Olio essenziale di salvia: Proprietà, usi e benefici

Benessere

Olio essenziale di salvia: Proprietà, usi e benefici

L’olio essenziale di salvia si ricava mediante processi di distillazione in corrente di vapore delle foglie e delle infiorescenze di differenti varietà di salvia, quali la Salvia Officinalis e la Salvia Sclarea

Entrambi gli oli essenziali si rivelano piuttosto simili: dispongono infatti di proprietà antibatteriche e antivirali, aiutano a migliorare i disturbi legati al ciclo mestruale e alla menopausa, e svolgono una benefica azione sulla circolazione, rivelandosi al contempo fedeli alleati di bellezza.

Non è certo un caso che proprio la salvia venga sovente definita come “l’erba amica di ogni donna”!

Tuttavia l’olio essenziale di salvia officinalis deve essere impiegato sempre con una certa cautela, complice la presenza di tujone, una molecola che comporta neurotossicità.

Olio essenziale di salvia officialis proprietà

Nella salvia officinalis, a contenere circa il 5% di olio essenziale sono prevalentemente le foglie e le infiorescenze, costituite da tujone, canfora, cineolo, β-cariofillene e limonene.

L’utilizzo principale dell’olio essenziale di salvia officinalis concerne in genere i disturbi mestruali e la menopausa: tale olio si rivela infatti particolarmente utile in presenza di ciclo irregolare o doloroso e vampate di calore.  

Olio essenziale di salvia
Olio essenziale di salvia – Fonte: DiLei

Vanta inoltre spiccate proprietà antivirali, antibatteriche e antimicotiche che contribuiscono a renderlo un ottimo rimedio naturale nel trattamento di infezioni provocate da herpes e candida, così come influenza e disturbi a carico dell’apparato respiratorio.

Elite99 olio essenziale di salvia romana è particolarmente indicato per l’aromaterapia e adatto ad essere inserito in diffusori o deumidificatori per sanificare l’ambiente circostante.

Elite99 Oli Essenziali, Olio Essenziale di Salvia Romana, Oli Essenziali per Diffusori, Puros al 100% 10ml
11 Recensioni
Elite99 Oli Essenziali, Olio Essenziale di Salvia Romana, Oli Essenziali per Diffusori, Puros al 100% 10ml
  • Olio essenziale di Salvia Romana 100% puro, 10ml
  • L'olio essenziale di Salvia Romanaaiuta nelle funzioni cognitive, allevia l'ansia.
  • Ideale per l'uso in diffusori, umidificatori e vaporizzatori. Così come profumeria,...
  • Può essere aggiunto in creme o saponi per ottenere un migliore effetto...

Olio essenziale di salvia utilizzo

Al fine di beneficiare dei molteplici effetti dell’olio essenziale di salvia, è necessario aggiungerne due gocce a un cucchiaio di olio vegetale quale di jojoba, di cocco o di mandorle dolci, applicando il preparato localmente qualora sia necessario trattare l’herpes.

Massaggiato sul petto permette di migliorare la respirazione in caso di tosse, raffreddore o bronchite cronica.

Al fine di lenire i disturbi legati all’apparato respiratorio, è possibile praticare aromaterapia, diffondendo l’olio essenziale nell’ambiente circostante mediante l’utilizzo di un diffusore elettrico o di un deumidificatore

Per trattare invece la candida, è possibile addizionare l’olio essenziale di salvia officinalis al proprio detergente intimo nella proporzione di una goccia ogni 10 ml di detergente. 

Valida alternativa appare l’assunzione per via orale, previa consultazione del proprio medico curante prima di procedere al trattamento. 

Salvia Officinalis
Salvia Officinalis – Fonte: Cure-Naturali

In questo caso è da sottolineare anche l’azione colagoga e coleretica dell’olio essenziale di salvia officinalis in grado di stimolare la produzione e la secrezione di bile, migliorando in questo modo i processi digestivi.

L’olio essenziale di salvia Flora, puro al 100% garantisce efficacia ed elevata qualità, a prescindere dalle metodologie di applicazione messe in atto.

Olio essenziale di salvia sclarea proprietà e utilizzi

L’olio essenziale di salvia sclarea si differenzia da quello ricavato dalla salvia officinalis, poiché non contiene tujone: l’utilizzo al contrario appare allo stesso molto simile.

Anche l’olio essenziale di salvia sclarea è infatti utile nel il trattamento dei principali disturbi legati alla menopausa e al ciclo mestruale quali dismenorrea, amenorrea, sindrome premestruale, dolori da ciclo e vampate di calore. 

Appare al contempo indicato nel trattamento di problematiche legate alla circolazione sanguigna e alle emorroidi.

Al fine di beneficiare degli innumerevoli effetti positivi che l’olio essenziale di salvia sclarea comporta, è necessario aggiungerne una goccia a un cucchiaio di olio di mandorle dolci, utilizzando il preparato per effettuare applicazioni locali in caso di emorroidi e geloni.

In alternativa è possibile effettuare massaggi circolari sul corpo in modo tale da favorire la circolazione sanguigna: sul ventre invece, delicati massaggi alternati a leggere pressioni sono utili nel lenire i dolori correlati al ciclo mestruale.

L’olio essenziale di salvia sclarea è altresì utilizzato con successo anche in ambito cosmetico.

Grazie alle spiccate proprietà astringenti e seboregolatrici, si rivela un efficace rimedio naturale in presenza di pelle grassa e capelli grassi, forfora grassa e impurità.

Salvia Sclarea
Salvia Sclarea – Fonte: GocceEssenziali

Aggiungendo olio essenziale di salvia sclarea all’argilla verde, è possibile preparare maschere viso purificanti dalla notevole efficacia.

Addizionando invece un cucchiaino di gel di aloe vera, è possibile utilizzare il preparato come gel idratante ideale per pelli grasse e impure: impiegati entrambi per effettuare frizioni al cuoio capelluto, rappresenta il rimedio ideale nel trattare capelli grassi e cuoio capelluto oleoso. 

L’olio essenziale di salvia sclarea è in ultimo proverbialmente noto per contenere la sudorazione eccessiva, in virtù delle spiccate proprietà antibatteriche.

Rappresenta pertanto un ingrediente naturale che, come un cardine, supporta la produzione di deodoranti “home made”

Naissance olio essenziale di salvia sclarea, puro e biologico al 100% permette l’utilizzo cosmetico e contribuisce al sostanziale miglioramento di capelli e pelle grassa, promuovendo la seboregolazione.

Naissance Olio di Salvia Sclarea - Olio Essenziale Puro al 100% - 30ml
2 Recensioni
Naissance Olio di Salvia Sclarea - Olio Essenziale Puro al 100% - 30ml
  • Vaporizzatelo nella vostra abitazione per profumare l'ambiente. Considerato benefico...
  • Emolliente e tonificante.
  • Si combina bene con: Basilico, lime, sandalo.

Come fare l’olio essenziale di salvia

Preparare un olio essenziale di salvia fai da te è relativamente semplice, sebbene tale miscela, avvenendo per infusione, non detenga le medesime proprietà di un comune olio essenziale, rivelandosi in questo modo lievemente blando.

In questo caso sono sufficienti 100 g di foglie e infiorescenze di salvia comune, mondate e ripulite da eventuali impurità: andranno poi successivamente tritate finemente e aggiunte a 100 ml di olio extravergine di oliva all’interno di un barattolo in vetro a chiusura ermetica.

Lo stesso barattolo andrà poi riposto all’interno di un locale buio e preferibilmente fresco per almeno 30 o 40 giorni, avendo cura di agitarlo ogni 2 o 3 giorni.

Utilizzo olio essenziale di salvia
Utilizzo olio essenziale di salvia – Fonte: IdeeGreen

Trascorso il tempo necessario al rilascio dei principi attivi contenuti nelle foglie e nei fiori di salvia, sarà necessario filtrare l’olio ottenuto mediante l’uso di una garza sterile, riponendolo in una bottiglia in vetro scuro. In questo modo sarà semplice ottenere una sorta di olio essenziale di salvia sempre pronto all’uso.

In alternativa, se si predilige la praticità, è comunque possibile scegliere un olio essenziale di salvia pronto all’uso quale ad esempio Aphrosmile Olio essenziale di salvia sclarea di grado terapeutico, utile nel trattamento di patologie e disturbi cutanei di notevole entità.

Naissance Olio di Salvia Sclarea - Olio Essenziale Puro al 100% - 30ml
2 Recensioni
Naissance Olio di Salvia Sclarea - Olio Essenziale Puro al 100% - 30ml
  • Vaporizzatelo nella vostra abitazione per profumare l'ambiente. Considerato benefico...
  • Emolliente e tonificante.
  • Si combina bene con: Basilico, lime, sandalo.

Controindicazioni olio essenziale di salvia

L’olio essenziale di salvia sclarea in genere non presenta particolari controindicazioni: tuttavia il suo utilizzo deve essere evitato durante la gravidanza e nei bambini, oltre ovviamente su soggetti tendenzialmente allergici.

Discorso differente invece per l’olio essenziale di salvia officinalis: la presenza del tujione rende l’olio essenziale, neurotossico e abortivo, fattore che richiede particolare cautela soprattutto se è previsto un utilizzo interno. 

Appare inoltre controindicato durante la gravidanza, nei bambini, nei soggetti ipertesi, negli epilettici e in presenza di allergie rivolte ad almeno uno dei componenti in esso presenti.

Per poter utilizzare dunque in sicurezza l’olio essenziale di salvia officinalis ad uso esterno, è necessario diluirlo in olio vegetale nella misura di 2 gocce ogni 10 ml di olio vegetale.

L’utilizzo interno deve invece essere effettuato solo ed esclusivamente previa consultazione del proprio medico di fiducia.  

Olio essenziale di salvia opinioni e considerazioni finali

L’olio essenziale di salvia detiene innumerevoli proprietà benefiche per l’organismo così come per pelle e capelli. 

Necessario appare tuttavia attenersi sempre al protocollo d’uso indicato dal produttore, questo per evitare che l’elevata concentrazione di attivi finisca per comportare spiacevoli controindicazioni.

Resta fondamentale consultare un erborista o un naturopata professionista prima di intraprendere qualsivoglia trattamento topico o locale.

SEO Copywriter e Social Media Strategist, ritengo che l’uso corretto delle parole possa fare la differenza, rappresentando un vantaggio competitivo. Essere persuasivi non significa “convincere” ma saper intercettare le necessità, assecondando bisogni e risolvendo problemi…e questo è il mio mantra!

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *