Le migliori creme al retinolo

Cura del Viso

Le migliori creme al retinolo

Sicuramente avrai già sentito parlare di retinolo, noto anche come provitamina A, oppure l’avrai già avvistato in qualche farmacia o all’interno delle migliori profumerie, ma sei davvero a conoscenza del fatto di cosa sia e quale funzione svolga sulla pelle?

Bene, sono qui oggi proprio per rispondere alle tue domande.

Come prima cosa voglio spiegarti cos’è il retinolo, pertanto continua nella lettura per scoprirlo.

Cos’è e come funziona il retinolo

Il retinolo è una grande arma per combattere l’invecchiamento della pelle in quanto stimola il rinnovo cellulare contrastando le fastidiosissime rughe d’espressione. E’ una sostanza liposolubile ovvero si scioglie nei grassi e per questo motivo è un principio attivo molto utilizzato e apprezzato in ambito cosmetico.

L’industria cosmetica iniziò ad apprezzare questo principio attivo a partire dagli anni ’80 e da quel momento in poi molti brand, che si occupano di beauty, offrono creme, sieri, tonici e lozioni che lo contengono.

Il retinolo puro è considerato un vero e proprio alleato di bellezza infatti nel trattamento antirughe riveste un ruolo fondamentale.

Penetrando in profondità nella pelle infatti, fa sì che il volto appaia più fresco e levigato in quanto la sua azione antiossidante promuove il ricambio cellulare migliorando l’incarnato.

creme al retinolo

Cos’è e come funziona il retinolo

In poche parole il retinolo riesce ad “ingannare” il nostro corpo inducendolo a pensare che risulti più giovane di quanto effettivamente sia.

La sua potente azione antiossidante conferisce luminosità all’incarnato migliorandone di conseguenza anche il tono.

Ad ogni modo se si introduce il retinolo nella beauty routine si ottengono risultati evidenti: Il viso apparirà più radioso e levigato.

Certo i risultati non saranno visibili da un giorno all’altro, ma se l’utilizzo di questo principio attivo è costante si otterrà una netta riduzione delle linee d’espressione e delle macchie scure. 

Le sue proprietà lo rendono adatto anche alle pelli seborroiche poiché svolge un’azione cheratolitica ovvero riesce ad eliminare le cellule morte migliorando e regolarizzando, di conseguenza, la produzione di sebo sia in qualità che in quantità.

Il retinolo possiede inoltre una funzione rimpolpante accelerando il ricambio cellulare e aumentando la produzione di collagene ed elastina.

Se poi associato all’acido ialuronico, all’interno di un prodotto cosmetico, dona all’incarnato risultati ancor più evidenti esaltandone le qualità.

Pertanto agendo in profondità nel derma il retinolo e l’acido ialuronico sono in grado di trasformare radicalmente l’aspetto.

A tal proposito ti consiglio queste valide creme a base di retinolo:

Descrizione: Crema al retinolo con vitamina C e acido ialuronico. Crema anti invecchiamento, riduce acne e brufoli. Ingredienti naturali.


Descrizione: Crema al retinolo con acido ialuronico puro. Effetto anti age, ricca di principi attivi naturali e organici. Adatta a tutte le tipologie di pelle.


Descrizione: Crema al retinolo con acido ialuronico puro, vitamina E e olio di jojoba. Ingredienti Bio e vegani. Adatta a tutti i tipi di pelle.

Al contrario la combo retinolo – acido glicolico è sconsigliata in quanto risulta troppo aggressiva sulla pelle poiché i due principi attivi agiscono allo stesso modo assottigliando lo strato corneo superficiale.

E’ bene comunque prestare attenzione al fatto che il retinolo non va affatto confuso con l’acido retinoico, derivato anch’esso dalla vitamina A, poiché quest’ultimo, al contrario, è un vero e proprio farmaco che deve essere necessariamente prescritto da un medico.

Retinolo: Ecco le migliori creme da scegliere

In questa sezione voglio illustrarti le migliori creme al retinolo e come poterle scegliere per introdurle nella tua skincare quotidiana.

La crema al retinolo è indispensabile per tutti i trattamenti di bellezza specialmente quando si cerca un valido alleato per contrastare l’invecchiamento della pelle, per le rughe, per le macchie nonchè per combattere in modo efficace l’acne.

Il retinolo a tal proposito è un ingrediente chiave che non possiamo fare a meno di trovare in tutte le creme antirughe.

Nonostante sia un principio attivo indispensabile non si trova in molte creme e per questo motivo infatti bisogna saper scegliere la crema al retinolo più adatta alle esigenze della nostra pelle.

Procederò ora con una rassegna di creme al retinolo tra le più vendute e secondo me dal miglior rapporto qualità-prezzo.

Descrizione: Crema al retinolo Bio e vegano con vitamina C, aloe vera, acido ialuronico e vitamina E. Trattamento antiage. Contrasta acne e brufoli.


Descrizione: Crema topica al retinolo con olio di argan, olio di jojoba e vitamina E. Idratante anti età contrasta rughe e macchie scure. Adatta a tutti i tipi di pelle.

In alternativa se non sei un’amante di prodotti in crema allora ti consiglio il retinolo in gocce del brand “VSADEY”:

Descrizione: Siero in gocce al retinolo con acido ialuronico puro e vitamina. Fluido idratante e purificante per giorno e notte.

Come scegliere la migliore crema al retinolo?

Come prima cosa risulta indispensabile capire a cosa serva il retinolo in maniera tale da poter imparare a cercarlo all’interno dei prodotti cosmetici.

L’effetto del retinolo è soprattutto seboregolatore perciò è adatto a tutte quelle persone che soffrono di pelle grassa, ciò non toglie che ne sia vietato l’utilizzo a tutte quelle donne che presentano invece una pelle secca.

Oltre che svolgere un’azione seboregolatrice riesce a stimolare il rinnovo cellulare risultando particolarmente utile per chi soffre di pelle tendenzialmente secca.

Se all’interno di una crema poi sono contenuti ceramidi allora il suo effetto si amplifica. Pertanto se si cerca un rimedio per questo tipo di problema, allora sarebbe opportuno prestare attenzione alla composizione della crema che si andrà ad acquistare.

Le creme viso al retinolo risultano indispensabili anche per contrastare le rughe e per combattere i segni dell’età ciò avviene perchè questo principio attivo agisce sulla pelle rendendola più elastica.

Il retinolo è indicato anche per combattere punti neri, acne e brufoli perché contribuisce ad aprire i pori eliminando le impurità presenti.

Creme al retinolo: principali vantaggi

Ad ogni modo vorrei ribadire il fatto che la crema al retinolo è indicata per tutti coloro che riscontrano inestetismi della pelle di qualsiasi livello, infatti risulta efficace anche per eliminare i grani di miglio ovvero quelle “bollicine” bianche che compaiono solitamente sul viso in corrispondenza degli occhi.

creme al retinolo vantaggi

Vantaggi dall’uso delle creme al retinolo

Il trattamento è ideale sia per le pelli giovani che presentano una pelle impura, sia per quelle più avanti negli anni che iniziano a presentare sul viso i segni dovuti all’età.

Inoltre sarebbe opportuno prestare attenzione all’INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients) in cui vengono riportati tutti gli ingredienti, la loro provenienza e il tipo di effetto che svolgono sulla pelle al fine di scegliere un valido prodotto a base di retinolo.

L’INCI dovrà riportare necessariamente il retinolo e i principi attivi naturali al 100%, senza ulteriori aggiunte sintetiche per evitare di danneggiare la pelle con componenti che possono aggredirla.

Sta di fatto che non esistono effetti negativi del retinolo sulla pelle in quanto le medesime creme sono del tutto prive di effetti collaterali.

Come va applicata una crema al retinolo?

Le creme al retinolo si applicano in modo semplice e possono essere maggiormente utili a tutte quelle donne che iniziano a superare i 40 anni.

Questo avviene perché in quella fascia d’età la pelle inizia ad entrare in un percorso di invecchiamento cutaneo perciò si iniziano a notare i primi segni del tempo.

Se si interviene però in maniera tempestiva sulla pelle, attraverso l’utilizzo del retinolo, allora sarebbe possibile contrastare il fenomeno riducendo al minimo le rughe, le macchie ed altri inestetismi.

Le creme al retinolo puro andrebbero applicate principalmente prima di andare a dormire e l’operazione andrebbe effettuata con costanza e quotidianamente per poter beneficiare di tutti i suoi effetti positivi.

A tal proposito potresti optare per questa crema notte al retinolo:

Descrizione: Crema notte al retinolo extra rassodante. Corregge le rughe e rassoda la pelle grazie alla sua formula pro-retinolo. Pelle più soda ed elastica.

Se invece vuoi ottenere una pelle perfetta allora ti suggerisco di combinare il retinolo con una buona SPF e vitamina C da applicare al mattino: i risultati sono garantiti.

Quantità da applicare

Se la percentuale contenuta all’interno del prodotto è bassa (0,1 – 1-2 %) non c’è alcuna controindicazione, pertanto la si può utilizzare in qualsiasi stagione anche sulle pelli più sensibili.

Al contrario, se la percentuale è alta sarebbe opportuno interrompere il trattamento nei mesi estivi o comunque se ci si espone al sole.

Crema al retinolo: Costo e dove comprarla

In questo paragrafo voglio parlarti di tre aspetti fondamentali quali: costo del prodotto, dove poterlo acquistare e quali sono le creme al retinolo più vendute.

Le creme al retinolo sono facilmente reperibili sui principali shop online ( primo fra tutti Amazon ), nelle farmacie, nelle erboristerie, in negozi specializzati in cosmetica o eventualmente nelle profumerie.

Fai attenzione però: molto spesso abili venditori potrebbero consigliarti non la giusta crema per te ma per le loro tasche… valuta sempre tu quale scegliere, documentandoti ed informandoti molto.

Su questa guida trovi quelle che secondo me sono le migliori in virtù del rapporto qualità-prezzo.

Proprietà e benefici del retinolo

Sulle basi di quanto asserito sin ora, in questa sezione vorrei illustrarti le relative proprietà e i rispettivi benefici del retinolo sulla pelle.

Come anticipato pocanzi, il retinolo è un principio attivo in grado di combattere l’invecchiamento della pelle poiché stimola il rinnovo cellulare dei tessuti migliorandone sia l’idratazione che la produzione di sebo.

Possiede una funzione sebo regolatrice infatti è indicato per tutti quei soggetti che presentano una pelle grassa o impura.

Al contempo è davvero indicato anche per chi presenta una pelle secca perché incrementa e stimola la rigenerazione cellulare rimuovendo le cellule morte.

La forma acida del retinolo è indicata per queste tipologie di pelle perché apre i pori, aiuta a combattere le impurità, contrasta acne e brufoli ma allo stesso tempo stimola il ricambio cellulare rendendo la pelle elastica e meno soggetta a rughe d’espressione.

Le proprietà del retinolo sono molteplici infatti è consigliato per combattere i segni sul viso conseguenti all’esposizione ai raggi solari data la sua capacità di neutralizzare la molecola che origina i radicali liberi che causano l’invecchiamento cutaneo.

In molti pensano che il retinolo risulti particolarmente aggressivo sulla pelle, ma in realtà la percentuale contenuta all’interno dei prodotti cosmetici varia dallo 0,1 all’ 1% risultando così ben tollerabile anche dalle pelli particolarmente sensibili.

Le nuove formule di prodotti di ultima generazione sono caratterizzate poi da un rilascio progressivo, ciò vuol dire che risulta ancor più tollerabile.

Se usato in combinazione con vitamine come la C e la E, che ne aumentano le proprietà antiossidanti, lo rendono ancora più adatto a combattere le macchie solari sulla pelle.

Ad ogni modo anche il retinolo, come qualsiasi altro prodotto cosmetico, presenta controindicazioni come, ad esempio il fatto che risulti fotosensibilizzante, se ne sconsiglia pertanto l’utilizzo nella stagione estiva in quanto sensibilizza la pelle alla luce solare.

Paradossalmente in questo modo, assorbendo l’energia solare, riesce ad amplificarla e ad aumentarla, incrementando la produzione di radicali liberi.

Insomma applicare una crema, un siero o qualsiasi altro prodotto a base di retinolo può provocare arrossamenti cutanei qualora ci si esponga al sole, senza considerare il fatto che si rischia di incorrere in eventuali irritazioni e allergie, disturbi che si manifestano indipendentemente dall’accompagnare questi prodotti ad un fattore di protezione solare.

Pertanto il mio consiglio è quello di utilizzare prodotti a base di retinolo solamente la sera o in occasioni in cui non ci si esponga ai raggi solari.

Sarebbe opportuno optare per sieri o creme al retinolo da usare esclusivamente di sera anziché prodotti make-up da indossare durante l’arco della giornata.

Inoltre l’utilizzo di detergenti viso o tonici contenenti questo principio attivo hanno un grande punto a sfavore, perché il tempo impiegato per la detersione non è affatto sufficiente affinchè questa sostanza svolga appieno la sua azione.

Veniamo ora ad altri due aspetti particolarmente importanti: a cosa serve il retinolo? A chi è indicato?

Innanzitutto il retinolo sul viso, come già anticipato, svolge una funzione seboregolatrice, motivo per il quale è indicato alle pelli grasse, tendenzialmente impure, e allo stesso tempo è adatto anche alle pelli secche.

Questo avviene perché, soprattutto in quei casi in cui è contenuto nelle creme per il viso che hanno i ceramidi (sostanze in grado di rendere la pelle più compatta) incrementa e stimola la rigenerazione cellulare rimuovendo le cellule morte.

Il retinolo puro per il viso è pertanto un alleato di bellezza perché apre i pori, contrasta acne e brufoli, aiuta ad eliminare le impurità, stimola il rinnovamento cellulare e combatte le rughe rendendo la pelle più elastica.

Inoltre risulta indicato per contrastare le macchie solari perché è in grado di neutralizzare la molecola che origina i radicali liberi.

migliori creme retinolo

Creme al retinolo: guida alle migliori da scegliere

Nella maggior parte dei casi si considera il retinolo un principio attivo eccessivamente aggressivo sulla pelle, ma questa credenza va sfatata perché la percentuale di retinolo contenuta all’interno dei cosmetici varia allo 0,1 all’1% risultando pertanto un trattamento sicuro e ben tollerabile anche per le pelli più delicate.

Tuttavia è possibile assumere il retinolo anche in altri modi e non solo con l’applicazione di creme, infatti lo si può trovare nella vitamina A e di conseguenza in un numero alto di alimenti.

Attenzione però, il retinolo presente nei prodotti cosmetici è totalmente differente da quello presente negli alimenti pertanto non può essere paragonato. In ogni caso è possibile assumerlo anche se si è allergici al retinolo applicato sulla pelle.

In quali alimenti è presente il retinolo?

Possiamo assumere il retinolo direttamente a tavola. La vitamina A infatti è presente in molti alimenti di origine animale quali carne bovina, uova e latticini ma si trova anche nella frutta e nella verdura.

Lo ritroviamo nelle carote, nella zucca, nei peperoni, nella banana e negli spinaci in particolare è presente negli ortaggi che presentano una colorazione che varia dal giallo all’arancione.

Il retinolo contenuto all’interno degli alimenti è ben diverso da quello presente nei cosmetici, poiché in questi ultimi il principio attivo è creato direttamente in laboratorio ed è tecnicamente definito biotecnologico.

Bisogna comunque prestare attenzione al fatto che la vitamina A non va assunta in quantità eccessive perché è liposolubile e non idrosolubile ciò vuol dire che si trova disciolta nella parte grassa degli alimenti e se viene assunta in quantità maggiori rispetto al proprio fabbisogno, si accumula come riserva nel fegato.

In questi casi si verifica un fenomeno chiamato ipervitaminosi ovvero un eccesso di vitamine causato da un consumo eccessivo di integratori vitaminici che può causare effetti collaterali come, per esempio, dolori addominali e nausea.

Crema al retinolo: Controindicazioni

Come tutti i prodotti di bellezza anche il retinolo ha dei punti a suo sfavore.

Infatti è fotosensibilizzante e questo sta a significare che riesce ad assorbire l’energia che viene trasmessa dai raggi solari aumentando e incrementando la produzione dei radicali liberi che sono la causa principale dell’invecchiamento della pelle.

Quindi sarebbe opportuno utilizzare prodotti a base di retinolo soprattutto alla sera e/o nella stagione invernale per non rischiare di incorrere in spiacevoli effetti indesiderati.

Crema al retinolo: Opinioni e Recensioni

Il retinolo, vale a dire la Vitamina A, è tra le vitamine più utilizzate in cosmetica infatti questa risulta essere un potente antiossidante coinvolto in importanti processi biochimici.

Una carenza di questo principio attivo causa una varietà di sintomi quali secchezza della pelle e rilassamento cutaneo.

Proprio per questa serie di motivi, le creme viso al retinolo funzionano in quanto sono formulate per combattere l’invecchiamento cutaneo, per contrastare acne e brufoli, per il contorno occhi e per schiarire le macchie.

Il retinolo risulta essere un valido alleato per la cura della nostra pelle non presentando inoltre particolari effetti collaterali.

L’unica accortezza che dovrai avere è di non utilizzarlo nella stagione estiva perché è fotosensibilizzante quindi potrebbe causare arrossamenti o eventuali irritazioni.

Per quanto riguarda la mia esperienza personale invece, vorrei consigliarti di testare questa quì, con la quale mi sto trovando benissimo:

Descrizione: Crema al retinolo con vitamina E, burro di karitè e thè verde. Potente azione anti age. Naturale e biologica.

Le mie considerazioni finali sulla crema al retinolo

Arrivata al termine di questa guida vorrei dedicare questo piccolo paragrafo a quelle che sono le mie considerazioni riguardo la crema al retinolo e quali benefici ha apportato alla mia pelle l’utilizzo del prodotto.

Come prima cosa vorrei ribadire il fatto che il retinolo puro è un ingrediente cosmetico dalle straordinarie proprietà poiché svolge una potente azione esfoliante e di rinnovamento della pelle stimolando la rigenerazione cellulare.

In poco tempo, un trattamento a base di retinolo è in grado di combattere l’invecchiamento cutaneo e regalare una pelle ringiovanita.

Puoi finalmente dire addio a rughe d’espressione e macchie scure.

A mio parere è un ottimo alleato anche per contrastare acne, brufoli e eventuali imperfezioni tanto è vero che dal suo costante utilizzo ne ho tratto giovamento.

Come già anticipato, io ho avuto modo di testare la crema al retinolo del brand “Poppy Austin” per Giorno e Notte che è stata una vera e propria rivelazione.

Si tratta di un complesso di sostanze pregiate, quali thè verde e retinolo, che rendono questa crema un valido alleato per contrastare le rughe e l’invecchiamento cutaneo. Unica pecca è che non vanta di un’azione idratante quindi la sconsiglio a tutte quelle persone che presentano una pelle tendenziale secca.

Tuttavia se cerchi una crema idratante e nutriente ti esorto a sceglierne un’altra.

Queste qui, per esempio, potrebbero fare al tuo caso:

Descrizione: Crema al retinolo con vitamina E, vitamina A e acido ialuronico. Riduce e attenua le rughe. Contrasta acne e brufoli.


Descrizione: Crema al retinolo con acido ialuronico puro e vitamina C. Trattamento antietà. Adatta a tutte le tipologie di pelle. Ingredienti Bio Made in Italy.

Per concludere, vorrei invitarti a lasciare un commento direttamente qui sotto qualora avessi domande o volessi ulteriori delucidazioni in merito all’argomento trattato.

In alternativa puoi contattarmi sul mio profilo Instagram cercando l’account “Martina Ippolito”.

Classe '89, si diletta nella scrittura sin da bambina. Appassionata di beauty e make-up, da diversi anni si è avvicinata a questo settore acquisendone nozioni e tecniche. Ama prendersi cura del suo corpo e fornire consigli alle donne. La sua passione più grande? La skin care routine.

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *