Olio di Krill: Proprietà, usi e benefici

Benessere

Olio di Krill: Proprietà, usi e benefici

Pubblicato il

L’olio di Krill si ricava da un piccolo crostaceo, l’Euphasia Superba, del tutto simile al gambero, presente comunemente nelle fredde acque dell’Antartide.

Considerato una “specie chiave” nella biodiversità marina, il krill è di fatto un organismo dal quale dipendono innumerevoli predatori antartici. 

Questi piccoli crostacei tendono di norma a concentrarsi in fitti branchi che sovente colorano la superficie dell’oceano di rosa o rosso.

Parte integrante dell’alimentazione di molte specie animali quali pinguini, pesci e cetacei, è ritenuto una “preziosa miniera” di elementi benefici anche per l’organismo umano, complici i relativi valori nutrizionali e la massiccia presenza di Omega 3.

Proprio gli acidi grassi Omega 3 risultano fondamentali in virtù delle marcate proprietà cardioprotettive unitamente alla capacità di promuovere l’incremento del colesterolo “buono” HDL: questo permette di ridurre il rischio di contrarre patologie cardiovascolari. 

L’olio di Krill è dunque in grado di protegge il cuore e i vasi sanguigni, di esplicare un’azione antinfiammatoria, e di alleviare i sintomi dell’artrosi, i reumatismi, il diabete e le allergie. 

Sovente dunque ci si chiede come un semplice integratore Omega 3 olio di krill possa placare i sintomi correlati a patologie e disturbi quali la sindrome premestruale.

La risposta è facilmente intuibile poiché tale elemento naturale è riconosciuto proprio in virtù delle proprietà anti infiammatorie.

Olio di Krill proprietà

L’olio di krill è estremamente ricco di proprietà benefiche per l’organismo, questo poiché contiene in elevate concentrazioni, i seguenti elementi:

  • Acidi grassi essenziali: in prevalenza omega 3, soprattutto EPA e DHA, ovvero la forma più biodisponibile per il nostro organismo. Non mancano tuttavia notevoli concentrazioni di omega 6 e 9;
  • Astaxantina: una sostanza ad azione antiossidante che si comporta come un vero e proprio conservante naturale che concorre nel ridurre il possibile degrado e irrancidimento dell’olio di Krill.
  • Colina: impiegata nel processo costitutivo delle membrane cellulari dei neurotrasmettitori, dispone di proprietà antinfiammatorie e concorre nel promuovere le funzionalità del sistema cerebrale.
Olio di krill
Olio di krill – Fonte: Macrolibrarsi

Essendo il krill costituito da invertebrati minuscoli, l’olio che si ottiene non è in genere contaminato in alcun modo da metalli pesanti, come invece può avvenire con quello prodotto dai grandi pesci. 

Proprio in virtù di questo, l’olio di krill viene proverbialmente ritenuto tra i più puri tanto da non necessitare ulteriori lavorazioni utili a renderlo un olio alimentare a tutti gli effetti e di elevata qualità. 

Queste e altre proprietà contribuiscono dunque a rendere l’olio di krill, un olio di pesce di qualità superiore: si differenzia infatti dai più comuni oli di origine ittica grazie alla capacità di essere assorbito rapidamente dall’organismo, in virtù delle quantità di DHA, EPA e di colina.

In questo modo è possibile ottenere i medesimi benefici dati dall’assunzione di olio di pesce, tuttavia in quantità nettamente inferiori.

Ulteriore peculiarità dell’olio di krill risiede nel colore: un inaspettato rosso intenso.

Tra i migliori integratori olio di krill compare Salugea Omega 3 Krill Oil, un supplemento alimentare in perle, naturale al 100% e ricco di omega 3, colina e astaxantina, utile per promuovere il corretto metabolismo dei grassi, proteggere il sistema cardiocircolatorio, nervoso e la funzionalità visiva, contrastando al contempo le infiammazioni e l’invecchiamento.

Offerta
OMEGA 3 0072 KRILL OIL Salugea - 100% naturale da puro olio di Krill Antartico con Colina e Astaxantina - EPA e DHA altamente assimilabili - 60 Perle - Flacone in...
88 Recensioni
OMEGA 3 0072 KRILL OIL Salugea - 100% naturale da puro olio di Krill Antartico con Colina e Astaxantina - EPA e DHA altamente assimilabili - 60 Perle - Flacone in...
  • Integratore di olio di krill antartico di qualità superiore, puro e incontaminato,...
  • Integratore di omega 3 che promuove il corretto metabolismo dei grassi, protegge il...
  • In perle di gelatina di pesce (non bovina) e in flaconi di vetro scuro (mai in...
  • Contiene 60 perle; dose giornaliera: 1-2 perle al giorno (1 flacone copre 1 - 2 mesi...

Olio di Krill benefici

Utilizzare integratori a base di olio di krill rappresenta senza alcun dubbio la soluzione più indicata per chi desidera mantenersi in perfetta salute, a prescindere dall’età.

Grazie alle spiccate proprietà antiossidanti e alla presenza di omega 3, l’olio di krill contribuisce a svolgere con successo numerose azioni benefiche sull’organismo.

Previene infatti le malattie cardiache, riduce i livelli di colesterolo cattivo e i trigliceridi, presenti comunemente nel sangue, oltre a mantenere nella norma i valori glicemici e la pressione.

Il cuore in questo modo ne trae beneficio, riducendo sensibilmente il rischio di incorrere in patologie che possono mettere a repentaglio la vita, quali banalmente l’infarto.  

L’olio di Krill, favorisce al contempo il dimagrimento, combattendo l’obesità e riducendo il senso di fame. Aiuta a bruciare i grassi e si rivela un fedele alleato nelle diete ipocaloriche.

Permette inoltre di ridurre i sintomi legati all’artrite reumatoide, questo poiché gli omega 3 e gli antiossidanti aiutano a promuovere la resistenza dell’apparato scheletrico, contrastando la formazione di radicali liberi

Tra le azioni dell’olio di Krill compare anche quella di aumentare sensibilmente le capacità cognitive: le sostanze presenti influiscono positivamente sul funzionamento del sistema nervoso, agevolando la trasmissione di impulsi nervosi

Proprietà olio di krill
Proprietà olio di krill – Fonte: AnimalsTown

Migliora inoltre la memoria, l’attenzione e l’apprendimento, rivelandosi utile per tenere sotto controllo l’umore in presenza di patologie psichiche e psichiatriche.

OMEGOR® Krill compare tra gli integratori più efficaci a base di olio di krill: contiene infatti 250mg di EPA e DHA, 672 mg di fosfolipidi, 82 mg di colina e 100mcg di astaxantina e concorre nel benessere generale dell’organismo.

Offerta
OMEGOR® Krill - 250mg di EPA e DHA, 672 mg di fosfolipidi, 82mg di colina e 100mcg di astaxantina | 60 capsule molli
  • ✅ Il TOP in OMEGA-3, FOSFOLIPIDI e la preziosissima COLINA: il nostro olio di krill...
  • ✅ BIODISPONIBILITÀ POTENZIATA grazie ai FOSFOLIPIDI. Gli omega-3 EPA e DHA del...
  • ✅ OLIO DI KRILL PURISSIMO: la nostra tecnologia brevettata assicura la...
  • ✅ GRADO FARMACEUTICO: il nostro olio di krill è prodotto in stabilimenti che...

Integratori olio di krill

Gli integratori naturali con olio di krill presentano, oltre all’elevato contenuto di elevato contenuto di omega 3 e in particolare di Acido Eicosapentaenoico (EPA) e Acido Docosaesaenoico (DHA), innumerevoli sostanze antiossidanti, quali la Vitamina A e la Vitamina E.

 Questo fa si che il suo potere antiossidante risulti nettamente superiore se comparato ad altri oli di origine animale, quali quelli derivati dal pesce azzurro, e vegetale. 

L’olio di krill contiene elevate concentrazioni di fosfatidilcolina, elemento principale della lecitina, utile per ridurre i livelli di colesterolo nel sangue.

Tale fattore consente dunque di preservare efficacemente l’organismo dall’insorgenza di patologie cardiocircolatorie anche di notevole entità.

Gli stessi fosfolipidi rappresentano i nutrienti che proverbialmente sono volti a stimolare la produzione della fosfatidilcolina che è al contempo un cosiddetto mediatore neurologico che aiuta a imprimere i ricordi e le informazioni, e a migliorare quindi la concentrazione e la memoria. 

L’olio di krill quale Swisse Omega 3, viene impiegato nel trattamento di disturbi di natura psicologica, circolatoria, epatica, e in presenza di diabete così come in gravidanza. 

Offerta
Swisse Omega 3, Integratore Alimentare, 200 Capsule, 406.6 g
  • SWISSE OMEGA 3: un integratore alimentare con una formulazione multi-nutriente a base...
  • FUNZIONE CARDIACA: L’EPA e il DHA contribuiscono alla normale funzione cardiaca....
  • CAPACITA CEREBRALI E MANTENIMENTO DELLA CAPACITA VISIVA: Il DHA contribuisce al...
  • RUOLO IN GRAVIDANZA: l'assunzione di DHA da parte della madre contribuisce al normale...

Tale integratore alimentare può essere utilizzato anche in ambito estetico poiché aiuta a migliorare la salute e l’aspetto di pelle e capelli. 

L’olio di Krill aiuta infatti a combattere l’acne giovanile e tardiva, a rinforzare il cuoio capelluto, e a prevenire la caduta dei capelli.

In alternativa Omega 3 OMEGOR® Vitality è un supplemento alimentare che propone gli omega 3 in forma di trigliceride: questo permette una migliore e più rapida assimilazione dei principi attivi e risultati visibili già dopo poche settimane di trattamento.

Offerta
Omega 3 OMEGOR® Vitality 1000-90% di Omega-3 TG! Certificato IFOS dal 2006. 800mg EPA e DHA per capsula in rapporto 2:1. Struttura min. 90% Trigliceridi e...
  • ✅ SUPER CONCENTRATO con 90% OMEGA-3 in FORMA TRIGLICERIDE, per una ASSIMILAZIONE...
  • ✅ CERTIFICATO IFOS DAL 2006 SU OGNI LOTTO: Come pochissimi altri prodotti al mondo,...
  • ✅ OLIO DI PESCE PURISSIMO: la nostra tecnologia brevettata di distillazione...
  • ✅ GRADO FARMACEUTICO: i nostri integratori omega-3 sono prodotti in stabilimenti...

Olio di Krill quando si usa

L’olio di krill è un integratore alimentare e in quanto tale, può essere utilizzato a scopo terapeutico in una dieta carente di EPA e DHA, elementi indispensabile per preservare la salute, supplendo il consumo di pesce.

I soggetti che tendono a seguire una dieta povera omega 3 possono incorrere in spiacevoli conseguenze ed è per questo utile assumere l’olio di krill in modo da elevare la presenza di entrambi gli acidi.  

Utile qualora sussistano malattie infiammatorie croniche e sistemiche, quali ad esempio la sindrome metabolica, l’olio di krill può agevolare la riparazione dei tessuti, migliorando sensibilmente la sintomatologia.

Grazie agli omega 3, l’olio di krill è consigliato in presenza di colesterolo alto, poiché permette di controllarne i livelli, prevenendo pericolose patologie cardiovascolari.

Data l’elevata percentuale di acidi grassi che, agendo sul sistema vascolare, contribuiscono a svolgere un’azione emulsionante che aiuta a mantenere sotto controllo la pressione, è altresì indicato in caso di ipertensione.

Benefici olio di krill
Benefici olio di krill – Fonte: HealtSprings

Utile anche in presenza di diabete, dove l’olio di krill aiuta a regolare i livelli di insulina nel sangue, rivelandosi un fedele alleato qualora sussista eventuale iperglicemia.

Assunti in gravidanza, gli integratori a base di olio di krill e omega 3 promuovono il corretto sviluppo del feto e del sistema nervoso. A trarne giovamento è al contempo il sistema immunitario del neonato che risulta più resistente a eventuali malattie. 

Gli integratori alimentari a base di olio di Krill sono in genere disponibili sotto forma di perle, capsule o bustine da sciogliere in acqua. 

Resta fondamentale che siano dotati di certificazione IFOS (International Fish Oil Standards), che ne attesti l’assoluta qualità e grado di purezza. In alternativa è altrettanto valida la certificazione FOS erogata dall’organizzazione indipendente Friend of the Sea, come nel caso dell’integratore Vitamaze Omega 3.

Offerta
Vitamaze® Omega 3 Capsule Alto Dosaggio, 1000 mg di Puro Olio di Pesce con 400 mg (40%) EPA e 300 mg (30%) DHA per Capsule per 3 Mesi, IFOS Certificato, Alta...
  • OLIO DI PESCE ESTREMAMENTE PURO: 90 pillole morbide di Omega 3 contenenti 1000 mg di...
  • PESCA SOSTENIBILE: Le aree di pesca, principalmente situate in Perù e Norvegia, sono...
  • LA MIGLIORE QUALITÀ: Il nostro olio di pesce concentrato è unico poiché viene...
  • MIGLIORE BIODISPONIBILITÀ: Senza il controverso additivo magnesio di stearato (Sali...

Considerazioni finali

L’olio di Krill è una preziosa fonte di benessere per l’intero organismo: in genere l’assunzione regolare non presenta controindicazioni. 

Tuttavia sarebbe preferibile evitarne l’uso qualora si risulti allergici ai crostacei, o si stiano assumendo farmaci anticoagulanti, questo poiché l’olio di krill contribuisce a fluidificare il sangue. 

Tale integratore può manifestare effetti sommatori anche in presenza di farmaci contro il colesterolo: in questo caso così come in gravidanza è sempre pertanto opportuno richiedere il parere del proprio medico prima di intraprendere il ciclo di trattamento.

SEO Copywriter e Social Media Strategist, ritengo che l’uso corretto delle parole possa fare la differenza, rappresentando un vantaggio competitivo. Essere persuasivi non significa “convincere” ma saper intercettare le necessità, assecondando bisogni e risolvendo problemi…e questo è il mio mantra!

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *