Crema solare: Classifica Migliori secondo la scienza [Test 2020]

Cura del Corpo

Crema solare: Classifica Migliori secondo la scienza [Test 2020]

Oggi parleremo di un argomento molto importante che riguarda la protezione della nostra pelle durante la stagione estiva e l’esposizione al sole:

  • Le creme solari.

Prima di iniziare è doveroso fare una premessa in tre parti.

Perché secondo la scienza? Perché le creme migliori hanno filtri specifici che proteggono al meglio la pelle dai raggi UV.

Quelle recensite ne sono dotate e le abbiamo scelte proprio seguendo i consigli della scienza.

Perché solo creme con filtri chimici

Noterai leggendo che abbiamo scelto creme con filtri chimici e ingredienti sintetici, ma quando si parla di sole e abbronzatura della pelle bisogna appoggiarsi a ingredienti che offrano una protezione elevata, e sì anche chimici!

In anteprima ti offriamo la lista delle migliori individuate dai nostri specialisti: 

  1. Fotoprotector Transparent Spray di ISDIN
  2. Anthelios di La Roche-Posay
  3. Latte solare bimbi di Avène
  4. Crema Solare di Alkemilla
  5. Sun Lotion di Piz Buin

Perché solo creme SPF 30 e SPF 50+?

Qui dobbiamo dilungarci un po’, ma ne vale la pena.

Tutta la verità sull’SPF – o fattore di protezione

Spesso pensiamo che una crema a basso SPF sia comunque protettiva e ci consenta di abbronzarci subito e restare con la pelle scura fin quasi all’inverno.

In realtà è esattamente il contrario.

Una crema a basso SPF come 20, 15 o addirittura più basso, non deve essere usata alle prime esposizioni perché non sufficientemente protettiva.

Rischi di esporti ad un pericolo maggiore di ustioni, macchie solari, invecchiamento precoce e patologie della pelle anche gravi.

Il rischio si abbassa quando si usa una buona crema solare con alto fattore SPF, ma ricorda che non è un filtro magico.

La crema va comunque applicata sempre e nuovamente ogni due o tre ore di esposizione e dopo il bagno ed è fondamentale non esporsi nelle ore più calde della giornata (dalle 12 alle 16).

Inoltre una abbronzatura repentina rovina la pelle e non ti offre un bel risultato, niente oli solari o creme super abbronzanti il primo giorno, fai male alla tua salute.

Ricorda che la tua cute ha una “memoria” propria (chiamata memoria solare) ed è in grado di memorizzare il danno subito dal sole, quindi di cumulare gli effetti negativi nel tempo!

Quando abbassare l’SPF?

  • Si può abbassare un po’ l’SPF solo dopo aver usato per un tempo sufficiente delle creme ad alto fattore di protezione.

Pensa che molti dermatologi consigliano di non andare sotto SPF 30 e di applicare la crema solare sempre se ci si espone al sole, anche quando si passeggia in città!

Non ti diciamo che non puoi mai utilizzare creme a basso SPF, ma di farlo con attenzione e gradualità.

Per la protezione solare dei più piccoli, abbiamo selezionato le migliori creme solari adatte ai bambini (e neonati).

Noi pensiamo sia meglio restare sempre tra i 30 e i 50, ma se vuoi scendere fallo poco alla volta e dà alla tua pelle il tempo di abituarsi.

Vedrai che ci ringrazierai.

E sì, anche le pelli scure si scottano!

Essere scuri non significa essere immuni dai pericoli di una scorretta esposizione, dai raggi UV e UVB, e dalle ustioni solari.

Quindi anche una pelle scura ha bisogno di protezione.

Scegli quella giusta per le tue esigenze senza sottovalutare mai il fattore protezione!

Ora che siamo pronti possiamo andare a fare una classifica delle migliori creme solari secondo la scienza!

Fotoprotector Transparent Spray di ISDIN: cos’è e quali sono i benefici

Fotoprotector Transparent Spray di ISDIN Ã¨ una crema solare a SPF 50 quindi adatta per le prime esposizioni solari, per i fototipi chiari e delicati e anche per il resto della stagione estiva.

Fotoprotector ISDIN - una delle migliori creme solari
Fotoprotector Transparent Spray di ISDIN

Offre una protezione ottimale grazie al suo alto SPF e ai filtri integrati.

Offerta
Fotoprotector ISDIN Transp Spray WET SKIN SPF50+ 250ml | Fotoprotettore spray a rapido assorbimento | Efficace su pelle bagnata
  • Protezione Alta SPF50. Formato 250ml
  • Efficace su pelle bagnata
  • Rinfresca e si assorbe immediatamente
  • Finish invisibile e secco

Inoltre è molto pratica, si spruzza con uno spray dosatore e va bene anche per il viso.

Conosciamola meglio.

Principi attivi, sostanze benefiche e relativi vantaggi

Fotoprotector Transparent Spray Ã¨ in flacone da 250 ml.

I principi attivi sono Avobenzone, Octocrylene, Ethylhexyl salicylate e Diethylhexyl Butamido Triazone.

L’Avobenzone Ã¨ un filtro solare ad ampio spettro, assorbe i raggi UV su una lunghezza d’onda ampia e ha una protezione elevatissima dai raggi UVA.

L’Octocrylene Ã¨ un filtro ad ampio spettro anallergico mentre l’Ethylhexyl salicylate Ã¨ un filtro contro gli UVB.

Infine il Diethylhexyl Butamido Triazone Ã¨ resistente all’acqua e offre protezione per molte ore contro i raggi UVB e UVA.

Grazie alla sua stabilità protegge anche se ci si dimentica di applicare nuovamente la crema, ma noi ricordiamo che è sempre meglio non dimenticarsene.

Ingredienti

Ovviamente nella ricetta ci sono ingredienti sintetici e chimici, ma è quasi impossibile trovare creme solari ecologiche, biologiche e con INCI immacolato che abbiano anche una protezione efficace e sicura.

Indicazioni e consigli

La crema è ottimale sia per il corpo che per il viso e va applicata seguendo le istruzioni sulla confezione.

Al test ci è sembrata una crema dal grande confort, pratica da applicare e da riapplicare, inoltre la protezione è elevatissima anche in acqua.

Questa crema è quella che abbiamo preferito e che secondo noi protegge meglio e soddisfa la maggior parte delle esigenze.

Ottima qualità, prezzo adeguato e non troppo elevato, grande praticità d’uso e protezione al top per lungo tempo!

Accedi qui al sito ufficiale di Fotoprotector Transparent Spray di ISDIN.

Anthelios di La Roche-Posay: cos’è e quali sono i benefici

Anthelios di La Roche-Posay Ã¨ la il latte solare del noto marchio di prodotti di bellezza.

Anthelios di La Roche
Eccoti Anthelios – la crema solare di La Roche – Posay

Da sempre La Roche-Posay si occupa della nostra pelle e crea prodotti di alta qualità.

Offerta
La Roche-Posay Anthelios Xl Latte per il Corpo SPF 50+ - 250 ml
  • Contiene acqua termale di la roche-posay, addolcente e lenitiva
  • Molto resistente all'acqua
  • Formato 250 ml

Anthelios Ã¨ un latte solare quindi non una crema, che significa?

Una breve parentesi:

  • Il latte solare Ã¨ fluido, facile da stendere e molto idratante, ma perde di solito efficacia dopo il bagno e va riapplicata più spesso durante il giorno;
  • La crema solare ha una consistenza più densa, si può applicare meno volte e in genere resiste all’acqua, ma è meno idratante.

Come protezione non c’è una grossa differenza, se usi un latte solare avrai maggiori benefici per quanto riguarda l’idratazione, ma dovrai ricordare di applicarla più spesso.

Anthelios di La Roche-Posay Ã¨ un latte solare che, nonostante la sua formula fluida, supera la media dei prodotti simili e ha una resistenza maggiore sulla pelle, anche in acqua (vedremo come ci riesce)!

Quindi è vero che è un latte solare, ma sulla pelle dura molto più di altri prodotti!

Contiene sia filtri solari chimici che minerali. Andiamo a scoprirli.

Principi attivi, sostanze benefiche e relativi vantaggi

Il prodotto è in flacone da 250 ml.

Tra i filtri Anthelios di La Roche-Posay contiene Mexoryl XL, Octocrylene e biossido di titanio.

L’Octocrylene è un filtro ad ampio spettro, il biossido di titanio protegge dai raggi UVA e UVB ed in questa formula è nella sua versione “nano” quindi la crema non lascia aloni bianchi.

Il Mexoryl XL è un filtro resistente all’acqua e protegge dagli UV, inoltre è tra i più costosi e meglio tollerati utilizzati per la produzione di creme e latti solari.

Il contenuto di Mexoryl XL rende il latte solare Anthelios di La Roche-Posay più denso rispetto agli altri, quindi possiamo dire che la densità è più fluida di un comune latte solare, ma meno rispetto ad una crema.

È così che questo prodotto riesce a mantenere la formula idratante tipica del latte solare senza svanire dopo un bagno in acqua.

Ingredienti

Anche in questo caso niente INCI puro come l’acqua di montagna.

È normale che ci siano ingredienti chimici e sintetici perché i filtri stessi lo sono.

Contiene però PEG e questo potrebbe non piacere a qualcuno!

Nonostante ciò il potere idratante si fa sentire e al test è risultata particolarmente piacevole.

Indicazioni e consigli

Anche se il prodotto resiste bene all’acqua e all’esposizione nel tempo, applicalo nuovamente più volte al giorno, non credere mai che basti applicare la crema e il latte solare una sola volta per poi dimenticarsene.

Applica il latte solare seguendo le indicazioni sulla confezione.

A noi sono piaciuti molto sia la consistenza che il profumo, non è pratica come uno spray, ma dopo anni di mare e abbronzatura siamo tutti più che abituati a spalmare le creme!

Qui puoi trovare il sito ufficiale di Anthelios di La Roche-Posay.

Latte solare bimbi di Avène: cos’è e quali sono i benefici

Abbiamo parlato delle caratteristiche del latte solare e ora parliamo di uno specifico per bimbi il latte solare bimbi di Avène!

Significa che non va bene per adulti?

latte solare bimbi di Avene
Latte solare bimbi di Avène

Certo che va bene, ma ha una formula particolarmente delicata pensata per la pelle dei bambini.

Avene Solare Latte Bambino Spray SPF 50-200 ml
  • Protezione molto alta per la pelle del bambino
  • Anti ossidante
  • Senza profumo

Vuol dire che è ottimo anche per chi ha la pelle delicata e sensibile.

Il prodotto contiene ingredienti specifici che ne massimizzano la durata durante l’esposizione (li vedremo nel dettaglio), ma noi vogliamo proteggerti al meglio quindi ricorda comunque di riapplicarlo, soprattutto ai piccoli.

Inoltre ha la tendenza a lasciare la patina bianca, ma non è una pecca!

La patina ci serve e ci dà indicazioni su dove si è spalmato il prodotto, in modo da non lasciare zone scoperte (soprattutto sulla pelle dei più piccoli).

Ha il pratico spray ed è facilissima da applicare, anche quando i bimbi non hanno alcuna intenzione di star fermi.

Principi attivi, sostanze benefiche e relativi vantaggi

Il flacone di Latte solare bimbi di Avène Ã¨ da 200 ml e contiene latte solare a base di diversi filtri super protettivi.

Come il methylene bis-benzotriazolyl tetramethylbutylphenol (nano) con copertura ad ampio spettro e il bis-ethylhexyloxyphenol methoxyphenyl triazine resistente all’acqua.

In più contiene anche Diethylhexyl Butamido Triazone un filtro ultra resistente anche se ci si dimentica di riapplicare la protezione (meglio non dimenticarlo).

In aggiunta l’Avène thermal spring water formula idratante, emolliente e protettiva e l’olio di semi di girasole idratante e antiossidante.

Ingredienti

INCI più pulito rispetto agli altri perché è un prodotto delicato adatto ai bambini, ma ha comunque ingredienti chimici nella ricetta come i siliconi.

Come già ricordato, le creme solari difficilmente dispongono di una lista ingredienti eco-bio.

Indicazioni e consigli

Ottimo prodotto per rapporto qualità-prezzo.

Latte solare bimbi di Avène va applicato seguendo le istruzioni dell’azienda che trovi sula confezione.

Noi ricordiamo che è consigliabile riapplicare il prodotto più volte durante la giornata in modo da massimizzarne l’effetto e la protezione, soprattutto sui bambini.

Al test Latte solare bimbi di Avène ci è piaciuto molto perché il latte dà una piacevole sensazione di idratazione alla pelle sin da subito.

Qui il sito ufficiale di Latte solare bimbi di Avène.

Crema solare di Alkemilla: cos’è e quali sono i benefici

La Crema solare di Alkemilla Ã¨ a SPF 30 quindi scendiamo un po’ di fattore di protezione.

Crema solare Alkemilla
Crema solare Alkemilla

È ancora adeguato alla protezione ottimale secondo i nostri standard, eh sì siamo un po’ fiscali ma ci teniamo alla tua sicurezza e protezione!

Crema Solare Media Protezione SPF 30 150ml - Alkemilla
  • Cosmesi donna alkemilla
  • Creme solare protezione solare corpo - protezione solare
  • Solari crema solare crema solare media protezione 30 alkemilla donna cosmesi donna...

Quando si parla di pelle è sempre meglio avere un occhio di riguardo in più e noi ce l’abbiamo!

Crema solare di Alkemilla Ã¨ un prodotto delicato che utilizza il più possibile prodotti naturali e bio, ma non è 100% bio e naturale, perché i filtri solari sono chimici per natura.

Se però ami gli INCI il più possibile puliti e i prodotti per la maggior parte naturali, potrebbe essere la scelta per te.

Principi attivi, sostanze benefiche e relativi vantaggi

Crema solare di Alkemilla Ã¨ in flacone da 150 ml e contiene crema solare con Ethylhexyl methoxycinnamate, filtro a basso impatto ambientale (che farà piacere a chi vuol impattare il minimo sulla natura), e dietilammino idrossibenzoil esil benzoato un filtro UV con alto assorbimento di UV-A.

Inoltre contiene tantissime sostanze naturali e nutrienti come:

  • Aloe vera che è un idratante ed è ottimo per proteggere la pelle e lenire le scottature;
  • Olio di cocco, idratante, protettivo e antiossidante;
  • Estratto di carota, protettivo e abbronzante.

Contiene anche altri oli ed estratti vegetali tutti utili ad idratare e proteggere la pelle.

Ingredienti

Oltre ai filtri e agli ingredienti chimici “di rito” non contiene molto altro, quindi è un prodotto senza acrilati, EDTA e BHT, petrolati, SLS, Propylen glicole e senza parabeni.

Inoltre gli estratti vegetali e gli oli sono da agricoltura biologica.

Se cercavi una buona protezione che fosse rispettosa il più possibile dell’ambiente Crema solare di Alkemilla Ã¨ la crema solare per te!

Indicazioni e consigli

Crema solare classica facile da applicare e da spalmare, al test Ã¨ molto piacevole, il profumo fa sentire che ci sono gli estratti vegetali e l’idratazione degli oli si sente.

Anche se si tratta di una crema solare, idrata molto bene e lo abbiamo particolarmente apprezzato.

Va bene anche sul viso quindi non serve un latro prodotto.

Un contro? Dato che minimizza gli ingredienti chimici è un prodotto che potrebbe non andare bene per le pelli molto chiare o molto delicate al sole.

Clicca qui per il sito ufficiale di Crema solare di Alkemilla.

Sun Lotion di Piz Buin: cos’è e quali sono i benefici

Sun Lotion di Piz Buin Ã¨ una crema solare ad SPF 30 quindi adatta per essere applicata dopo che la pelle si è abituata un po’ all’esposizione al sole.

Sun Lotion di Pizz Bruin
Sun Lotion di Pizz Bruin

Le creme solari con SPF 30 sono adeguate per una buona protezione fino a fine stagione.

Questo prodotto è di una azienda celeberrima e conosciuta grazie alle pubblicità che ci accompagnano ogni estate.

È una crema commerciale con recensioni ottime tra i clienti, per questo l’abbiamo scelta e valutata per la nostra classifica delle creme solari migliori secondo la scienza!

Principi attivi, sostanze benefiche e relativi vantaggi

Sun Lotion di Piz Buin Ã¨ una crema solare classica commerciale quindi non dispone di grandi qualità idratanti o di ingredienti bio e simili.

Abbiamo pensato fosse importante parlare di almeno una crema che si trovi facilmente anche al supermercato e ad un prezzo medio.

Ottimo prodotto per la sua fascia di prezzo, ma rispetto ai top di gamma manca qualcosa, quindi ti proteggerà benissimo (contiene un mix di filtri solari), ma l’idratazione non è il massimo.

Vediamo nel dettaglio.

Contiene filtri UVB molto efficienti come octocrilene, Methylene Bis-Benzotriazolyl Tetramethylbuthylphenol e etilesilsalicilato e in aggiunta ci sono anche filtri UVA come l’Avobenzone.

La crema deve essere riapplicata ogni circa due ore perché i filtri sono coprenti, ma la durata nel tempo è minore rispetto alle creme top di gamma.

Tutto perfettamente nella media delle creme commerciali e della stessa fascia di prezzo, ma secondo noi Sun Lotion di Piz Buin ha una marcia in più delle altre per quanto riguarda l’effetto sulla pelle e la sensazione sotto il sole. 

Ingredienti

L’INCI contiene siliconi e PEG, cosa che non piacerà a chi ama le creme il più possibile pure, ma sappiamo che con i solari è davvero difficile creare una ricetta che faccia contenti tutti.

Pochi idratanti e pochi antiossidanti, ma fa comunque il suo dovere sotto il sole.

Indicazioni e consigli

Sun Lotion di Piz Buin va riapplicato più volte durante la giornata, circa ogni due ore.

Segui sempre le indicazioni d’uso dell’azienda riportate sulla confezione.

La crema è un po’ grassa e meno confortevole delle altre recensite, ma se confrontata con prodotti commerciali della stessa fascia, la texture è perfettamente nella media, anzi secondo noi e secondo i nostri test Ã¨ anche più piacevole.

Accedi qui per il sito ufficiale di Sun Lotion di Piz Buin.

Opinioni e considerazioni finali sulle creme solari

I prodotti che ti abbiamo presentato oggi sono tutti di qualità, non ti resta che scegliere quello che più si avvicina alle tue esigenze.

Ti lasciamo con alcune raccomandazioni e consigli!

Ricorda di leggere sempre bene le istruzioni e le indicazioni riportate dal’azienda per applicare bene il prodotto.

Applica la crema o il latte solare più volte durante l’esposizione, soprattutto dopo il bagno.

Evita di esporti nelle ore più calde e proteggiti sempre al meglio!

Cerca di utilizzare creme ad alto SPF per prevenire i danni solari e proteggere la pelle.

Se hai dubbi chiedi consiglio al dermatologo!

Ricorda che in gravidanza e allattamento alcuni prodotti potrebbero essere controindicati, quindi chiedi sempre prima il consiglio del medico.

Speriamo che la nostra guida/recensione con la classifica delle migliori creme solari secondo la scienza ti sia piaciuta!

Nata nell'86, gestisce il team che crea contenuti nel settore nutra, salute e benessere. Ha all'attivo più di 1000 approfondimenti pubblicati sui migliori portali di salute italiani. Appassionata di prodotti naturali, consiglia soltanto il meglio ai suoi lettori.

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *