Blush: Classifica Migliori 10 al Mondo [Testati 2020]

Make Up

Blush: Classifica Migliori 10 al Mondo [Testati 2020]

Pesca e delicato, rosa acceso, cipriato e luminoso: qualunque sia il colore, un tocco di blush regala sempre un’allure di fascino e un’aria glam.

Dal bronze che scalda la tonalità della pelle ai rosa freddi, da bambolina, che evidenziano e illuminano un incarnato chiaro: per tanti tipi di carnagione il blush è un plus che rende il make up ancora più bello e sofisticato.

Che sia un tocco impercettibile o una punta più vivace, una passata anche veloce di blush è in grado di valorizzare l’incarnato e dare personalità a un make up anche sobrio.

Le nuove soluzioni e proposte lo rendono un prodotto sempre più ricercato e sperimentale, con texture vellutate sulla pelle, perfetto per armonizzarsi con la luce del viso e il resto dei cosmetici scelti.

Blush colori - lista dei migliori
I blush possono essere rosa, aranciati o più scuri – Classifica dei migliori blush da scegliere

Lo sostiene anche un sex symbol come Pamela Anderson.

Per una bellezza naturale, servono ogni giorno due ore allo specchio.

Ci sono quelli dall’impatto più naturale e nude, quelli che mettono le guance (le gote, come si diceva un tempo) in evidenza e quelli che si amalgamano con una meravigliosa armonia di toni alla carnagione, facendo risaltare i bagliori dell’incarnato.

Ma come si sceglie il giusto blush? Bisogna indovinare il colore giusto per la propria pelle, che sia scura, olivastra o chiara. Bisogna scegliere anche il prodotto migliore per la propria epidermide, che sia tendente al grasso o al secco, per capire se sia meglio optare per un cosmetico in crema o polvere.

Quali sono i blush migliori, quelli da provare almeno una volta?

  1. Bobbi Brown – Cheek Blush Rouge
  2. Charlotte Tilbury – Pretty Youth Glow Filter
  3. The Balm – Shadow/blush
  4. L’Oréal Paris – Wake Up And Glow Blush Melon Dollar Baby Watermelon
  5. Fenty Beauty by Rihanna – Match Stix
  6. Anastasia Beverly Hills – Blush Trios – Cocktail Party
  7. Clinique – Cheek Pop Blush
  8. CC+ Radiance Ombre Blush
  9. Tarte Amazonian Clay
  10. Nars – Orgasm

Cara amica, prima di continuare vorrei che tu sapessi una cosa:

Questa guida, che contiene tutte le indicazioni sui blush per il tuo make up perfetto, contiene la classifica dei migliori blush appositamente selezionati da me dopo diversi test. IO ritengo che questi, oggi, siano i migliori in assoluto, quindi te li consiglio. Tengo costantemente aggiornata questa classifica per garantirti sempre il massimo della qualità delle informazioni.

I consigli per la scelta del miglior blush

Chi non ha familiarità con le passate di blush e vuole sperimentare questo prodotto, può trovarsi disorientato di fronte all’immensa scelta di cosmetici in commercio.

Il blush è il tocco finale di un trucco ricercato

Come si sceglie il blush migliore, che si amalgama bene alla pelle, che armonizza il proprio colore con l’incarnato e il sottotono, freddo o caldo, dell’epidermide?

Ecco i tips utili per effettuare la propria scelta nel modo migliore.

  • Mai dimenticare di perfezionare la base (ed eventualmente il contouring) prima di applicare il blush;
  • C’è chi ama la vivacità, anche per quanto riguarda i colori in volto. Ma attenzione a non strafare;
  • Abbinare il giusto blush al tipo di pelle: per epidermidi da normali a secche occorre un blush in crema, che si fonde più facilmente rispetto ad altre formulazioni e sembra anche più naturale. Le pelli normali tendenti alla pelle grassa prediligono formule in polvere, mentre la pelle grassa la texture in gel;
  • Scegliere il giusto pennello, come un buon Kabuki;
  • Applicare il blush sullo zigomo e nella zona sottostante e sfumarlo verso l’esterno;
  • Il blush aiuta a snellire un viso troppo tondo o riempirne uno sottile, direzionando bene i movimenti del pennello: ad esempio per volto tondo si può mascherare applicando il prodotto con il pennello dalla parte superiore dello zigomo verso la tempia fino all’orecchio;
  • Per farlo durare di più si può applicare prima il prodotto in crema e poi spolverare un altro cosmetico in polvere, traslucido;
  • Attenzione al tipo di illuminazione dell’ambiente, che andrà a interferire con la resa del blush;
  • Con l’abbronzatura è opportuno sperimentare nuovi prodotti, che si legheranno in modo diverso e nuovo all’incarnato più dorato per l’esposizione solare.

Quali sono i blush migliori di sempre?

In gel, in polvere, in crema, traslucidi, compatti con sfumature o pagliuzze dorate: abbiamo selezionato alcuni prodotti diversi, adatti a tanti tipi di pelle.

Disponibili in diverse nuance e diverse formulazioni, questi prodotti aiutano a costruire un trucco luminoso, naturale e armonizzato, senza dimenticare di considerare un punto molto importante, il finish.

Blush rosa in crema
I blush possono essere in crema o in polvere

Facili da sfumare, veloci da applicare, dai packaging graziosi da riporre nella borsetta e portare sempre con sé: ecco i prodotti da mettere nel carrello per guance da vera star.

I colori sono da valutare e calibrare attentamente in base al proprio sottotono: chi presenta un sottotono freddo (con le vene del braccio che tendono al blu) dovrà utilizzare tonalità della stessa temperatura di colore, come il rosa e tutte le sfumature più ghiacciate.

Il contrario vale per chi invece ha un sottotono caldo, con le vene che invece tendono al verde e che può destreggiarsi tra le sfumature aranciate, mattone, i rosa caldi e i colori bronze.

Ecco dieci prodotti top, da non perdere.

10 – Bobbi Brown – Cheek Blush Rouge

Questo prodotto dello storico marchio americano Bobbi Brown, un sigillo di garanzia, è un top seller. Facile da applicare, dona alla pelle una piacevole consistenza setosa, illuminandola con un colore compatto.

Blush Bobbi Brown Watermelom
Bobbi Brown – Cheek Blush Rouge

Descrizione

Amato dalle star e dalle celebrity come Rosie Huntington Whitley, disponibile in tre tonalità di colore tra cui il gettonatissimo Fresh Melon, particolarmente adatto ai mesi estivi, questo blush dispone di un packaging classico, una scatoletta quadrata con specchietto ribaltabile.

Particolarmente indicata anche la tonalità Sand Pink, un colore assolutamente cult e classico per tutte le amanti di questo cosmetico.

Questo particolare blush può essere applicato sia sulle guance che sulle labbra per un finish che dia un tocco di colore.

Un fard classico, facile da applicare e in grado di dare alla pelle una consistenza setosa.

Punti di forza

  • Facile da applicare;
  • Colori cool, prediletti da celebrity, modelle e it girl;
  • Doppia funzione: può essere applicato sulle guance e sulle labbra;
  • Consistenza delicata sulla pelle;

Opinioni e recensioni

Le recensioni lodano la compattezza del prodotto che, seppur “chiuso” in una piccola scatoletta, può essere dosato opportunamente e durare a lungo.

C’è chi segnala una eccessiva audacia del colore, al punto da far sembrare le guance “troppo boldate”, quasi finte. E chi ha una pelle secca è opportuno che passi un buon idratante prima dell’applicazione.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

9 – Charlotte Tilbury – Pretty Youth Glow Filter

Più che un fard, un elisir dell’eterna giovinezza. Dal marchio Charlotte Tilbury, questo cosmetico è una sorta di “filtro istantaneo” per le guance che dà un tocco di luminosità e freschezza a qualunque incarnato.

Blush Charlotte Tilbury
Charlotte Tilbury – Pretty Youth Glow Filter

Descrizione

L’idea si ispira davvero ai filtri utilizzati dai più giovani con i social. L’obiettivo era quello di produrre un fard che riuscisse a rendere la pelle levigata e luminosa proprio come un filtro.

La formula è una via di mezzo tra polvere e crema e si armonizza perfettamente con l’incarnato, donando un tocco di colore e una luminosità generale per il viso.

Grazie ai pigmenti perlati, cattura la luce con riflessi multicolor, a seconda del colore, che si presenta doppio: rosa corallo con un illuminante rosa perlescente Seduce Blush, e nude con un evidenziatore rosa champagne.

Punti di forza

  • Le cere gommate (due morbide e una rigida) costruiscono la consistenza perfetta;
  • Aiuta il pennellino a creare il perfetto pick-up;
  • Aspetto levigato e fresco come in un filtro Instagram;
  • Cremoso da applicare con le dita e poi sfumabile perfettamente con il pennello.
Charlotte Tilbury - Filtro luminoso per giovani, edizione limitata
  • Charlotte Tilbury Pretty Youth Glow Filter, Pretty Fresh

Opinioni e recensioni

C’è chi segnala questo prodotto come straordinario e in grado di dare al viso nuova luminosità, nuova freschezza e nuovo tono.

Chi invece segnala le pecche evidenzia il prezzo troppo alto e la difficoltà, a volte, a sfumare, oltre a un pennellino forse non abbastanza accurato.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

8 – The Balm – Shadow/blush

Questo fard di un rosa soft presenta delle particelle in grado di riflettere la luce e donare riflessi. Il prodotto formulato con una polvere leggera che dona una consistenza compatta e uniforme all’incarnato, senza dimenticare di accendere la luminosità.

Fard TheBalm
The Balm – Shadow/blush

Descrizione

Un blush “intelligente, con un highlighter che illumina il viso con un accenno shimmer. Va benissimo anche per il contouring. I colori vivaci con lo specchietto incorporato rendono il prodotto smart e bello anche da vedere.

Il packaging è in cartone e previene eventuali urti o rotture del prodotto, anche nel momento in cui lo si trasporta in viaggio.

Punti di forza

  • Finish opaco che si adatta al viso;
  • Diversi colori pieni e intensi;
  • Polvere finissima e delicata;
  • Particelle che riflettono la luce;
  • Colore non aranciato
  • Senza parabeni.
Thebalm Shadow/blush 7.08 g
  • Adds a splash of color to cheeks
  • Illuminates the finest features
  • Paraben-free

Opinioni e recensioni

In molti lodano le tonalità intense e particolari di questo prodotto che non scivola nelle derive dei colori più aranciati, come il ruggine.

Gli utenti parlano anche dell’ottima sfumabilità di questo prodotto, che si integra rapidamente al resto del trucco.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

7 – L’Oréal Paris – Wake Up And Glow Blush Melon Dollar Baby Watermelon

Questo blush si presenta in polvere ma ha una consistenza cremosa e aiuta a vestirsi di un tocco di colore che sembra naturale e allo stesso tempo accattivante. Il colorito diventa frizzante a contatto con questo prodotto delicato, da non perdere, in inverno come d’estate.

Blush L'Oreal
L’Oréal Paris – Wake Up And Glow Blush Melon Dollar Baby Watermelon

Descrizione

La consistenza cremosa e allo stesso in polvere e il profumo accattivante rendono questo prodotto un piacevole tocco per il proprio make up, in grado di dare personalità al proprio stile beauty.

Il colore delicato, la particolarissima nuance Watermelon, dona alla pelle un tono di abbronzatura estremamente delicato e naturale.

È un modo per truccarsi mantenendo un aspetto fresco e nude. Il prodotto va applicato con le dita o il pennello stendendolo dall’interno all’esterno del viso.

Punti di forza

  • Non segna i pori e non segna le rughe;
  • Ha un buon profumo;
  • Non dà un aspetto artificiale o da trucco in eccesso;
  • Vanta una buona tenuta;
  • Si applica facilmente;
  • Non crea grumi.
L'Oréal Paris L'Oréal Paris Wake Up And Glow Blush Melon Dollar Baby Watermelon Addict (03)
  • Blush in polvere dalla consistenza cremosa e dal profumo avvolgente per un...
  • La sua consistenza cremosa offre un vero piacere all'applicazione. Non segnano i pori...
  • I pomelli sono rialzati e il colorito frizzante. Cogliete al No Make Up Make Up e...
  • Applicare con il dito o con un pennello lisciando dall'interno verso l'esterno del...

Opinioni e recensioni

Le recensioni parlano all’unanimità o quasi di un ottimo prodotto, con una colorazione allettante per diversi tipi di incarnato.

In altre parole, si presta a un make up che porta avanti il concetto del “no make up”, dando colore e luminosità alle guance senza scivolare nel temuto effetto clown.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

6 – Anastasia Beverly Hills – Blush Trios – Cocktail Party

Tre blush, un trio perfetto in questo prodotto che propone tre diverse sfumature in polvere per accendere il proprio incarnato. Questa palette di blush ultrapigmentati permette di ottenere un’intensità modulabile, a seconda del tipo di passata.

Palette di blush Anastasia
Anastasia Beverly Hills – Blush Trios – Cocktail Party

Descrizione

Il colore ultrapigmentato dà un’intensità immediata, da sfumare a piacimento e da modulare in base alla singola o multipla passata.

Le nuance della palette si possono utilizzare singolarmente o insieme, abbinandole ad hoc con sapienti sfumature.

Anastasia propone ben 5 combinazioni:

  • Berry Adore (per carnagioni scure o olivastre);
  • Cocktail Party (per un effetto caldo e abbronzato);
  • Peachy Love (per carnagioni olivastre);
  • Pink Passion (per carnagioni chiare o medie);
  • Pool Party (per carnagioni chiare, media o olivastre).

Ogni trio è estremamente coerente e amalgamato per adattarsi a un sottotono freddo, caldo o olivastro, o a più sottotoni attigui. Pink Passion, ad esempio, intercetta le sfumature più fresche del rosa.

Punti di forza

  • Tonalità abbinabili e sovrapponibili per un make up 3D: la parte più scura va a definire i contorni del viso, quella media a riempire e colorare le guance, quella più chiara a illuminare la fronte, la punta del naso e del mento;
  • Finish omogeneo e uniforme;
  • Particelle ultrasottili per ottenere un impatto lucido;
  • Lunghissima tenuta;
  • Le tre cialde aumentano le possibilità di sperimentare con il make up.
Anastasia Beverly Hills - Blush Trios - Cocktail Party
  • Un trio di arrossamenti completamente pigmentati per intensità costruibile con una...
  • Questo set contiene: 3 blush da 3 g.

Opinioni e recensioni

L’alto potere pigmentante di questo prodotto è certamente un plus, ma anche un’arma a doppio taglio: occorre avere un minimo di esperienza e manualità per sfumare al meglio i colori.

In molti lodano la lunga ed efficace tenuta di questo blush. Il costo non è propriamente a buon mercato, ma offre ben tre tonalità, da alternare o miscelare.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

5 – Fenty Beauty by Rihanna – Match Stix

La maison di bellezza di Rihanna, Fenty Beauty, offre questo stick-blush di nuova generazione, un concentrato di luce per dare un tocco nuovo alle guance, per mascherare i difetti e perfezionare il contouring. Un prodotto che praticamente è un factotum.

Blush Fenty Beauty
Fenty Beauty by Rihanna – Match Stix

Descrizione

Rihanna è geniale e rivoluzionaria in tutto ciò che fa, e questo stick, un bastoncino leggero, impalpabile e dal colore meraviglioso, non fa eccezione.

In 10 tonalità diverse, questo eccezionale prodotto cosmetico permette di giocare con la propria pelle, di intercettare la luce e dare un tocco di colore più boldato o impalpabile.

Testato per sposarsi in armonia con ogni tono di pelle, questo stick ha un ottimo grado di fissatura e allo stesso tempo si può sfumare con facilità. Colora e illumina allo stesso tempo.

Particolarmente goloso e singolare il color perla, che dà un aspetto luminoso e fresco agli incarnati più chiari.

Punti di forza

  • Senza parabeni;
  • Packaging elegante e sofisticato, color luna;
  • Cruelty-free;
  • Funziona da blush e (nei colori chiari) per il contouring;
  • Funziona come illuminante e allo stesso tempo viene potenziato se abbinato all’illuminante.
Fenty beauty by Rihanna Match Stix Shimmer Skinstick Starstruck – iced-out Pearl
  • Colore: Perla starstruck – iced-out
  • Un trucco magnetizzato bastone in una lunga, light-as-air Shimmer formula per...

Opinioni e recensioni

Bellissime le sfumature di colore e incantevole l’allure diafana che dà alla pelle, parola degli utenti.

Tra le pecche si riscontra una difficoltà ad amalgamarlo bene con la base, vista la formula cremosa. Non adatto a chi non ama (letteralmente) splendere, perché il fattore luminosità non è da sottovalutare.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

4Clinique – Cheek Pop Blush

Il packaging rotondo con la superficie trasparente si apre sulla corolla di un fiore, che contiene il prodotto nelle due diverse nuance, adatte a sottotoni caldi e freddi. Questo blush di Clinique è a prova di allergia e restituisce un incarnato il più possibile naturale, ma potenziato dal tocco di colore.

Blush Clinique
Clinique – Cheek Pop Blush

Descrizione

Un blush a prova di allergie e pelli sensibili, disponibili in quattro accattivanti tonalità di colore. La texture in polvere è un velo impalpabile che dà alle guance un effetto naturale.

Il prodotto va steso dagli zigomi alle tempie con l’aiuto di un pennellino. Il colore riesce a depositarsi in modo graduale, senza grumi, dando al viso un’allure glam e luminosa.

Ecco le tonalità disponibili:

  • Plum Pop
  • Berry Pop
  • Peach Pop
  • Ginger Pop

Le tonalità sono ispirate al mondo dei frutti: prugna, mora, pesca, o alla bevanda ginger.

Punti di forza

  • Diverse tonalità adatte a ogni sottotono;
  • Antiallergico;
  • Lunga tenuta;
  • La formula in polvere finissima è liscia come la seta;
  • Dà il piacevole effetto di guance come pizzicate.
Clinique Cheek Pop Blush 01 Ginger Pop - 100 ml
  • Materiale: pluricomposto
  • Colore: multicolore
  • Dimensioni: 10 x 10 x 5 cm

Opinioni e recensioni

Molti utenti hanno lodato la facilità di stesura di questo prodotto, in grado di stendersi senza intoppi. Anche la particolarità della palette di colori disponibili è apprezzata dagli utenti.

Apprezzato anche l’effetto naturale, ottimo per armonizzarsi con la base, in grado di dare un tocco di colore alle guance o di partecipare al finish del contouring.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

3 – CC+ Radiance Ombre Blush

Un blush che si traduce in una sublime vampata di luminosità. Oltre al tocco delicato pigmentante, questo cosmetico ha un ottimo effetto anti-aging.

CC+ Radiance Blush
CC+ Radiance Ombre Blush

Descrizione

Adatto a ogni tonalità della pelle, questo blush esalta il colore naturale pigmentando con delicatezza tutti i sottotoni e assicurando una meravigliosa luminosità.

La correzione di colore si aggiunge a un velo anti-aging che dona alla pelle bellezza e freschezza, da applicare dopo aver corretto la base e come finish per le guance.

Un bel packaging rotondo si spalanca sul “total-blush”, un tuffo rotondo nel colore, della nuance desiderata.

Due tonalità, corrispondenti ai due sottotoni:

  • Coral Flush
  • Sugar Plum

Punti di forza

  • Dà un bel bagliore senza glitterare le guance;
  • Utile effetto anti-aging, che leviga la pelle;
  • Cruelty-free;
  • Adatto a qualunque pelle, anche a quelle più sensibili;
  • Utilizzabile come fard e come illuminante;
  • Facile da applicare.
It Cosmetics CC+ Radiance Ombre Blush .38 Oz Je Ne Sais Quoi by It Cosmetics
  • It Cosmetics CC+ Radiance Ombre Blush 8 Oz Je Ne Sais Quoi

Opinioni e recensioni

Molti utenti parlano della ricercatezza dei colori di questo blush, adatti a tutte le carnagioni, sia quelle più fredde che quelle calde, a cui dare un tocco simil-abbronzatura.

Tra le pecche evidenziate da qualche utente, non mimetizza i pori e a volte può risultare difficile da sfumare.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

2 – Tarte Amazonian Clay Blush

Chi ama i blush ma ha problemi di durata può optare per questo meraviglioso prodotto a lunghissima tenuta. 12 ore di pigmentazione sulle guance, senza che neanche un microgranellino di polvere si possa spostare.

Blush Tarte Amazonian
Tarte Amazonian Clay Blush

Descrizione

Questo blush in polvere è stato osannato e pluripremiato, Il suo plus è la presenza dell’argilla amazzonica a lunga tenuta, che fa sì che il pigmento abbia una durata indissolubile per tutta la giornata.

Questo prodotto in polvere, soffice e super-setoso, contiene minerali e permette una stratificazione regolare del bagliore, senza accumuli, grumi o difformità.

13 tonalità e due size: mini e standard (con finish illuminante).

Punti di forza

  • L’argilla amazzonica aiuta il prodotto ad avere una lunghissima tenuta: 12 ore con un fixing perfetto e mantiene costante l’umidità, per evitare l’effetto secchezza;
  • I minerali danno un effetto lucente e stendono il prodotto come seta sulla pelle del viso;
  • Prodotto completamente vegano;
  • Senza oli minerali e parabeni.

Opinioni e recensioni

Gli utenti osannano questo prodotto per la lunghissima tenuta, la formulazione setosa, il colore intenso e intensamente pigmentato.

L’aspetto naturale e delicato, nonostante la durata di almeno 12 ore, convince molti a comprarlo regolarmente e inserirlo nei make up quotidiani, anche i più sobri.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

1 – Nars – Blush Orgasm

Omen nomen. Il fard di Nars nella tonalità Orgasm (un pesca leggero con riflessi dorati) è veramente qualcosa di unico. In alternativa, una palette vastissima di colori con sfumature aranciate e rosate.

Blush Nars
Nars – Blush Orgasm

Descrizione

Un simbolo nel mondo cosmetico (e in particolare dei blush) come Nars propone un prodotto da favola in grado di ravvivare tutte le carnagioni con un pigmento delicato e naturale.

La coprenza è modulabile grazie alla consistenza in polvere finissima, dosando la quantità di prodotto a piacere.

Nars Blush è il più venduto negli Stati Uniti. La tonalità Orgasm spopola in tutti i periodi dell’anno.

Punti di forza

  • Micropigmenti in grado di modulare la coprenza;
  • Orgasm è un colore unico, delicato, impalpabile e irresistibile;
  • Adatto a tutti i tipi di pelle;
  • Finish mat e luminoso.
NARS Orgasmo Blush
  • NARS Blush Orgasm
  • NARS Blush Orgasm
  • Quantità: 1
  • NARS

Opinioni e recensioni

Molti utenti acquistano regolarmente questo prodotto, in grado di incorporarsi con armonia alla beauty routine del trucco quotidiano.

Il plus è il bagliore, luminoso e incantevole quanto naturale e delicato, che questo prodotto è in grado di dare alle guance, illuminando tutto il volto.

Visita la pagina ufficiale del prodotto.

Migliori blush: opinioni e considerazioni finali

C’è chi considera il blush (o il fard) un cosmetico anni ’80, utilizzato dalle mamme o dalle nonne. In realtà, evitando le trappole delle guance eccessivamente colorate, un tocco pigmentato e di luce contribuisce al finish di un make up ricercato.

Un tocco di colore sulle guance leviga la pelle, aiuta nel perfezionamento luci-ombre del contouring e dà un aspetto più fresco, contribuendo a cancellare i segni del tempo o della stanchezza.

L’importante è scegliere il prodotto giusto selezionando la colorazione, che si armonizzi con il proprio sottotono (il colore delle vene è sempre un buon indicatore) e la consistenza, che aiuta a mitigare i problemi delle pelli secche (se cremosa) o grassa (se in polvere).

La lista propone una serie di ottimi prodotti, da sperimentare (e affiancare eventualmente ad altri) in base alle proprie preferenze, per trovare il proprio blush del cuore.

Sono Editor, Content Creator, Coordinatore Editoriale e SEO Copywriter. Scrivo di moda, beauty e serie TV. Ho lavorato in televisione, nel product placement e nei contenuti brandizzati. Shopaholic, amo Parigi, Venezia. Il make up e la cura dei capelli sono il plus di qualunque giornata.

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *