerazioni finali

Il trucco permanente è un trattamento estetico in voga da anni e i costi, seppur non bassissimi, valgono il risultato finale.

Avere sopracciglia sempre piene e definite, labbra perfettamente delineate e occhi messi in evidenza da una riga di eye-liner realizzato ad hoc è un modo per sentirsi sempre in ordine, per sottolineare la nostra naturale bellezza.

Trattamento di trucco permanente
Una seduta di trucco permanente

Se si decide di fare un trattamento di trucco permanente, il nostro consiglio è quello di scegliere con calma la o il dermopigmentista che ci ispira di più prenotando anche più consulenze da diverse professioniste e optando poi per quella che dà più fiducia.

Un’altra raccomandazione, la più importante,  è quella di verificare anche l’igiene della location in cui il trattamento verrà effettuato e assicurarsi che vengano usati sempre aghi e dispositivi per la protezione individuali sterili monouso.

Classe ’83, è un’ entertainment e beauty editor. Le sue due più grandi passioni sono diventate un lavoro grazie all’arte dello scrivere. Prova sempre sulla propria pelle, capelli e corpo tutti i prodotti cosmetici che consiglia testandone l’effettiva efficacia e verificandone le performance

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *