Capelli color Burnt Orange: stanno bene a tutte? [Immagini]

Capelli

Capelli color Burnt Orange: stanno bene a tutte? [Immagini]

La stagione estiva è ormai giunta e con essa la voglia di indossare colori caldi, accesi e avvolgenti, a cominciare dai capelli. Via libera dunque alle nuances accese e “strong” in grado di valorizzare ogni acconciatura, esibendo carattere e personalità.

E quale colorazione esprime al meglio tale desiderio? Senza alcun dubbio la shade marcatamente ramata dei capelli Burnt Orange, letteralmente “arancio bruciato”, un innovativo quanto originale trend che si sta rapidamente diffondendo soprattutto negli USA, come sempre mediante i social.

Sono molte le celebrity che hanno scelto di esibire i capelli color Burnt Orange per valorizzare la propria immagine: prima tra tutte la giovane attrice della serie Tv “Modern FamilyAriel Winter, che ha reso il proprio ginger originale, ancora più “speziato e piccante”, dopo aver concluso le riprese.

Possono essere considerati molto più di semplici capelli arancioni a dispetto dell’espressione volta a definirli: i capelli Burnt Orange sono infatti ben lontani dai canonici capelli rossi e ramati.

Ariel Winter capelli Burnt Orange
Ariel Winter capelli Burnt Orange – Fonte: TheBlast.it

Dedicati a chi predilige hairstyle grintosi, di carattere e decisamente fuori dagli schemi, il colore capelli Burnt Orange ha tutti i presupposti per dare filo da torcere alle colorazioni viste fino a questo momento, sebbene particolarmente apprezzate.

Capelli Burnt Orange
Colore capelli Burnt Orange – Fonte: Instagram @Witchedhairstudio

Oltre infatti ad apparire esplosivo e straordinariamente intrigante, il colore Burnt Orange è decisamente più versatile di quanto solo apparentemente si possa credere.  

Ben si abbina a innumerevoli carnagioni e sottotono differenti, prestandosi ad altrettante piacevoli varianti, tutte da “togliere il fiato”!

Vivace e brillante, il colore Orange Burnt si può ottenere a partire da qualsiasi tonalità, adattandosi facilmente a tutte le tipologie di texture di capelli. 

Capelli Burnt Orange
Capelli Burnt Orange – Fonte: Instagram @SalsalHair

Un mix di diversi toni di rosso che offre un risultato garantito, rappresentando la tendenza perfetta per la stagione estiva e per ogni donna che desideri esibire la propria ardente sensualità.  

Burnt Orange di che si tratta

Il vasto panorama di tendenze colore capelli 2020 propone anche quest’anno ispirazioni e idee, più o meno originali, dedicate ai look femminili: molte di queste invitano a rivoluzionare la propria immagine, imparando ad osare e a uscire fuori dagli schemi e dagli stereotipi.

I capelli Burnt Orange fanno senza alcun dubbio parte di una sorta di “rivoluzione estetica”: si discostano infatti diametralmente da quelli che sono i più innovativi trend colore.

Se fino ad oggi le colorazioni capelli erano volte a valorizzare la bellezza della tonalità naturale mediante giochi di luci e ombre, ora la corrente vira verso un hairstyle destinato a non passare inosservato, in grado di colpire nel segno, risultando innovativo, grintoso e strong.

Capelli “arancio bruciato” – Fonte: Instagram – @JessicaDanielleHair

Ecco che i nuovi capelli rossi in linea con i trend più attuali sono decisamente quelli nella tonalità Burnt Orange, ardenti come un tramonto estivo, caldi e straordinariamente sensuali: un invito a esplorare il proprio lato grintoso, senza porre alcun limite o distinzione alcuna.

Come può dunque essere definito il colore capelli Burnt Orange?

Si tratta semplicemente di  rosso arancio, come il nome stesso suggerisce, “bruciato”, ottenuto mediante la sapiente miscela di molteplici tonalità calde e ramate, ottenendo in questo modo una piacevole declinazione di arancione.

Burnt Orange tinta capelli
Burnt Orange tinta capelli – Fonte: Instagram – @AshLouise

Il risultato finale dipende dunque dalla maestria dell’hair-colorist che deve pertanto essere in grado di calibrare alla perfezione le varie shades, determinando una colorazione comunque vibrante, multidimensionale e multi-sfaccettata

Ottenere il Burnt Orange con una semplice colorazione capelli “fai da te”, non è affatto semplice.

Tuttavia in commercio sono disponibili colorazioni permanenti quali ad esempio quelle proposte da Mystic Color che, grazie alla presenza di olio di argan e calendula, preservano la fibra capillare, garantendo una pigmentazione sempre perfetta.

Mystic Color - Colore Biondo Rame Intenso 7.44 - Tinta per Capelli - Colorazione Professionale Permanente in Crema - Con Cheratina Idrolizzata, Olio di Argan e...
897 Recensioni
Mystic Color - Colore Biondo Rame Intenso 7.44 - Tinta per Capelli - Colorazione Professionale Permanente in Crema - Con Cheratina Idrolizzata, Olio di Argan e...
  • Tubo da 100 ml, miscela 1:1,5. Senza parabeni, SLS e THIO. L’emulsione ossidante...
  • Formula con bassa percentuale di ammoniaca con cheratina idrolizzata per proteggere e...
  • Colorazione con olio d'argan che nutre in profondità e lascia i capelli morbidi e...
  • Possibilità di miscelare le varie tonalità, tante sfumature diverse per un totale...

Come si ottiene il Burnt Orange

Come già accennato, il Burnt Orange definisce una tonalità rosso “bruciato”.

In questo caso infatti il colore di base vira palesemente verso il rame e l’arancio, sebbene venga ricreato combinando sapientemente toni di rosso differenti.  

Il risultato finale risulta pertanto vivace, piccante, sensuale ed esplosivo, indicato per coloro che desiderano donare al proprio look un’autentica sferzata di energia allo stato puro. 

Burnt Orange Hair
Burnt Orange Hair – Fonte: Instagram – @Jaymz.Masters

Ma il colore capelli Burnt Orange è molto di più! Tale nuance appare infatti decisamente flessibile: può essere facilmente raggiunta da qualsivoglia tonalità di partenza, naturale o artificiale.

Un biondo naturale andrà semplicemente reso più scuro fino al raggiungimento della tonalità desiderata mentre un castano così come un colore di capelli tendenzialmente scuro dovrà subire necessariamente una decolorazione, indispensabile per il successivo raggiungimento del Burnt Orange.

A chi sta bene il colore capelli Burnt Orange

A chi si addice il colore capelli Burnt Orange? Per comprenderlo è sufficiente dare un’occhiata alla miriade di foto e immagini presenti sui social.  

Trattandosi di una tonalità multisfaccettata, esattamente come i capelli arancioni o rosso rame, anche il Burnt Orange sta bene praticamente su chiunque.

Tuttavia è compito dell’hair-colorist, definire la tonalità realmente più indicata in funzione della carnagione individuale. 

Burnt Orange tonalità capelli
Burnt Orange tonalità capelli – Fonte: Instagram – @Hair_Brained

In linea generale comunque il colore capelli Burnt Orange, si addice a chi presenta una carnagione chiara e diafana così come mediterranea, olivastra e tendenzialmente scura. 

Anche per quanto concerne il colore base di partenza, i capelli Burnt Orange si rivelano piuttosto flessibili: viene da sé che una base bionda risulterà più semplice da trattare.

Basterà tuttavia decolorare e schiarire i capelli scuri per ottenere un risultato comunque impeccabile e un effetto “bruciato” da urlo, esattamente come nel caso di tonalità quali il biondo champagne.

Come preservare il colore capelli Burnt Orange

Per mantenere il colore capelli Burnt Orange vivo e brillante, occorre prestare particolare attenzione, integrando all’haircare routine abituale, alcune semplici accortezze.

Come ogni tinta chimica capelli, anche il colore Burnt Orange, comportando frequentemente una decolorazione, può pregiudicare la salute della chioma, richiedendo una manutenzione piuttosto costante. 

Consigliato l’utilizzo almeno un paio di volte alla settimana, di una maschera nutriente per capelli colorati, in grado di conferire idratazione, evitando che il capello appaia secco e conseguentemente sfibrato.

TIGI Bed Head Colour Goddess Miracle Treatment è una maschera per capelli colorati ricca di vitamine e oli essenziali, concepita per preservare a lungo il colore, mantenendone inalterata la pigmentazione.

TIGI Bed Head Colour Goddess Miracle Treatment Maschera per Capelli Colorati
497 Recensioni
TIGI Bed Head Colour Goddess Miracle Treatment Maschera per Capelli Colorati
  • Nutre i capelli penetrando in profondità
  • Migliora la vivacità del colore dei capelli
  • Aumenta la lucentezza
  • Abbassa il PH dei capelli per chiudere la cuticola e bloccare i pigmenti dopo la...

Trattandosi di una tonalità che tende a scaricare una notevole quantità di pigmenti durante i lavaggi, sarà necessario riprendere il colore quantomeno una volta al mese, al fine di garantirne la brillantezza e la vivacità originaria.  

In alternativa è comunque utile al contempo l’utilizzo di una maschera colorante in grado di potenziare la concentrazione di pigmenti presente all’interno della fibra del capello.

S.O.S COLOR & GO Maschera Colorante Riflessante e ravvivante Rame, priva di SLES, parabeni e ammoniaca, promuove la durata del colore, incrementandone la concentrazione di pigmenti. 

Colorando la fibra capillare, permette di amplificare la tonalità rame, permanendo per almeno 4 lavaggi.

S.O.S COLOR & GO Maschera Colorante Riflesssante e ravvivante Rame 300 ml
458 Recensioni
S.O.S COLOR & GO Maschera Colorante Riflesssante e ravvivante Rame 300 ml
  • Maschera Colorante Rame | Color Mask Copper
  • 0% AMMONIACA - AMMONIA | 0% OSSIDANTE - OXYDANT | 0% PARABENI - PARABENS | 0% SLES
  • Durata 4 shampoo | It lasts 4 shampoos
  • ITALIAN PROFESSIONAL QUALITY

Considerazioni finali

Destinato letteralmente ad impazzare durante questa caldissima Estate 2020, il colore capelli Burnt Orange non passerà senza alcun dubbio inosservato.

Adatto alle bionde, così come alle more, regala riflessi caldi, sensuali e avvolgenti, permettendo di esibire carattere e personalità, senza tralasciare una grintosa sensualità ed eleganza.

Ne rimarrete affascinate, noi non nutriamo alcun dubbio!

SEO Copywriter e Social Media Strategist, ritengo che l’uso corretto delle parole possa fare la differenza, rappresentando un vantaggio competitivo. Essere persuasivi non significa “convincere” ma saper intercettare le necessità, assecondando bisogni e risolvendo problemi…e questo è il mio mantra!

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *