No Makeup: Cos’è e come si realizza [Tutorial completo]

Make Up

No Makeup: Cos’è e come si realizza [Tutorial completo]

Pubblicato il

Complice Instagram, siamo ormai abituate a vedere trucchi molto strutturati, caratterizzati da basi viso create con la stratificazione di più prodotti e che tendono a nascondere la texture della pelle, a scavare otticamente il volto, complice anche la rinomata tecnica del contouring (leggi il nostro articolo Contouring: come si fa e con quali prodotti)

Per quanto instagrammabili, questi makeup così eccessivi dal vivo non sono bellissimi da vedere in quanto la stratificazione di vari prodotti dal vivo è palese ed evidentissima.

No Makeup

Partendo dal presupposto che ognuno è libero di truccarsi come crede, chi vuole utilizzare l’arte del makeup per esaltare la propria naturale bellezza può tranquillamente farlo optando per quello che viene chiamato make un no makeup.

No Makeup: Cos’è

Il trucco c’è ma non si vede…

è questo il motto della tecnica del no makeup che consiste nel realizzare un trucco naturale mettendo in risalto i punti di forza del nostro viso in maniera non eccessiva, nascondendo le imperfezioni ma senza un “effetto mascherone“.

Il no makeup è un total look che mette anche in evidenza lo sguardo, ma senza l’utilizzo di ombretti colorati, ciglia finte o mascara troppo volumizzanti o allunganti. Anche le labbra ovviamente sono oggetto di questa tipologia trucco e andranno truccate con rossetti nude tono su tono.

In sostanza il no makeup è un trucco che si può sfoggiare ogni giorno, sia per lavoro che nelle occasioni speciali (in questo secondo caso magari con qualche twist di luminosità in più) e che enfatizza e abbellisce il nostro viso facendoci sembrare completamente struccate.

No Makeup: come si realizza

Il no makeup non è un trucco semplice da realizzare e neanche veloce.  Non è il classico trucco dell’ultimo minuto in quanto per essere belle e naturali sembrando struccate (pur non essendolo) serve del tempo.

Innanzi tutto, il no makeup pretende che la pelle del nostro viso sia naturalmente radiosa, compatta e rimpolpata. Per questo è importante puntare sulla skincare se si vuole realizzare una base viso leggera con fondotinta poco coprenti e senza stratificazioni di più prodotti.

Skincare no makeup

Posto che la cura della pelle è sempre importante e una buona routine di bellezza con prodotti specifici per il nostro tipo di pelle non va mai messa da parte, se desiderate convertirvi al no makeup dovete ancor di più prendervi cura di voi.

Le fasi di una buona routine di bellezza, e quindi per un viso pronto per essere il protagonista di un no makeup esteticamente impeccabile sono i seguenti:

  • Appena sveglie lavate il viso con un detergente apposito e scelto in base al vostro tipo di pelle;
  • Con un dischetto di cotone passate un tonico per tutto il viso, in questo modo il PH della pelle ne avrà giovamento;
  • Applicate sul viso un siero scelto in base al vostro tipo di pelle;
  • Mentre la pelle assorbe gli attivi del siero, stendete sul contorno occhi una crema apposita. Anche questa va scelta a seconda delle vostre esigenze (occhiaie pigmentate, borse, piccole rughe, secchezza del perioculare);
  • Stendete una crema viso scelta in base al vostro tipo di pelle.

La sera la routine va ripetuta ma con qualche accorgimento in più:

Prima di lavare il viso con il detergente struccatelo alla perfezione. Il metodo migliore è usare un olio struccante che sciolga il trucco e poi lavare il viso con l’ausilio del detergente.

Inoltre bisogna:

  • Una volta a settimana esfoliate la pelle con uno scrub o un prodotto apposito (ad esempio lozioni a base di acido salicilico e glicolico);
  • Dopo l’esfoliazione, sempre una volta a settimana, fate una maschera viso;
  • Anche le labbra vanno curate applicando sia mattina che sera un burrocacao e esfoliandole una volta a settimana con uno scrub apposito;
  • Il contorno occhi, se particolarmente stanco o segnato, va trattato una volta a settimana con una maschera apposita.

Se seguirete questi consigli la vostra pelle, sarà adatta a un no makeup da realizzare seguendo questi step. A meno che non sia affetta particolari problematiche dermatologiche.

No Makeup: tutorial

Step 1: base viso

Se vi truccate subito dopo la vostra skincare routine mattutina è inutile appesantire la pelle con un primer, sarà la vostra crema idratante a fare da base per il trucco.

In alternativa, se proprio non potete fare a meno del primer in quanto il vostro trucco dovrà essere a prova di un’intensa giornata, si può optare per un primer spray da nebulizzare sul viso.

Trucchi no makeup
Trucchi no makeup

Per quanto riguarda il fondotinta, il no makeup pretende che sia dalla texture leggera, luminoso e non troppo pigmentato e quindi dalla coprenza medio bassa. Qualora abbiate qualche discromia da nascondere, utilizzare un correttore da applicare direttamente sull’imperfezione con un polpastrello. Oltre alla tipologia di fondotinta, per realizzare un no makeup fondamentale è anche il metodi di applicazione dello stesso.

È assolutamente vietato stendere il fondotinta con le mani o con un pennello a setole compatte mentre consigliatissime sono le spugnette/beauty blender da utilizzare rigorosamente umide o i pennelli viso duofibre.

Steso il fondotinta, bisogna passare al contorno occhi. Anche in questo caso devono essere leggeri ed elastici. Coprenti (se necessario) ma al contempo invisibili e per renderli tali vanno lavorati sfumandoli di volta in volta con una spugnetta umida.

Offerta
Real Techniques, spugnetta Miracle Complexion
  • Un look elegante comincia da una base impeccabile
  • Una spugnetta per applicare il fondotinta liquido sul viso
  • Spugnetta con punta tre in uno
  • Sfuma il trucco per una finitura liscia

Una volta omogenizzata la base bisogna settarla e per farlo serve una cipria che sia estremamente fina e sempre luminosa. Assolutamente vietato per un no makeup usare una cipria matte dall’effetto polveroso!

Blush no makeup
Blush no makeup

Dopo la cipria è arrivata l’ora di usare un po’ di terra per scaldare l’incarnato. Una terra neutra o che viri leggermente al caldo ma assolutamente priva di perlescenze e dalla consistenza cipriata.

Il no makeup prevede ovviamente l’utilizzo del blush, rosato o pescato a seconda che abbiate un sottotono caldo o freddo, che simuli l’”effetto emozione” sul vostro viso. Anche in questo caso la grana della polvere deve essere finissima, opaca e il prodotto va lavorato il più possibile affinché si fonda con la pelle.

Spugnette no makeup
Spugnette no makeup

Nel no makeup l’illuminante va applicato sugli zigomi alti e al massimo sulla punta del naso. Per questa tipologia di trucco va usato un illuminante dalla grana sottile, senza glitter o, in alternativa un illuminante liquido. L’effetto infatti deve essere naturale e leggermente visibile solo quando la luce colpisce la zona illuminata.

Il pennello perfetto per applicare l’illuminante in un no makeup è quello a forma di ventaglio. Se vedete che l’effetto risulta comunque troppo acceso, potete sfumarlo con il pennello o la spugnetta con la quale avete applicato fondotinta o correttore.

Da Vinci - Pennello per il viso a ventaglio, setole in fibra sintetica, misura 3
  • Materiale: fibra sintetica resistente, ghiera in alluminio, manico in legno laccato...
  • Questo pennello per maschera è ideale per applicare maschere facciali e peeling...
  • Per lavori di area e dettaglio
  • Le fibre lisce di velluto offrono una piacevole sensazione sulla pelle, nonché...

In caso di utilizzo di illuminante liquido, questo va applicato con le dita o con una spugnetta.

Al di là dell’utilizzo di un certo tipo di prodotti, il no makeup si basa proprio sul fatto che ogni cosmetico applicato sul viso va lavorato alla perfezione in modo che dal viso sembri quasi invisibile. Fondotinta, contorno occhi, terra e blush e illuminante devono sembrare parte del vostro incarnato.

Step 2: Sopracciglia

Per un no makeup le sopracciglia devono essere pulite, ciò vuol dire che non ci deve essere ricrescita o veletti fuori posto.

Sopracciglia no makeup
Sopracciglia no makeup

Se avete delle sopracciglia vuote in alcuni punti, con una matita sopracciglia dalla mina finissima vanno riempiti gli spazi disegnando i peli ma senza intaccare la forma e quindi senza ingrandirle o rendere il sopracciglio troppo grafico.

Se invece avete la fortuna di avere sopracciglia piene (o tatuate) basta dargli un tocco di colore con un mascara per sopracciglia apposito.

Step 3: Occhi

In un no makeup l’unico prodotto che va utilizzato sugli occhi è il mascara ma non un mascara dall’effetto super allungante o volumizzante ma un rimmel che si limiti a pettinare e incurvarle le sopracciglia.

Qualunque mascara voi abbiate a disposizione potrete utilizzarlo pulendo lo scovolino dall’eccesso di prodotto con una salvietta.

Mascara no makeup
Mascara no makeup

Ricordatevi che anche solo con l’aiuto del mascara si può otticamente modificare la forma degli occhi rendendola più armonica:

  • Se avete gli occhi particolarmente grandi mettere il mascara solo sulle ciglia superiori;
  • Se avete gli occhi all’in giù soffermatevi sulle ciglia esterne per un effetto farfalla;
  • Se avete gli occhi piccoli mettete il mascara sia sopra che sotto.

Molte di noi hanno la palpebra superiore particolarmente pigmentata. Per renderla omogenea il trucchetto che vi consigliamo è il seguente:

Quando applicate il correttore sfumatelo anche sulla palpebra mobile e poi chiudete gli occhi e spolverate un pizzico di cipria. In questo modo la iper pigmentazione della palpebra mobile sarà lenita.

Step 4: Labbra

Per concludere il no makeup basterebbe stendere sulle labbra un tocco di burrocacao ma qualora non riusciste a rinunciare a truccarle dovete optare per una matita labbra dello stesso colore della vostra mucosa e poi stendervi sopra un burrocacao trasparente e il gioco è fatto!

Step 5: Settare

L’ultimo step del no makeup (come anche di tutte le altre tipologie di makeup) sta nel settare il trucco appena realizzato.

Spay fissante no makeup

Per farlo ovviamente bisogna munirsi di un buon setting spray (leggi qui la nostra classifica dei migliori setting spray che durante il giorno va poi vaporizzato più volte sul viso per rifrescare il makeup.

Per un no makeup il setting spray deve essere idratante e luminoso, assolutamente vietati i setting spray mattificanti che tendono a opacizzare la base viso.

No Makeup: Migliori prodotti

Trovare i prodotti adatti per un no makeup non è cosa semplice ma ci sono dei must have che, al di là delle mode e delle novità in ambito beauty, sono e saranno sempre perfetti per questa tipologia di trucco. Scopriamo insieme quali sono:

Primer Spray Smashbox Photo Finish Vitamin Glow

Per quanto riguarda primer e setting spray, il brand Smashbox è tra i migliori al mondo.

Primer Smashbox no makeup

La sua linea Photo Finish di Smashbox è stata di recente implementata con il Primer Spray Smashbox Photo Finish Vitamin Glow.

Questo primer, che contiene vitamina B, C ed E, si applica vaporizzandolo sulla pelle e l’effetto è strabiliante: il viso apparirà meno subito più luminoso, idratato, insomma pronto per un… no makeup!

Smashbox Photo Finish - Primer alla vitamina Glow (30 ml)
  • Carica la tua pelle con una raffica giornaliera di bontà vitaminica con il primer...
  • Lasciando la carnagione preparata e preparata per applicare il trucco, il primer...
  • Oltre a questo, sarete trattati con tutta una serie di benefici nutrienti grazie alle...
  • Idratante e reintegrante, il primer rende un tocco finale ideale per un look nudo o...

Fondotinta Armani Luminous Silk

Tra più amati del mondo da oltre 20 anni, il Fondotinta Armani Luminous Silk rende la pelle naturalmente illuminata e omogenea senza mai appesantirla.

Fondotinta Armani no makeup
Fondotinta Armani no makeup

La coprenza di questo prodotto va da bassa a media la tecnologia Micro-Fil, combinazione di micro-cere, ne garantisce un’applicazione omogenea. 

Giorgio Armani Luminous Silk Fondotinta Liquido, 04, 30 ml
  • Un teint più uniforme e radiante, che appare completamente naturale.
  • La texture leggera dona una sensazione non ornata e si fonde perfettamente con la...
  • La formula appositamente sviluppata copre le imperfezioni e le irritazioni della...
  • Per una pelle morbida vellutata e una dentizione più liscia. Il risultato: un look...

Terra Chanel Les Beiges n. 50

Elegantissima anche come prodotto da tenere in borsa per ritocchi durante la giornata, Terra Les Beiges di Chanel è una delle terre viso migliori al mondo.

Terra Chanel no makeup
Terra Chanel no makeup

Questa terra, impalpabile e dalla texture impercettibile, una volta applicata è come se fosse una sorta di cipria colorata che dà un tocco di colore al viso per un effetto baciata dal sole super realistico.

Oltre a donare un velo di colore, la terra Las Beiges di Chanel migliora la texture della pelle e la colorazione 50 è praticamente universale per gli incarnati da chiari a medi.

Chanel Cipria - 12 Gr
  • Trucco: cipria
  • Contenuto: 12 grammi
  • Cipria unisex 12 grammi

Blush Chanel Joues Contraste

Come la terra anche il blush Chanel Joues Contraste ha la capacità di levigare la pelle donandole un colorito sulle gote super naturale.

Blush no makeup Chanel
Blush no makeup Chanel

Stratificabile, disponibile in moltissime nuance opache perfette per un no makeup, questo prodotto è una coccola di lusso da avere se siete appassionate di makeup o anche se siete tra quelle che puntano su pochi prodotti ma buoni!

Illuminante Charlotte Tilbury Hollywood Beauty Light Wand

L’illuminante in crema di Charlotte Tilbury in crema è esattamente ciò che serve per donare un tocco in più di luce in un no makeup.

Illuminante no makeup Charlotte Tilbury
Illuminante no makeup Charlotte Tilbury

Il prodotto è contenuto in flacone e va, tramite l’apposito applicatore, applicato direttamente sul viso e sfumato con un pennello.

La peculiarità di questo illuminante sta nella sua formula ricca di perle trattate che accentuano la brillantezza della pelle rendono la carnagione luminosa attraverso un delizioso effetto soft focus.

Charlotte Tilbury Hollywood Beauty, Light Wand, illuminante viso
  • Una bacchetta illuminante liquido lucidissimo, color oro rosa, dotata di un...
  • Formula priva di solfati e parabeni.
  • Informazioni utili: Questa bacchetta dona alla tua carnagione lo stesso splendore che...

Matita sopracciglia Micro Brow Pencil Nyx Professional Makeup

Ottima come durata e dalla mina finissima, la Matita sopracciglia Micro Brow Pencil Nyx Professional Makeup è tra le migliori matite sopracciglia.

Matita sopracciglia no makeup NYX Professional Makeup
Matita sopracciglia no makeup NYX Professional Makeup

Il rapporto qualità prezzo di questo prodotto è ottimo e la gamma dei colori a disposizione può davvero accontentare tutte. Oltre alla mina super fina con cui poter ridisegnare i peli mancanti delle sopracciglia, questa matita resiste anche a lungo.

Offerta
NYX Professional Makeup Matita Sopracciglia Micro Brow Pencil, Definisce e Scolpisce le Sopracciglia, Espresso, Confezione da 1
  • Matita sopracciglia a due lati; per definire e scolpire le sopracciglia; ottima per...
  • Matita con punta ultra sottile per un risultato naturale e delicato
  • Finish naturale e a lunga durata con una tonalità marrone tenue con sottotono cenere
  • Ottimo per sopracciglia rade

Mascara Sopracciglia Neve Cosmetics Brow Model

Dalla composizione completamente naturale come ogni prodotto di Neve Cosmetics, i Neve Cosmetics Brow Model sono degli ottimi mascara per sopracciglia.

Mascara sopracciglia no makeup Neve Cosmetics
Mascara sopracciglia no makeup Neve Cosmetics

Dotati di uno scovolino precisissimo, date le dimensioni ridotti, con questo prodotto dare un tocco di colore anche alla parte finale delle sopracciglia senza creare fuoriuscite di colore è un gioco da ragazzi.

Mascara L’Oréal Paris Make-Up Designer Telescopic 

Per un no makeup serve un mascara durevole, performante ma dallo scovolino gestibile e senza dubbio quello del Mascara L’Oréal Paris Make-Up Designer Telescopic è tra i migliori.

Mascara L’Oréal Paris Make-Up Designer Telescopic
Mascara L’Oréal Paris Make-Up Designer Telescopic 

La pasta di questo mascara non tende infatti a fare grumi e il suo applicatore, finissimo, preleva la giusta dose di prodotto e pettina alla perfezione le ciglia.

Il Mascara L’Oréal Paris Make-Up Designer Telescopic è perfetto anche per lavorare le ciglia inferiori senza rischiare di sporcarsi!

Setting Spray Mist N’Glow Mesauda Milano

Le caratteristiche idratanti e glowy di un perfetto setting spray da no makeup sono tutte rinchiuse nel Setting Spray Mist N’Glow Mesauda Milano.

Setting Spray no makeup Mesauda Milano
Setting Spray no makeup Mesauda Milano

A base di camomilla, calendula e acqua di rose, questo prodotto è ideale per rinfrescare e lenire anche le pelli più sensibili. Da utilizzare subito dopo il trucco o più volte durante l’arco della giornata in modi da rivitalizzare il no makeup e renderlo subito più luminoso, come appena fatto.

Mesauda Milano Spray Extra Fine Rivitalizzante Trucco - 120 ml
  • Make-up refresher a base di camomilla, calendula e acqua di rose
  • Ideale per rinfrescare e lenire anche le pelli più sensibili
  • Rivitalizza il trucco

No Makeup: Opinioni e considerazioni finali

Il no makeup è una tipologia di trucco davvero da poter sfoggiare tutto il giorno mettendo in risalto la propria naturale bellezza ma purtroppo è adatto a pelli normali o secche non di certo a pelli grasse, misto grasse e acneiche.

Pelle acneica
Pelle acneica

Il motivo per cui le pelli grasse, misto grasse e acneiche non possono realizzate un no makeup è semplice: questa tipologia di trucco prevede una base luminosa, naturale e chi ha una pelle grassa deve per forza di cose optare per fondotinta e ciprie estremamente opacizzanti e che quindi non possono (e non devono) illuminare.

Chi ha invece una pelle acneica deve coprire le proprie discromie e per farlo ha bisogno di utilizzare fondotinta molto pigmentati e quindi visibili.

Ciò non toglie che in ogni caso, a parte la base, qualunque tipologia di pelle può scegliere di realizzare un trucco super naturale ispirandosi allo stile no makeup sia per gli occhi che per la bocca.

Classe ’83, è un’ entertainment e beauty editor. Le sue due più grandi passioni sono diventate un lavoro grazie all’arte dello scrivere. Prova sempre sulla propria pelle, capelli e corpo tutti i prodotti cosmetici che consiglia testandone l’effettiva efficacia e verificandone le performance

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *